none_o


Il precedente articolo di Franco Gabbani sul Castello di Vecchiano e la Chiesa di Santa Maria ha riscontrato un successo di lettura senza precedenti, con oltre 1400 letture sulla Voce e 1000 utenti singoli che lo hanno raggiunto su Facebook nella pagina dell'Associazione.

Ovviamente non conosciamo le letture su altre pagine su cui è stato condiviso, ma questi dati indicano con chiarezza il gradimento nei confronti dei temi storici del territorio.

Interesse dimostrato anche da Agostino Agostini, che ci ha proposto alcuni argomenti correlati.

ci sarebbe da ridere.
Le ultime dichiarazioni del .....
Cantava la Caselli, è proprio il caso.
Purtroppo .....
. . . . se si dà potere a forze di destra filofasciste. .....
In 10 giorni Marco Travaglio ha guadagnato più che .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
di Franca Maggiorelli
OGGI PARLA MARIO DRAGHI: NELLA ZONA EURO, C' È UN RISCHIO DI RECESSIONE:"

1/12/2023 - 9:18

OGGI PARLA MARIO DRAGHI: NELLA ZONA EURO, C' È UN RISCHIO DI RECESSIONE:"

 

Il punto di partenza, è molto alto, con la disoccupazione più bassa di sempre e il mercato del lavoro, robusto...ma ..Nel combattere l' inflazione, la politica monetaria, è stata un po' troppo lenta.

Lo shock, viene interamente dal prezzo del gas, un aumento che viene da una deliberata politica della Russia. L' inflazione, sta scendendo...Io adesso faccio il nonno. Scelgo il diritto di poter scegliere cosa fare! L'Italia, ha dimostrato che può andare avanti. Sette trimestri di crescita consecutivi, durante il mio Governo.Preservare la stabilità dei prezzi,è essenziale. Durante il mio Governo,di decisioni difficili, ne sono state prese tante: Green pass, obbligo vaccinale..

Oggi, la Corte Costituzionale, concorda in pieno. Difficile scegliere di riaprire le scuole, il sostegno immediato e convinto all' Ucraina. Le prospettive di pace, sono difficili, solo Putin può mettere fine ai massacri. Ero consapevole dei legami passati tra Russia e Italia, ma non potevamo stare a guardare.In Russia, contavano sulla nostra ambiguità, ma non c' è stata! Abbiamo appoggiato subito l' Ucraina. Non voglio giudicare il Governo Meloni, non spetta a me. Ha avuto un forte appoggio elettorale. Occorre stare attenti che non si crei di nuovo un clima internazionale negativo,nei confronti dell' Italia." La Premier dice che le ha lasciato un sacco di cose da fare sul PNRR." Abbiamo rispettato ogni obbiettivo dei primi due semestri. Questo è l' indicatore per avere i fondi, che è avvenuta in modo puntuale, durante il mio Governo. Mi avrebbe fatto piacere completare il lavoro che avevamo portato avanti. I rimanenti obbiettivi, sarebbero stati raggiunti, prima della fine di questo semestre. Se guardo alle sfide raccolte e vinte in soli 20 mesi di Governo, c' è da sorridere a chi ha detto che me ne volessi andare, spaventato dall' ipotetico abisso di una recessione che fino ad oggi, non ha trovato riscontro.

Per me, era un mestiere nuovo. L' ho fatto al meglio delle mie capacità. Sarei rimasto volentieri a terminarlo, se mi fosse stato consentito. È venuta meno la volontà dei Partiti. Io, non avevo un Partito.

La maggioranza, si è andata sfaldando e diversi,andavano dissociandosi da decisioni già prese. Il M5S, era sempre più contrario agli aiuti all' Ucraina, nonostante avesse sempre, prima, appoggiato questa posizione. Lega e M5S, chiedevano a gran voce, uno scostamento di bilancio.Le posizioni ormai, erano inconciliabili.

Il PD, non era disponibile a fare parte di un Governo di centrodestra, che voleva fare uscire dal Governo, il M5S. Io, non potevo più guidare un Governo così..." Ecco amici, arrivederci...a domani! Senza mai mollare, con quel sogno e Renzi nel cuore ..con Draghi. .

Vi abbraccio virtualmente ma ...convinta!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

2/12/2023 - 22:55

AUTORE:
Dispetto

...la pubblicità : " silenzio...parla Agnesi "..
Rimmo è più buona 😄