none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Dieci mostre da vedere in Toscana a Natale

5/12/2023 - 17:30


Ecco dieci mostre da vedere in Toscana per un Natale all’insegna della bellezza, celebrata attraverso espressioni artistiche che attraversano il tempo e che sono ospitate in luoghi ricchi di storia

“Alphonse Mucha. La seduzione dell’Art Nouveau”, fino al 7 aprile 2024 al Museo degli Innocenti di Firenze

 

Prosegue fino a primavera inoltrata la prima mostra che Firenze dedica ad Alphonse Mucha, il più importante artista ceco, padre dell’Art Nouveau e creatore di immagini iconiche. Oltre 170 le opere esposte, tra manifesti, libri, disegni, olii, acquarelli, fotografie, gioielli e decorazioni.Il percorso dell’esposizione, diviso in sei sezioni, propone un viaggio tematico e cronologico nell’arte di Mucha proponendo anche una riflessione sul suo talento e sul grande lavoro di ricerca e riflessione che ha accompagnato l’evolversi della sua opera. Le sue illustrazioni, i poster teatrali e la nascente pubblicità danno vita ad una nuova forma di comunicazione e al famoso “stile Mucha”. L’artista ceco credeva che l’arte non dovesse limitarsi a essere piacevole alla vista: doveva comunicare un messaggio spirituale, elevare gli spettatori e soprattutto parlare a tutte le persone.

Per informazioni: https://www.museodeglinnocenti.it/alphonse-mucha/

 “Galileo Chini – Opere nelle collezioni pubbliche e private di Montecatini Terme”, fino al 7 gennaio 2024

 

Rimanendo in tema Art Nouveau, andiamo al museo civico Mo.C.A di Montecatini Terme, che dedica un’esposizione a colui che di questa corrente fu il pioniere in Italia: Galileo Chini, nato a Firenze il 2 dicembre 1873.Pittore, decoratore, ceramista, illustratore, scenografo e persino urbanista, Galileo Chini fu tra i primi a intuire l’importanza, la potenzialità e la necessità di unire arte e artigianato, anticipando con la sua pratica la commistione dei linguaggi e la rimodulazione del concetto di opera d’arte, contestualizzata in un’epoca di riproducibilità tecnica, tipico della contemporaneità.Nella sua pittura ha sperimentato ed elaborato vari stili, dal Simbolismo al Divisionismo, dall’Art Decò alla cupa vena espressionista della maturità, e ha partecipato ad alcune tra le più importanti esposizioni internazionali europee, comprese varie edizioni dell’Esposizione internazionale a Parigi e Bruxelles, della Biennale di Venezia e della Quadriennale di Roma.La rassegna del Mo.C.A. raccoglie oltre 40 opere di Chini tutte provenienti da Montecatini, a testimoniare l’intenso legame del Maestro con la città termale.

 

Per informazioni: https://www.mocamontecatini.it/

Continua a leggere su https://toscanaeconomy.it/dieci-mostre-da-vedere-in-toscana-a-natale-2/


+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri