none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di Fabiano Corsini
Jacques Brel e Paul Gauguin al Fortino

7/1/2024 - 19:12

Nuovo appuntamento al Fortino, dopo la pausa natalizia, per il ciclo “Narrar Stupendo”. Sabato 13 gennaio, con inizio alle ore 18, è la volta di “Et puis lutter toujours”, uno spettacolo multimediale dedicato a Jacques Brel, a Paul Gauguin, alle suggestioni letterarie e poetiche delle isole lontane. Sul filo delle canzoni di Brel in versione originale e italiana, un percorso dal mito di Don Chisciotte: la crisi dell’eroe epico davanti alla prima globalizzazione e industrializzazione, ai paradisi tropicali (Tahiti e Isole Marchesi), luoghi di fuga dal mondo occidentale ma anche possibili risposte ai problemi di degrado ambientale, corruzione morale, alienazione.

Questioni aperte, grande musica, splendidi testi, tutto verrà richiamato in un contesto assolutamente originale, con i testi francesi magistralmente tradotti, commentati e interpretati. Nel viaggio, tra musica, pittura, letteratura e splendidi paesaggi, ci accompagneranno Fabrizio Franceschini e Ilaria Mariotti, con la voce e la chitarra di Igor Santini. Dopo lo spettacolo è prevista una cena (facoltativa) .

 

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione (05036195). Il Circolo Il Fortino è a Marina di Pisa, in via della Sirenetta 6. E' richiesta la tessera ARCI










+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri