none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Spazio ai marcatori della Val di Serchio
Settore Calcio a 7 e 5 AICS Pisa. Campionati 2023/24.Le squadre e i migliori marcatori Conferme e sorprese

9/1/2024 - 0:21

Il resoconto di Marlo Puccetti

Da stasera sono riprese le partite di calcio AICS, come si è chiuso il 2023 ? Le squadre della Val di Serchio fra conferme e sorprese e con giocatori del territorio che militano in altre squadre nei vari gironi. Qui riportate anche le reti e i nominativi. Padel al alto contenuto tecnico soprattutto nel girone B. Successo dell’organizzazione di Simone Del Moro responsabile del Settore calcio a 7 e 5 AICS Pisa.
 
CALCIO A 7 ultima settimana prima di Natale
 
GIRONE A Del Lunedi
 
Ha sorpreso il pareggio ad alta quota di Atletico Moggino 6 (doppietta Scarfone, Cutroneo) Avane 6(doppietta Cuorarotolo). La Pugnanese ha messo in tavola il sette bello (doppietta di Aufiero e Barone) contro La Compagnia degli Arancini con una rete. Distruzione Benvenuti a tutti gli effetti contro Ghitanium 6(doppietta Garofalo, Castagna) a 1. Fa scalpore la sconfitta dei VIP a favore BM Team per 3 (doppietta Pinna) a 4 (doppietta Santucci). Classico 2 a 0 per lo Zambra che prevale su Ferrovia FC. Poker dell’Atletico Birrao (tripletta Baldacci Nicola) su La Scepre Sanrimu. In classifica in testa i VIP a 24 punti con 8 vittorie e 2 sconfitte La Scepre SanriMu e l’ultima dell’anno contro i BM Team. Seguono Distruzione Benvenuti a 22 punti e Zambra 21. Fra i marcatori Santucci che con la doppietta si porta a 16 gol. Con 13 reti Baldacci (Atletico Birrao) e Carugini (Zambra); 11 Tescione per La Scepre Sanrimu).10 gol per Bellucci dei Vip e Piletti (Atletico Moggino).Per i giocatori di zona Nico Pulga dei VIP con 8 ma fermo da diversi giorni), Micheli Andrea con 8 e Ciardelli Samuele con 7 entrambi dell’Avane. Nella Pugnanese troviamo Giacomelli con 7, Bigi con 5, Aufiero e Barone con 4. Altri 4 di Avane con 4 reti Bartalini Colaruotolo, Felice e Pagliai.
 
GIRONE B Del martedì
 
L’Atletico Madrink ha fatto 13 (un tempo si vinceva alla Sisal), con la quaterna di Marrocco e una tripletta di Del Corso contro la debole squadra de L’Arancio che si ferma a 1. Anche Biffy Bar si è scatenato contro Apd La Corte (8 a 1) con il Poker di Carelli. La Cosca con sette reti (doppietta di Cioni e Fastame) su Atletico Servidibacco) 1. Pisa Ovest con una manina copre il Porta a Piagge 5 (tripletta di Toni Elia) a 2. Per una sola rete Orfeo ha la meglio su Sbuccia Patate 2 a 1. Over 3.14 ha faticato più del previsto per vincere 3 a 1 contro GS Alberone. In classifica Over 3.14 a 23 punti con 7 vittorie e 2 pareggi; APD La Corte a 19 mentre a 18 punti troviamo Orfeo; tre le squadre a 16 punti: Atletico Madrink, Biffy Bar, Pisa Ovest. Fra i marcatori due dell’ Atletico Madrink: Del Corso (14 reti) e Marrocco (13); con 12 gol Fiorini (Over 13.14); Cei (10) e Calloni (9) hanno contribuito a APD La Corte. A 9 reti anche Lotti di Orfeo. In zona Nico Pulga con 5 (Biffy Bar).
 
GIRONE C del mercoledi
 
Gughina per un gol ha prevalso su I celestini. Non è bastata la rete di Francesco Giussani per cercare il pareggio. Per Gughina doppietta di Musacchio e gol di Rugiati. Alessio Del Sarto garantisce 3 punti al Vecchiano con una tripletta su Arci Casciavola e una ciascuna di Pasqualetti e Lelli nonostante i quattro gol da loro realizzati (5 a 4). Visignano si laurea sui Fuori Corso per 6 a 1 con un poker di Della Bartola. Twenty Peroni fa cinquina (uno scatenato Francesco Capria ne fa 4 ed è miglior giocatore) sui Fratellini della Chiesa 3. Bastano 2 reti a Atletico Ricci per aver la meglio su Real Maidrit 1. Si accontentano di un pareggio Atletico Piazzetta e La Scepre 3 (doppietta di Seoni) a 3. In classifica Visignano a 24 punti con 8 vittorie e una sola sconfitta 1 a 2 (vs Atletico Piazzetta); Arci Casciavola a 22, Atletico Piazzetta a 22 punti. Fra i marcatori in testa Matteo Ticciati (La Scepre) con 19 reti; Alessio Del Sarto ne ha realizzate 17 per il Vecchiano mentre Lorenzo Fiorito è a 15 gol. Giocatori di zona 11 reti per Vittorio Gesi (Celestini), 6 gol per Filippo Altini (Vecchiano) e Cesare Paoletti (A. Piazzetta). 5 reti Franceschi e Lelli del Vecchiano. Con 4 reti Lovo del Gughina e Pasqualetti del Vecchiano. 3 gol per Giussani (Celestini) e Pulga (Piazzetta), Silvestre (Gughina)
 
 
GIRONE OVER 40
 
Colpaccio del TuningOver40 che ha vinto su Lixfatti per 3 a 1 sorpassandolo in classifica e portandosi al terzo posto a 21 punti (reti di Landucci e doppietta di Biagi). Sant’ Ermete ha distrutto la Planet Immobiliare per 12 (triplette di Simonetti, Nikolli, Pedrazzi) a 1. Tenuta Maria Teresa ha faticato per avere la meglio su Capodimonte per 3 a 2. Real 2002 ha dilagato su DlF Pisa per 12 (cinquina del bravo Pergjoni e tripletta di Spinabella) a 6(tripletta di Candia). In bassa classifica ASD 46° ha avuto la meglio su Edil 2 Atletico Riglione per 5 (tripletta di Romano e doppietta di Natale)a 2. Capatosta ha vinto con 4 reti di Alessio Tirella contro i 3 di La Corte Tre Colli. La Scepre Arci Pettori è rimasta sconfitta per 1 a 3 contro Vecchia Gagno. In classifica Sant’Ermete finisce l’anno senza rivali a punteggio pieno (24) e 52 reti. Seguono a 21 Tuning OVER40 e Capatosta. Lixfatti rimane fermo a 20 punti. Fra i marcatori in testa con 22 reti NiKolli (sant’Ermete), 20 per Tirella (Capatosta). Fra i marcatori di zona 7 reti per Landucci Christian e 5 per Sereni Niccolò entrambi di Tuning. 3 reti per Biagi, Del Sarto e Nannola sempre di Tuning.
 
CALCIO A 5 Ultima settimana prima di Natale
 
GIRONE A del Lunedi
 
Enrico Team non si smentisce e dilaga su Bar Sport per 11 (ben 6 reti di Francesco Gaffino e 3 di Thomas Fillino) a 1 con il miglior portiere Yuri Casetta. Nella bassa classifica Arci Visignano si riscatta con un 8 (tripletta Vanni Federico) a 1 su Team Mojo Dojo. Con lo stesso risultato di 8 (poker di Ademaj Nexhat) a 1 Aquila Nera ha avuto la meglio su La Scepre. Hanno faticato gli Stirati a mettere sotto i RealColizzati per 8 (tripletta di Fiorito Lorenzo) a 6 ( tripletta di Di Bianco Antonio). Punto Radio ha fatto cinquina (tripletta di Nicholas Cola e doppietta di Adili Suat) contro I Passi rimasti a 2. Basta il pareggio per Scappati di casa e Costa Rica (3 a 3) con il miglior portiere Di Dio Busa Alessandro. In classifica Enrico Team con 27 punti una sola sconfitta vs Gli Stirati; Aquila Nera e Gli Stirati a 24 punti. A 19 punti Scappati di casa e Punto Radio. 16 punti per la Scepre. In bassa classifica tutti ad una cifra Bar Sport a 6 punti, Arci Visignano 5, Real Colizzati 3,Team Mojo Dojo a 1. Fra i marcatori dominano con 33 reti Ademaj Nexhat di Aquila nera e Matteo Caradonna (Enrico Team) A distanza con 23 reti Simone Agostini (Punto Radio). 18 reti per 4 giocatori: Del Sarto (Scappati di casa), Gaffino di Enrico Team, Pagni (Gli Stirati) e Shiba (Aquila Nera). In zona 3 reti per Luca Pacini ( Scappati di casa) e Antonio Di Bianco (Real Colizzati)
 
GIRONE B del martedi
 
Vistoso punteggio di Patatinaikos contro AC Cisanello per 14 (sorprendente Alessio Di Coste con 6 reti e Gabriele Della Bartola miglior giocatore con 4) a 3. Anche Wlf hanno dilagato su i Leoni di san Marco per 10 (scatenato Mirko Lotti miglior giocatore con 7 reti e Del Nero 3) a 5. Lotta senza riserve fra Casain24ore,it che la spuntano su Scarpellini Edilizia per 9 reti (poker per Falconi Cesar che risulta il miglior giocatore) a 8 (tripletta di Sechi Alessio). Ancora una partita sul fil di lana con Old Star che hanno battuto i New Team 7 reti (tripletta Frassinesi Davide) a 6(tripletta di Incandela Michele). Per una sola rete FV Elettrodomestici ha avuto la meglio su Wombat United 6 gol (tripletta D’Amore Simone) a 5. La Pizzeria Don Ciro inforna il Molina con 5 reti (tripletta di Pallavicini Francesco) a 2. Si sono accontentati del pareggio Bargigroup e Casino dei Nobili (4 a 4) Per Bargigroup tripletta di Mugheddu Mirko. Per Casino DN (doppietta di Francesco Vista che risulta il miglior giocatore). In classifica Casain24 ore,it tutte vinte a 30 punti. Segue Old Star a 25 mentre a 22 punti troviamo Casino de Nobili. Bargigroup segue a 20. In bassa classifica troppe sconfitte, Wombat United a 6 punti, Leoni a 3, Cisanello 1. Fra i marcatori 26 reti per Togneri (Casain24ore.it) 25 gol per D’Amore (FV Elettrodomestici ) 22 gol per Lotti (WlF),per Molina Francesco Bozzi 21 e Filippo Bozzi 18. con 18 reti anche Bulfeiu (New Team) e Della Bartola (Patatinaikos). In zona 7 gol per Antonio Di Bianco (Bargigroup), 4 reti per Diego Rognini (Casain24ore,it)
 
GIRONE C del giovedi
 
Scontro ai piani alti. Atletico Valgraziosa a rischio. La spunta con un solo gol su Nepi Bar 5 reti (doppietta di Togneri e De Vincentis) a 4 (doppietta Marrocco). Zambra ha fatto Poker e ha battuto Morka Pisa rimasto a zero. Nella bassa classifica, Quelli del Circolino hanno messo in gabbia i Leoni di San Marco che di feroce hanno ben poco per 13 reti (poker di Mirko Bilanceri) a 3. Winners con 10 reti (cinquina di Nafaf Amir miglior giocatore e tripletta di Andrea Vitale) ha battuto il Birra Real rimasto a 5. Fermati i banditi per 3 a 1 da AC Vit (doppietta Marrocco). Il Planasia per una sola rete ha ceduto alla ASD Scintilla 6 reti (tripletta Bruschi) a 7. Per la Scintilla Lorenzo Seoni è un macchina da gol con 6 reti miglior giocatore. Colpaccio di Kukes che ha fermato Rinascita Popolare per 3(doppietta Spahiu) a 2. In classifica Atletico Valgraziosa 10 partite 30 punti, Banditi rimasti a 24 dopo l’ultima sconfitta, Nepi Bar fermato a 21 punti. Rinascita Popolare e Winners si fanno vedere a 19 punti. Nella bassa classifica troppo modesto il punteggio con Quelli del Circolino a 6 punti, Morka Pisa a 3 e Leoni di San marco a 1. Fra i giocatori Naseddu che nonostante il contenuto punteggio del Kukes (17) si esalta con 26 reti. 23 reti per Pettenon dei Banditi e 18 per Togneri (Val Graziosa). Seguono con 17 gol, Seoni (Scintilla) e Sette (VlT). Castellano di Rinascita Popolare è a 15 mentre Carlotti (Banditi) lo segue a 14. In zona Alessio Bonanni con 13 (A. Valgraziosa), Nico Pulga con 12 reti e 3 per Cesare Paoletti entrambi del Nepi Bar.
 
GIRONE OVER 35
 
Con un Poker di assi La Scepre ha battuto Malinois e con lo stesso punteggio Santermete ha battuto Bargigroup. L’Atletico Cascina ha inondato il Circolo il Tranviere per 15 a 0. Cinquina di reti per Sandro Castagna; Paolo Macchini ne ha realizzate 4 e una tripletta per Domenico Di Mauro. Arci Pisanello fa 4 gol ma Casa Pisa raddoppia con 8 (tripletta per Meucci e Palla). Asciano ha dovuto impegnarsi per superare il Latignano per 7 reti (tripletta di Pellegrini) a 6( nonostante il Poker di Orio, miglior giocatore). In classifica evidenti disparità di risultati. In alta classifica 21 punti per La Scepre, tutte vinte. Con 3 squadre a 15 troviamo Atletico Cascina, Asciano e Santermete. Ci sono però tre squadre con appena 3 punti (Bargigroup, Malinois, Circolo il Tranviere. Addirittura Arci Pisanello è a zero. Per i marcatori 17 reti per Castagna (Atletico Cascina), 16 gol di De Vincentis (La Scepre), 15 per Di Mauro (A. Cascina)
 
 
PADEL
 
GIRONE A DI QUALIFICAZIONE
 
Tutte le partite del Girone A finite sul 2 set a 0. Microclima non ha lasciato nemmeno un gioco agli Spadellati (6-0, 6-0). Al Padel House di Ospedaletto, Asciano si è liberato dello Smancius (6-2, 6-4). Gli Zebrati hanno vinto ampiamente contro il Bagno Imperiale lasciando loro solo 4 giochi. Più equilibrato l’incontro dei Padellacci che hanno vinto contro i Killer Point (6-4, 6-3). A san Giuliano Padel Gli SMS hanno perso contro Huranicamorti (6-2, 6-3). In classifica spicca il PDA a 24 punti con 8 vittorie, gli Zebrati e Asciano a 21, Microclima a 18. In bassa classifica Killer Point, SMS e Spadellati a 3 punti solamente con una vittoria
 
GIRONE B DI QUALIFICAZIONE
 
Girone tecnicamente più equilibrato con risultati interessanti. Tenuta Maria Teresa vince il primo set (7-5) per poi cedere nei 2 set successivi (6-3, 6-4) a Padel Nostro. Circo Zen per 7 a 6 prevale nel primo set ma i Back Spin pareggiano per 7 a 5 per poi vincere nel terzo 6 a 2. Giovanni Tende senza problemi su i Narcotrafficanti (6-1.6-2). 2 a 0 per Padelicious su Bastard Inside, (6-3) e il tentativo di una rimonta (7-5). Paradise nel primo set hanno la meglio per 6 a 1, poi illudono i Black Panter nel secondo che vincono per 6 a 4. Paradise chiude sul 2 a 1 (6-1). In classifica lotta al vertice Padeliciuos e Padel Nostro a 21 punti. Bastard inside a 18 punti, Circo Zen a 15. In coda Black Panter e Narcotrafficanti a 6 e Tenuta Maria Teresa a zero senza vittorie.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri