none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
VINCONO MIGLIARINO E UN SAN GIULIANO DA RECORD
SORRISO PER LE SQUADRE DI CATEGORIA.PAPPIANA VINCE IL DERBY SUL FILETTOLE. SUPERBA VITTORIA DEL PONTASSERCHIO

1/2/2024 - 11:56

Per offrire uno spazio che cerca di valorizzare il calcio di categoria 

Le squadre di categoria della Val di Serchio vincono e fanno divertire. Al Pappiana va il derby più atteso vs il Filettole.

 

Il parere di Marlo Puccetti
 
San Giuliano al vertice della classifica vince ancora
Pontasserchio vince per 4 a 3 e sta finalmente raccogliendo quello che ha seminato
Migliarino vince e consolida meritatamente la sua presenza nei play off
Pappiana ha dato una svolta al campionato e scala la classifica.
Filettole ancora una sconfitta e la classifica manda segnali d’allarme.
 
Focus dettagliato sul derby.
 
Nel derby del Serchio un Pappiana corsaro ha vinto contro il Filettole per 2 a 0 riscattando la sconfitta dell’andata. Tutti hanno contribuito alla vittoria. Questa la formazione: Capitano Sandroni, Vice C Morgè, Farnesi, Tonarelli, Telluri, Aliprandi, Franco, Volpi, Gesi, Yanga, Silvestre, Giuliacci Jari, Coli, Corti e Stabile. Già nei primi minuti il pressing da parte del Pappiana portava a due tiri insidiosi ormai diretti in porta ma l’arbitro ravvedeva il fuorigioco. Si faceva vedere anche il Filettole con Fruzzetti che serviva Battelli con un tiro che il portiere Perretti vedeva sparire sopra la traversa. Poco dopo anche Aliprandi del Pappiana entrava in area e con un tiro sfiorava l’incrocio dei pali. Gesi per i rossoblu vicino al vantaggio, colpiva in pieno la traversa con la palla ritornata in campo ma spazzata via dalla difesa avversaria. Circa al 30° rischiava molto Perretti che ingenuamente controllava la palla con le mani fuori dall’area e veniva ammonito. Negli ultimi minuti ancora Perretti parava con sicurezza una pericolosa punizione tirata direttamente in porta. Nel secondo tempo la sostituzione di Daniele Telluri con Cristiano Corti risultava vincente. Corti al 5° della ripresa lasciato libero da una difesa distratta, implacabile con un tiro rasoterra alla destra del portiere scuoteva la rete portando in vantaggio i padroni di casa. Corti provava a raddoppiare su punizione ma da trenta metri la palla usciva alta sopra la porta. Ancora Gesi uno dei migliori in campo, raccoglieva una palla che andava di poco a lato. Momenti concitati con l’arbitro con il cartellino giallo in mano. Mister Telluri inseriva Silvestre al posto di Aliprandi e Yanga sostituito da Jari Giuliacci il veterano del Pappiana. Telluri decideva altre sostituzioni. Mister Cini tentava la carta Coptu. Non era ancora finita. Nicola Volpi, l’ultimo arrivato in casa pappianese lasciava il segno nei sei minuti di recupero. Su una cattiva intesa fra difesa e portiere agganciava la palla e calciava in porta per la sua prima rete stagionale. Precedentemente un nervoso Morgè si faceva espellere mettendo a rischio la sua presenza nella prossima partita. Anche Battelli del Filettole era già stato mandato dall’arbitro negli spogliatoi. I festosi colori giallo celesti dei tifosi del Filettole che davano armonia in tribuna venivano sciupati dalle offese di un tifoso (se tale si può definire) che offendeva pesantemente Emiliano Morgè. La risalita in classifica del Pappiana che legittima i playoff è dovuta alla svolta che Mister Telluri ha dato alla squadra dopo un periodo buio, trovando l’intesa vincente fra i giocatori. ULTIMA ORA dal Bollettino della federazione Morgè squalificato per 3 giornate. Battelli del Filettole per 2.
Domenica 4 febbraio Pappiana in trasferta vs Nuova Popolare Cep.
Sabato 3 febbraio Filettole in casa ospiterà il Terricciola.

 

 
Il San Giuliano in prima categoria continua il cammino vittorioso anche contro la Sanromanese Valdarno e consolida il primo posto a 52 punti (17 vittorie e un solo pareggio) con 15 di distacco sul Selvatelle secondo. E’ la fucina dei marcatori del girone con Pesci (11 reti), Di Paola e Ghelardoni con 9. Riguardo all’incontro al 10° andava in vantaggio il San Giuliano con Pesci su una respinta del portiere ospite. Al 26° su un calcio d’angolo di Lorenzini si inseriva Carani che di testa raddoppiava per i termali. Al 41° Borgioli per gli ospiti accorciava le distanze su rigore. Nel secondo tempo dopo cinque minuti ancora Pesci protagonista con un rigore che chiudeva l’incontro sul 3 a 1. Domenica impegnativa trasferta contro Atletico Etruria terza in classifica (all’andata è stato l’unico pareggio del San Giuliano).
 
 
 
Pontasserchio in trasferta contro il Ricortola ha vinto dando lezioni di gioco e rimontando per ben due volte. Brava tutta la squadra e anche questa volta ha portato 3 punti a casa. Questa la formazione: Capitano Casarosa, Portiere Lelli, Gennaro, Della Gatta, Del Cesta, Umalini, Madrigali, Benedetti, Ruberti, Barbani, Bortone, Shkurti, Paoletti, Giorgi, Politano, Caruso. La partita remava al contrario per gli ospiti che erano sotto di 2 gol presi in 5 minuti, per due leggerezze che possono capitare del portiere Lelli. Era l’esperto DS Stefano Delli a chiedere alla squadra una svolta decisiva che avveniva quasi alla fine del primo tempo da un calcio di punizione. Tirava il capitano Casarosa sul secondo palo, intuiva Renzo Ruberti che con un bel colpo di testa metteva oltre la riga di porta. Nel secondo tempo al quinto minuto il rigore battuto da Matteo Benedetti portava sul 2 pari. Ancora in vantaggio al 70° il Ricortola. Sul 3 a 2 su un traversone di Della Gatta al 76°, il bravo Shkurti ritrovava il pareggio. Come già nella scorsa partita si faceva sentire la presenza di Lorenzo Barbani che aveva sostituito  Ruberti, una staffetta di qualità; con uno dei suoi tiri da fuori area che lo caratterizzano a cinque minuti dalla fine chiudeva definitivamente sul 4 a 3. Domenica prossima in casa contro Atletico Carrara Marmi.
 
Nell’altro girone di seconda categoria il Migliarino sale la classifica e si porta a 31 punti. Domenica è ritornato a vincere in casa contro il Montecarlo fermandolo a 33. La Formazione: Portiere Cioni, Longobardi, Paolini, Mori, Umalini, Armenante, Pardi, Pecori, Diego Montanelli, Lorenzo Montanelli, Francesco Montanelli, Bozzi, Lazzarini, Giuntoli, Balestri, Lobue. Alla fine del primo tempo i vecchianesi guadagnavano un rigore per un fallo di mano scaturito da un contrasto per un’incursione in area di Umalini. Artefice del gol Pecori che tirava dal dischetto con sicurezza. Nei minuti successivi il portiere Cioni con una parata da manuale impediva il pareggio. Allarme per un rigore concesso agli ospiti che però lo sbagliavano. 3 punti importanti che confermano per i ragazzi di Mister Andreotti i playoff. Domenica in trasferta contro Atletico Cascina.

 

 Nelle foto Corti del Pappiana, Barbani e Ds Delli del Pontasserchio, Carani del San Giuliano, la squadra del Migliarino.
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri