none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
La mia nonna...n.13

18/2/2024 - 8:02

Il profumo di mia nonna.
 
 
C'è un profumo che spesso ritorna nel cuore

e se chiudo gli occhi ne sento l'odore.

Sa di fiori secchi, di malva e camomilla,

di un fuoco al caminetto che sfavilla,

di mentine, confetti, caramelle,

di zucchero filato e di frittelle.

Sa di latte caldo, di pane inzuppato,

di borotalco e sapone da bucato,

di lenzuola ricamate sopra il letto,

di presine lavorate all'uncinetto.

Sa di un gatto accovacciato al davanzale,

di una calza rammendata col ditale,

di un rosario nella mano rugosa, di una preghiera lunga e silenziosa.

Sa di polvere che cade dalle stelle

in un cielo di sogni a catinelle.

Sa di un tempo che lentamente scorreva

e in ogni attimo un dono racchiudeva.

Sa di quella bambina che, oggi, in una foto sbiadita,

cerca ancora la sua nonna nella vita.

 

-Angela Rosa Nigro



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri