none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Avane, 24 febbraio
AVORIO ROSSO di Caterina Corucci
Un caffè in casa MdS

20/2/2024 - 17:49


Satato 24 febbraio, alle ore 17 presso la sede di MdS Editore, in via di Bruceto 12 ad Avane, Sandro Tomasello intervista Caterina Corucci, autrice del romanzo Avorio rosso per accompagnarci alla scoperta di questo nuovo romanzo che ha entusiasmato il gruppo di lettura di MdS.

 

A seguire tisane e pasticcini, vi aspettiamo.

 

È richiesta la prenotazione al 3285461837 o tramite mail a info@mdseditore.it

 

IL LIBRO

Pagina dopo pagina assistiamo a qualcosa che ci consegna gli echi di un’antica usanza tribale, e che tutto chiarisce e svela.

Avorio rosso è più di un romanzo di formazione, è la storia di un’integrazione mancata fra mondi che si vogliono inconciliabili, e un riscatto definitivo da una posizione di minorità.

Una scrittura avvincente di assoluta qualità letteraria che lascia aperto il dubbio se la realizzazione umana della protagonista avrebbe potuto essere più completa e diversa qualora l’integrazione fosse avvenuta in condizioni normali: quelle condizioni auspicate da molti ma negate nella realtà.

Un romanzo, quello di Caterina Corucci, anche politico e sociale che non ci priva però del piacere della lettura. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri