none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
di Roberto Sbragia Capogruppo Vecchiano Civica.
Le perplessità di Vecchiano Civica sul Piano Strutturale

21/2/2024 - 12:00



Le perplessità di Vecchiano Civica sul Piano Strutturale
“solo un'ora per parlare delle quasi 500 pagine di documentazione”
 
            Che il territorio vecchianese fosse un laboratorio politico quasi permanente e di rilevanza provinciale e forse regionale tutti noi lo avevamo compreso pienamente e ormai era cosa nota anche alla popolazione intera avendo in questi mesi potuto apprezzare il gran dibattito acceso su temi importanti di partecipazione, come la reintroduzione delle commissioni consiliari, lo sviluppo del territorio, la caserma a chilometri zero in progettazione a meno di un chilometro da una già esistente, sulle tempistiche delle convocazioni consiliari con tempi molto lunghi.

Oggi invece si passa da un estremo all'altro, ovvero è stato convocato un consiglio comunale per il giorno 20 febbraio ed uno successivo per il giorno 22 febbraio. Un evento straordinario ed una quasi inversione di rotta rispetto alle tempistiche precedenti, con due consigli a solo due giorni di distanza l'uno dall'altro, con una convocazione di una commissione consiliare della durata di solo un'ora. La sorpresa più grande è l'aver convocato per il giorno lunedì 19 febbraio la commissione appena citata – con inizio dalle ore 14 e conclusione entro le ore 15 – si legge dalla convocazione, per discutere di uno straordinario argomento che consta di moltissime pagine di documentazione, elaborati grafici, tavole tecniche e rimandi a collegamenti esterni che riguardano l’intero territorio comunale da discutere e votare nel consiglio, proprio quello del 22 febbraio, con il quale verrà integrato l’avvio del procedimento per la formazione del Piano Strutturale e del POC – piano operativo comunale – che sostituisce il vecchio regolamento urbanistico, un tempo chiamato piano regolatore.

Uno strumento importantissimo ed estremamente complesso. Con molta obbiettività riteniamo che con solo un’ora di dibattito intenso sia difficile analizzare un documento così complesso che parlerà del futuro del nostro territorio e questa situazione ci lascia perplessi. Ciò che porterà al futuro di Vecchiano dovrebbe essere analizzato con molta attenzione e dovremmo studiare tutta la documentazione in così poco tempo e il tutto nell’interesse della cittadinanza. Per questo motivo, per la oggettiva e obiettiva impossibilità di studiare ciò che ci è stato fornito, nell’interesse di tutta la cittadinanza di Vecchiano, di qualsiasi colore o estrazione politica, abbiamo chiesto nel consiglio comunale del 20 febbraio il rinvio del voto del consiglio del 22 e se ciò non venisse attuato nel prossimo consiglio chiederemo una questione pregiudiziale alla votazione con rinvio del voto a data successiva, anche gli organi di controllo amministrativo del Comune stesso: non conosciamo in tutta la Provincia casi politici simili, ovvero una ora sola di tempo per affrontare in commissione l'avvio del Piano Strutturale.
 
 
    Roberto Sbragia Capogruppo Vecchiano Civica.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri