none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Asciano
INAUGURATA SABATO 2 MARZO LA SEDE DEL COMITATO ELETTORALE DEL PD

3/3/2024 - 19:53

 INAUGURATA SABATO 2 MARZO LA SEDE DEL COMITATO ELETTORALE DEL PD AD ASCIANO ALLA PRESENZA DEL CANDIDATO SINDACO DEL CENTROSINISTRA MATTEO CECCHELLI.

E’ stata inaugurata sabato pomeriggio la sede del comitato elettorale del Partito Democratico di Asciano, con la presenza del candidato sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative del Comune di San Giuliano Terme Matteo Cecchelli.

Presenti il consigliere comunale Alberto Martini, la consigliera Giuseppina Lotti, il segretario del Partito Democratico Aldo Bronzini.Numerose le persone intervenute per conoscere il candidato e porre domande e tematiche inerenti la vita della frazione sangiulianese, in vista della stesura del programma elettorale.Il consigliere comunale Alberto Martini ha introdotto l’incontro, sottolineando il forte senso di appartenenza del territorio agli ideali storici del partito, e la necessità di un punto di aggregazione per gli abitanti, per i quali la sede può essere un punto di riferimento.Le tematiche da affrontare per il miglioramento di Asciano sono state lanciate dalla consigliera Giuseppina Lotti: punti focali della riqualificazione sono quelli relativi alla viabilità, spesso ridotta e tortuosa, la scarsa presenza di parcheggi, la difficoltà anche per i pedoni di transitare lungo le vie del paese, elementi su cui molti progressi sono stati compiuti, ma su cui si deve ancora lavorare. Nel contempo è stata sottolineata l’importanza della Pubblica Assistenza, luogo dove la comunità trova erogati molti servizi in maniera gratuita, e che rappresenta anche un punto di aggregazione e socialità: per questo motivo sarebbe importante la ristrutturazione del piano superiore della sede, da utilizzare eventualmente anche come spazio per altre associazioni. L’attenzione è stata puntata anche sulla difficile situazione del trasporto pubblico, e sulla possibile riqualificazione della via dei Condotti, che ha il potenziale per essere un luogo attrattivo anche dal punto di vista turistico e salutistico.Il segretario comunale Bronzini ha spiegato il percorso che ha portato alla nomina di Cecchelli a candidato sindaco, parallelo alla riconferma della coalizione: “quando si apre una sede è sempre un bel momento, in queste settimane ho sempre trovato un partito vivo, che ha gli anticorpi per affrontare i momenti anche negativi che ci sono e che stiamo vivendo.

Credo che abbiamo tutti gli strumenti per risolvere i problemi, c’è grande partecipazione, adesso dobbiamo solo lavorare, ma il nostro è un partito che ha tutte le carte in regola per rinnovarsi”.Cecchelli ha concluso l’incontro dialogando con le persone intervenute all’inaugurazione della sede, presentandosi e rendendo noti alcuni dei progetti pronti per il prossimo futuro: “San Giuliano è un territorio fatto di tante frazioni ognuna con una sua particolarità, ma con dei tratti comuni, quello di uno spirito teso alla partecipazione, la voglia di crescere tutti insieme e darsi una mano.

La forza che ci ha permesso in tutti questi anni di lavorare con valori e obiettivi comuni è proprio questa”.Il candidato ha poi parlato dei progetti di ampliamento della Società della Salute, potenziando gli spazi anche per un uso sociale e non solo sanitario, dei servizi scelti dall’amministrazione per migliorare la vita dei cittadini, come quella relativa al trasporto scolastico, ricordando che l’impegno per la spesa dei servizi è una cosa di cui la comunità deve avere consapevolezza.

Cecchelli ha poi anticipato il progetto di realizzazione di una pista ciclabile che percorra tutta la strada del lungomonte pisano, da inserire nel programma elettorale: “una pista che collega il comune di Vicopisano, di Calci, di San Giuliano e di Vecchiano, un piano che richiede un ingente investimento, ma abbiamo buone possibilità di ottenere dei finanziamenti, come già accaduto in passato”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri