none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
. . . non siamo sui canali Mediaset del dopodesinare .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Provincia di Pisa
Nuove deleghe per i Consiglieri Provinciali di maggioranza

4/3/2024 - 21:44

Nuove deleghe per i Consiglieri Provinciali di maggioranza 


Pisa, 4 marzo 2024 - Il Presidente Massimiliano Angori assegna nuove deleghe ai Consiglieri Provinciali: in particolare, novità per i Consiglieri Provinciali di maggioranza CentroSinistra per la Provincia di Pisa: Arianna Buti, Sindaca di Buti, che ottiene la delega alle Società Partecipate, che si aggiunge a quella che aveva su Tpl;

Simone Giglioli, Sindaco di San Miniato, che ottiene la delega alla Pianificazione territoriale di coordinamento, oltre a mantenere la delega di Tutela e Valorizzazione dell'Ambiente; Maria Antonietta Scognamiglio, Consigliera Comunale di Pisa, che ottiene le deleghe alla Gentilezza e quella alla Formazione e Orientamento al Lavoro, oltre a mantenere le deleghe alla Programmazione Scolastica e ai rapporti con le Fondazioni ITS; Sondra Cerrai, Consigliera Comunale di Calci, ottiene le deleghe a controllo dei fenomeni discriminatori e promozione delle Pari Opportunità sul territorio provinciale.

"Arriviamo a questa nuova ripartizione ufficiale delle deleghe dei Consiglieri provinciali dopo che soltanto nei giorni scorsi è divenuta ufficiale la notizia del differimento del voto per i Consigli provinciali al 29 settembre 2024, termine stabilito in Commissione Affari Costituzionali del Senato", afferma il Presidente Angori. "In questa ultima parte di mandato, dunque, nuove e importanti deleghe sono assegnate ai Consiglieri di maggioranza, per una sempre migliore riqualificazione di enti come le Province, chiamati a svolgere il proprio compito istituzionale al servizio di comunità, imprese e cittadini, e coniugando le necessità di un'ampia parte di territorio come quello pisano. Buon lavoro dunque a tutti e a tutte".

Di seguito il riepilogo delle deleghe di tutti i Consiglieri di maggioranza (Sergio Di Maio, Sindaco di San Giuliano Terme, è capogruppo del gruppo di maggioranza; il Sindaco di Pontedera Matteo Franconi è Consigliere provinciale senza delega, per ottimizzare gli incarichi detenuti sul territorio, ndr). 

BUTI ARIANNA Vicepresidente – Pianificazione dei servizi di trasporto in
ambito provinciale – Società partecipate
BIBOLOTTI CRISTINA Edilizia scolastica
CERRAI SONDRA Controllo dei fenomeni discriminatori - Promozione delle
Pari Opportunità sul territorio provinciale
GIGLIOLI SIMONE Pianificazione territoriale provinciale di coordinamento -
Tutela e valorizzazione dell’ambiente
SANTI GIACOMO Strade provinciali - Ponti e Viadotti
SCOGNAMIGLIO
MARIA ANTONIETTA
Programmazione provinciale della rete scolastica - rapporti
con le Fondazioni per l’Istruzione Tecnica Superiore ITS-
Formazione e Orientamento al Lavoro - “Gentilezza”


Fonte: Sara Rossi Portavoce del Presidente della Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri