none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
MORTE PESCINI, GALLETTI E NOFERI (M5S):
none_a
di Gianluca Gambini
none_a
LISTA FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PLI COMUNICATO STAMPA
none_a
Dichiarazione della candidata a Sindaco di San Giuliano Terme Ilaria Boggi.
none_a
A cura di Annalisa Girardi
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Comune di Vecchiano
La Democrazia, oggi: nuovo appuntamento per il 15 marzo per il ciclo di conferenze a Vecchiano

12/3/2024 - 21:27

La Democrazia, oggi: nuovo appuntamento per il 15 marzo per il ciclo di conferenze a Vecchiano, messo a punto in collaborazione tra Anpi Vecchiano, Sezione Unicoop Versilia ValdiSerchio e Comune.

Vecchiano, 12 marzo 2024 – Venerdì 15 marzo alle 17.45 secondo appuntamento in Sala Consiliare del Ciclo di Conferenze sulla Democrazia, messo a punto dal Comune di Vecchiano in collaborazione con ANPI Vecchiano - Associazione Nazionale Partigiani d'Italia e Sezione Soci Coop Valdiserchio - Versilia di Unicoop Firenze.  Sarà la volta di La democrazia in Russia e in alcuni paesi dell’Europa orientale: democrazie autoritarie e illiberali In programma un intervento del ricercatore e professore, dottor Andrea Borrelli, docente  di Storia dell'Europa Orientale presso l'università di Pisa. 

Dopo le rivoluzioni pacifiche del 1989-91 l’Europa orientale è entrata in una nuova fase della sua storia. Liberatisi dalle costrizioni dei regimi comunisti, numerosi paesi hanno iniziato un percorso di avvicinamento e integrazione nelle istituzioni dell’Unione Europea. Gli Stati europei post-sovietici invece, Russia in testa, hanno da subito avuto una serie di difficoltà nel transitare verso società più libere politicamente e competitive economicamente. Errori da parte dei leader politici post-comunisti e il peso dell’eredità sovietica hanno impedito nella Federazione russa il consolidarsi di un regime democratico. Nel nuovo millennio, nonostante i successi conseguiti soprattutto in campo economico, anche altri paesi dell’Europa orientale hanno iniziato una involuzione autoritaria (Polonia e Ungheria su tutti), bloccata o rallentata quando dalla società civile quando dai vincoli europei. 
È in questo scenario di profondo scontro tra opzioni politiche e geopolitiche diverse che si inserisce anche la guerra in Ucraina, paese dove le contraddizioni lasciate sul terreno con la caduta dell’URSS sono infine esplose in un conflitto per colpa dell’intraprendenza militare della Russia di Putin. L’Europa orientale è quindi ancora oggi una parte del continente europeo composita ed eterogenea, travagliata da contraddizioni storiche e da esperimenti illiberali e autoritari, nonché da una nuova guerra.

"Sarà dunque un incontro importante per fare il punto della situazione del conflitto che da circa due anni e mezzo sta funestando il cuore dell'Europa, e una nuova occasione di riflessione sui valori della pace e della democrazia", affermano il Sindaco Massimiliano Angori e l'assessore alla Cultura Lorenzo Del Zoppo che entrambi Interverranno per i saluti istituzionali venerdì in 15 marzo. 

Porterà un saluto per Unicoop Firenze, il Vice Presidente della Sezione Versilia ValdiSerchio Valter Bertoni, a cui seguirà un intervento della Presidente Anpi Vecchiano Renata Ridondelli. 

Il ciclo di conferenze sul valore della Democrazia ci accompagnerà fino a maggio 2024. Gli appuntamenti, uno per ciascun mese, si svolgeranno nella Sala Consiliare Sandro Pertini di Vecchiano, nel pomeriggio, e vedranno protagonisti autorevoli esponenti del panorama culturale nazionale, appartenenti anche al contesto universitario pisano.

Prossimo appuntamento in programma, dunque, per venerdì 15 marzo alle 17.45 in Sala Consiliare a Vecchiano.

Il programma completo con tutte le date e gli appuntamenti fino a maggio è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it




Fonte: Sara Rossi Portavoce del Sindaco di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri