none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Andrea Paganelli
none_a
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
QUANDO GRAFFTI E STREET ART SI INCONTRANO
VITTORIO BIANCHINI MOSTRA FOTOGRAFICA FINO AL 16 APRILE IN BORGO STRETTO PISA

15/3/2024 - 11:01

Mostra fotografica di Vittorio Bianchini 

 

Di Marlo Puccetti

Vittorio Bianchini un artista che sa tradurre la storia in fotografia. Lo potete apprezzare alla mostra “Graffiti Pisani (e non solo)”. Un percorso attraverso scatti che vi porteranno nel cuore della città e come dice il titolo anche in altri luoghi . Graffitismo e Street Art fanno ormai parte di un arte che colora una città. Nei suoi scatti il recupero di pitture logorate dal tempo come quelle di Keith Haring, Ozmo, Tellas, Tuono Pettinato, Kobra ed altri. Sabato 16 marzo l’inaugurazione alle ore 18,00 preso la Saletta Giovanni Allegrini di Borgo Stretto 49 Pisa (negozio di ottica). Ritenuta cosi di richiamo che la mostra durerà fino al 16 aprile. Vittorio Bianchini un fotografo amatoriale ma con la raffinatezza tecnica di un professionista. Bianchini con una passione per la fotografia nata a 18 anni con la sua prima macchina fotografica, una Bencini Comet riciclata e da lì ha iniziato a seminare per poi raccogliere i risultati attraverso l’esperienza empirica di stampare i negativi in camera oscura con il piacere della foto che prendeva i contorni davanti ai suoi occhi. Se la fotografia serve a trasmettere un’emozione è l’occasione per farci coinvolgere.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri