none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
(Ri)Nascerà?

26/3/2024 - 22:04


 
Little Tony nel 1966 lanciò una bella e strana canzone d’amore: Riderà   
 
Perchè tu io lo so
Sei migliore di me
Perchè tu le darai
Tutto quello che hai
Perchè finche' vivrai
Amerai solo lei
Non farò niente
Per riportarla da me
Riderà riderà riderà
Tu falla ridere perché…
 
Lui si rivolge a colui che le ha rubato Lei e Noi la canteremo rivolti al Mare che ci ha rubata la Spiaggia tanto amata e, sembra, che si avveri quello che la preghiera chiede: Lei, la Spiaggia di Bocca, sta rinascendo.
 
Ci siamo quasi, le onde si sfrangono su una barra di sabbia che va dalla riva di San Rossore (in fondo a sinistra) fino oltre il laghetto, 700 e più passi...li ho contati!


Ritornerà?
È solo un sogno?


Aspettiamo fiduciosi il grande regalo!
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

30/3/2024 - 13:54

AUTORE:
Corinna

Caro Mare che ti sei fagocitato un tratto di arenile con una sorprendente insaziabile voracità, cerca di essere generoso e restituisci il maltolto; una bella sorpresa pasqualina sarebbe molto ben gradita a Umberto, che ti tallona e ti tiene sotto osservazione...