none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
MORTE PESCINI, GALLETTI E NOFERI (M5S):
none_a
di Gianluca Gambini
none_a
LISTA FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PLI COMUNICATO STAMPA
none_a
Dichiarazione della candidata a Sindaco di San Giuliano Terme Ilaria Boggi.
none_a
A cura di Annalisa Girardi
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
SAN GIULIANO FESTEGGIA E VINCE ANCORA
PAPPIANA CON STABILE MATCH WINNER, MIGLIARINO UN MODESTO PAREGGIO, PONTASSERCHIO PENALIZZATO DALL'ARBITRO

11/4/2024 - 0:04

CALCIO DI CATEGORIA DELLA VAL DI SERCHIO, PARLIAMONE PER CONOSCERLO MEGLIO

San Giuliano festeggia la COPPA TOSCANA  e vince ancora
Pontasserchio penalizzato dall’arbitro esce sconfitto
Migliarino sottovaluta l’avversario e sul recupero viene beffato.
Il Pappiana trova Stabile match winner
Filettole in turno di riposo. Sabato in casa ospiteranno la Nuova Popolare Cep.

 

DI MARLO PUCCETTI

 

San Giuliano prima dell’incontro casalingo con la Pecciolese ha festeggiato il passaggio in “Promozione” e la vittoria in Coppa Toscana davanti ai suoi tifosi. Era presente il Sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio ricevuto dal Presidente Nusca. L’incontro è stata la conferma di sempre. I termali hanno vinto per 2 a 1. In vantaggio con Gremigni al 41° si facevano raggiungere dopo 2 minuti dalla Pecciolese con rete di Perna. Nella ripresa, a 20 minuti dalla fine, ci pensava il solito Pesci a vincere sul “Borgo più bello d’Italia”. Domenica 14 affronteranno in trasferta il Ponsacco 1920.
 
Il Migliarino ha perso l’occasione di mettere in cassaforte 3 utili punti. La formazione: Capitano Federico Mori, portiere Nicola Cioni (classe 2004), Riccardo Umalini ( fratello di Daniele che milita nel Pontasserchio), Benedettini, Diego Montanelli, Armenante, Giuntoli, Balestri, Pardi, Lorenzo Montanelli, Lobue, Pecori, Coli, Bozzi, Francesco Montanelli.
Partita che sembrava favorire gli ospiti che alla fine del primo tempo concretizzavano il vantaggio con un rigore guadagnato da Bozzi e segnato dal rigorista Lorenzo Montanelli. Nella ripresa i vecchianesi incredibilmente non alzavano il ritmo per chiudere la partita e con poche occasioni che non mettevano in pericolo la difesa avversaria. Sul recupero al 94° con la difesa del Migliarino in dissolvenza , gli ospiti tiravano un inutile pallone in mezzo al campo invece di tenere la fascia; la palla raggiungeva Fati che, trovandosi solo e da molti considerato in sospetto fuorigioco, la girava scaricando dietro il portiere Cioni. Un punto che penalizza i ragazzi di Mister Andreotti che domenica in casa affronteranno il Molazzana
 
Il Pontasserchio ha giocato bene come lo sa fare da molti turni ma l’arbitro questa volta ha detto no. Nel primo tempo gli ospiti potevano partire più decisi e mancava un po’ d’intesa nei passaggi. Ne approfittava la Filattierese che al 20° su punizione andava in vantaggio. Nella ripresa il Pontasserchio partiva in modo più determinato e dopo alcuni tentativi andati a vuoto al 22° arrivava la splendida punizione del bravo Cesare Paoletti che non faceva sconti al portiere avversario. Poco dopo l’arbitro prendeva di mira Benedetti non con il pallone ma con il taccuino. Nel giro di 5 minuti per delle banalità riusciva prima ad ammonirlo per poi espellerlo dopo due minuti per doppia ammonizione. Allo stesso Benedetti nel primo tempo aveva fischiato un fuorigioco. Il pareggio comunque confortava il gioco degli ospiti con incursioni pericolose in area lunigiana. Erano però i padroni di casa dopo una decina di minuti dal gol di Paoletti a ritornare in vantaggio con un colpo di testa su cui nulla poteva il portiere Antonini. Ma non era finita. Poco dopo da un cross in area avversaria sfiorava di testa un giocatore filattierese, Barbani arrivava in corsa da dietro il difensore calciando al volo e scuotendo la rete per il 2 pari. Niente da fare, l’arbitro annullava per un fuorigioco inesistente. Il migliore dei padroni di casa era il portiere che deviava una punizione di Barbani e faceva un miracolo su altro tiro di Paoletti. Mister Carboni al di là del risultato scaturito da diverse circostanze è rimasto soddisfatto dalla buona prestazione dei suoi ragazzi. Ora subito pronti ad ospitare in casa la “Carrarese Giovani” terza in classifica.
 
Il Pappiana trova l’occasione per prendere tre punti contro “Città di Montopoli”. Partita dai modesti contorni e giocata con troppa prudenza dai padroni di casa. La formazione: Capitano Alessio Sandroni, portiere Francesco Perretti, Silvestre, Tonarelli, Morgè, Farnesi, Franco,vice cap Coli, Ciampi, Aliprandi, Stabile, Gesi, Yanga, Corti, Telluri, Bognanni, Vernelli, portiere a disposizione Marconi. Ad inizio del primo tempo non succedeva niente di particolare. Era il Pappiana a rompere gli indugi. Su un cross arrivato in area, al 29° Stabile di testa scuoteva la rete del Montopoli per il vantaggio dell’1 a 0. Al 35° Franco con un assist cercava Ciampi che arrivava in ritardo. Al 40° Yanga allungava con un rasoterra su Stabile che non ne approfittava. Nella ripresa i padroni di casa cercavano il raddoppio e al 17° Stabile provava su punizione ma colpiva l’ultimo uomo della barriera. Dopo circa 5 minuti Yanga tentava un pallonetto che il portiere intercettava. Gli ospiti reagivano con alcune ripartenze che però non impensierivano la difesa del Pappiana. Veniva espulso per doppia ammonizione Corti del Pappiana. Anche il portiere del Montopoli fermava con la mano fuori area un pallone che secondo l’arbitro era indirizzato in porta per cui veniva espulso. Un rischio nel finale, un tiro degli ospiti ormai destinato in porta veniva bloccato dal portiere Perretti lasciando definitivamente inviolata la porta. Sabato 13, i ragazzi di Mister Telluri saranno in trasferta contro Il Romito terzo in classifica.

 

Nelle foto da sinistra Stabile e Perretti del Pappiana, Paoletti del Pontasserchio e Lorenzo Montanelli del Migliarino

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri