none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
none_o
Il giorno dei trifidi.

13/5/2024 - 21:02


Il film aveva questo nome in inglese che in italiano venne tradotto con: L’invasione dei mostri verdi ed in effetti i trifidi erano vegetali che si nutrivano di carne umana. Due americani che vivevano su un faro vennero attaccati da una miriade di piante carnivore e, non avendo nulla per difendersi, pensarono di usare un idrante. La pompa pescava acqua di mare e…miracolo, l’acqua salata era mortale per i trifidi e così il mare salvò l’umanità.
Questo non è un film di fantascienza, siamo attaccati ogni giorno da esseri alieni, ma non temete, se vanno verso il mare…non sono trifidi!
Se poi mordono, pinzano, succhiano sangue o effetti collaterali… non lo so!
Comincia la stagione, attenti ai bifidi, che quelli ci son sempre stati!
Attenti ai bipedi, specialmente le femmine, quelle con il tanga!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

14/5/2024 - 23:13

AUTORE:
Cloe

Quella spiaggia "infestata" è davvero inquietante...non sono alieni, d'accordo, ma di cosa si tratta?