none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Marina di Pisa, 17 maggio
Le arselle ed Edith Piaf al Fortino

14/5/2024 - 11:54


Si conclude con il botto il piccolo ciclo che il Circolo Il Fortino ha organizzato insieme allo Slow Food Pisano: venerdi 17 alle 20, per i Venerdi con la Condotta, serata finale dedicata niente meno che alle arselle, un piatto identitario per i marinesi e per tutto il litorale pisano.

 

A presentarle ci sarà Roberto Ascione, il titolare, con altri, di quel chiosco in Piazza Gorgona che è stato per tanti anni molto piu che una semplice rivendita.

 

Roberto Ascione, che in queste settimane lascerà la sua attività, è un pescatore, esperto di pesce, un “cultore della materia” al quale si poteva chiedere tutto, e non solo delle arselle.

 

La cena proporrà anche gli agerti con i porri, altro piatto “cult”, e abbinamenti dei vini adatti.

 

La parte spettacolare è affidata al concerto-racconto “La vie en rose”, dedicato alla vita di Edith Piaf.

Anna del Zotto interpreterà le più belle canzoni del “passerotto” parigino, accompagnandosi al piano, mentre sullo schermo scorreranno le immagini piu toccanti di una storia che si interruppe troppo presto.

 

Per partecipare è necessaria la prenotazione allo 05036195 ed è richiesta la tessera ARCI.

Il Fortino è a Marina di Pisa in Via della Sirenetta 6.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri