none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Iniziati gli interventi antilarvali sul territorio e in corso la distribuzione delle pasticche a tutti i cittadini
Lotta antizanzare a cura del Comune di Vecchiano

20/5/2024 - 14:48

Lotta antizanzare a cura del Comune di Vecchiano: iniziati gli interventi antilarvali sul territorio e in corso la distribuzione delle pasticche a cittadini e cittadine

Vecchiano, 20 maggio 2024 – Come ogni anno, il Comune di Vecchiano torna a sensibilizzare la cittadinanza sulla messa in atto di misure preventive per mitigare la presenza delle zanzare. “La prevenzione coinvolge in maniera attiva Comune e Cittadinanza, la lotta alle zanzare non può avere esiti positivi senza un attivo coinvolgimento della popolazione. I siti a rischio di infestazione da zanzare nelle aree pubbliche sono infatti solo il 20-30% del totale. Il rimanente 70-80% delle zone a rischio è di proprietà privata. E' quindi necessario che tutti mettiamo in atto misure di prevenzione e di trattamento al fine di contrastare la proliferazione di questi insetti con alcune semplici azioni, che quest’anno abbiamo racchiuso in una ordinanza così come suggerito agli enti locali dalla Regione Toscana.

Aggiungiamo che queste azioni, se praticate periodicamente e con costanza, possono contrastare anche la presenza di roditori e di zecche”, fanno sapere dall’Amministrazione Comunale vecchianese. “Occorre precisare che dal 2020 i trattamenti di disinfestazione adulticida non si possono fare se non con autorizzazione della ASL. Questi trattamenti sono da utilizzare solo in via straordinaria, visto che non solo hanno un breve periodo di efficacia (5-7 giorni, ndr), ma possono avere effetti tossici sulla salute umana, provocano l’insorgenza di resistenza nelle popolazioni di zanzara (quindi più trattamenti si fanno e meno sono efficaci, ndr) e presentano tossicità per le api e per altri insetti utili. Sono, invece, iniziati sul nostro territorio i trattamenti antilarvali”.

 L’Amministrazione Comunale prosegue, e sottolinea che “la Giunta della Regione Toscana  con la delibera 582 del 23/05/2022  ha approvato il Piano Regionale di Sorveglianza e Controllo delle arbovirosi in linea con il Piano Nazionale. che si basa sull’integrazione di dati di sorveglianza umana, entomologica e veterinaria e viene realizzata sul territorio regionale attraverso misure di contrasto ordinarie per contenere la proliferazione delle zanzare in area urbana e tempestivi interventi straordinari di disinfestazione in caso di accertata circolazione virale. La delibera pone al centro le misure preventive nella lotta alle arbovirosi, e quindi al proliferare della zanzara tigre, rimandando solo a disinfestazioni straordinarie e solo con il parere favorevole dell'Azienda ASL, gli interventi che agiscono sull'insetto adulto”.

La Regione Toscana ha, inoltre, realizzato sul sito istituzionale una pagina dedicata alle malattie trasmesse da vettori:

https://www.regione.toscana.it/-/punture-da-zanzare-o-altri-vettori

 dove è possibile trovare raccomandazioni generali di prevenzione, informazioni specifiche sulle singole malattie trasmesse da vettori ed importanti indicazioni per i viaggiatori diretti e di ritorno da paesi endemici per i virus Dengue, Chikungunya, Zika e West Nile.

 “Questa ordinanza messa a punto dalla Regione Toscana per i Comuni, mira a contrastare il proliferare delle zanzare e quindi individua zone e comportamenti da attenzionare.

Unitamente a questa ordinanza viene portata all’attenzione della cittadinanza, sul territorio di Vecchiano, anche l’ordinanza relativa alla cura, da parte di privati, di siepi, alberature e fossi che abbiano un impatt0 con la viabilità”, affermano dal Comune.

Come ogni anno saranno, infine, distribuite gratuitamente dall’ente vecchianese  le pasticche per il trattamento antilarvale, la consegna avverrà il venerdì a Vecchiano nello spazio antistante la sala Consiliare. Questo il calendario con le date per la distribuzione, in orario 9-13:

24/05/2024

07/06/2024    14/06/2024    28/06/2024

12/07/2024    26/07/2024

09/08/2024    23/08/2024

06/09/2023   

Per informazioni inviare una mail a ambiente@comune.vecchiano.pisa.it

Sara Rossi 
Portavoce del Sindaco di Vecchiano 











+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri