none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di Franca Maggiorelli
RICCARDO NENCINI, MEMBRO DELLA DIREZIONE NAZIONALE DEL PSI....PER RICORDARE LA SUA INTERVISTA...:

20/5/2024 - 15:25

" La Schlein? È un' assicurazione gratuita alla vita della Meloni.

Non riesco a comprendere, avendola vissuta all' esterno, la nascita del PD e la sua evoluzione (?).
Il tentativo di costruire una natura esageratamente populista!
Le grandi Comunità come l' Italia, non si governano col massimalismo.
Non c'è dubbio che il nazionalismo sia una delle due facce dell' idea di Nazione: quella sbagliata.
Nasce nella cultura europea, tra la fine dell' Ottocento e gli inizi del Novecento e, ancora oggi, miete vittime.
La Meloni, è stata nazionalista fino a poco tempo fa.
Divenuta PdC, ha cominciato a modificare la rotta della propria nave!È diventata europeista.
Dichiara di non essere affatto contraria all' euro, tutte cose che declinava nel suo passato recente.
Tutti ricordano le sue campagne elettorali.
Bisogna capire se si tratta di una revisione ideologica o di una tattica.
Forse non è sincera come la maggior parte del mondo che la sostiene.
Per gli ideali, non mi sembra naturale, ma la politica, ci ha abituato a vedere realizzarsi cose impossibili.
La UE, finora è stata governata dalla solida alleanza PPE e socialisti.
Allargare il campo ai conservatori, conviene???
Se il PPE, dovesse aprirsi alla Lega, a Le Pen, o altro, i socialisti,dovrebbero
raggiungere un' intesa con le culture liberaldemocratiche che ci sono in Europa, o iniziare da quanto rappresentato da Macron.
Una cosa era il Partito della Merkel, di Kohl, Schuman o Spaack, altra cosa, fare accordi con i conservatori.
Io non siederei mai a quel tavolo!
Bisogna evitare minestroni che non hanno nè giustificazione, né ideali, nè strategie politiche. Vedi Schlein Conte. Non può funzionare.
Al tavolo della Meloni io non siederei mai! Mi piacerebbe un confronto con la Meloni.
Sono all' opposizione, in Italia, come potrei fare accordi per l' Europa?
Tajani anche ha espresso l' opinione di Forza Italia, del suo vecchio leader, che è in contrasto. Attualmente non vedo problemi nel Governo ma si avvicinano le elezioni e voteremo col proporzionale, loro tengono alti i propri vessilli, i gonfaloni.
Qualcuno sta applicando gli insegnamenti del politologo La Palombara. Non vedo problemi per la maggioranza, c'è un' opposizione troppo debole. I socialisti, devono collaborare, altrimenti è impossibile una sinistra competitiva.
Le gambe per la sinistra, devono essere due.
Ogni volta che una si è rotta, la sinistra è scomparsa.
Oggi si deve avere una visione riformista della Società.
È indubbio per crescere e andare avanti."

 


Mi sembra un' intervista interessante...Il Riformismo, vince....
Arrivederci amici miei! A domani! Noi senza mollare, avanti tutta con Matteo Renzi nel cuore e quel sogno bellissimo degli Stati Uniti d' Europa!! Dopo la notte, ogni giorno, il sole sorge ...si tratta di attendere .. e neppure tanto!





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri