none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Vecchiano
Prosegue il cantiere per la nuova Casa di Comunità a Vecchiano. Al via la fase di lavorazioni impiantistiche

21/5/2024 - 10:35

Prosegue il cantiere per la nuova Casa di Comunità a Vecchiano.  Al via la fase di lavorazioni impiantistiche

 Vecchiano, 21 maggio 2024–   Proseguono i lavori per la realizzazione della Casa di Comunità di Vecchiano. Al momento sono state effettuate tutte le demolizioni e le nuove opere murarie ed è stata avviata la fase delle lavorazioni impiantistiche, dopo le quali verranno realizzati infissi, pavimenti e tinteggiature. Si prevede la fine dei lavori edili per il  mese di ottobre. La fase di collaudo, con attrezzature e arredi  è invece prevista per la fine del 2025.  

I lavori di ristrutturazione interessano la parte di edificio che ospitava la RSA e collegato alla sede del Distretto sanitario di via della Rocca. La superficie oggetto di ristrutturazione è di circa  400 mq.

 Gli interventi prevedono il rifacimento degli impianti elettrici e di riscaldamento, la realizzazione di cinque ambulatori, di cui quattro per i Medici di Famiglia e uno per il Pediatra di Libera Scelta, un ambulatorio per la continuità assistenziale, una nuova area di attesa, spogliatoi e ulteriori dotazioni di servizi igienici per l’utenza. La nuova ala del presidio sarà dotata di collegamento interno con il fabbricato, in cui è presente il servizio CUP, attraverso il corridoio chiuso esistente, e due accessi indipendenti. Sarà mantenuta la presenza della cappella religiosa della ex residenza per anziani.

Il progetto riguarda interventi conformi alle attuali normative edilizie ed urbanistiche e non necessita di alcuna autorizzazione paesaggistica.

La Casa di Comunità di Vecchiano è uno degli interventi previsti nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (missione "Salute"). Si tratta di una struttura “spoke”, ossia articolazione territoriale con un set di servizi più ristretto, destinata ad essere di maggior prossimità ai bisogni dei cittadini,  e una connessione diretta con le Case di Comunità Hub. La sinergia tra le due tipologie si manifesta nell’integrazione dei servizi di tipo socio sanitario, nella condivisione delle risorse e nella stretta collaborazione tra i professionisti coinvolti.

L’importo complessivo dei lavori è di circa 394 mila euro.

 “Un importante investimento per il nostro territorio, che sarà utile ad avvicinare sempre più i servizi socio sanitari alla collettività”, commentano dall’Amministrazione Comunale di Vecchiano. “Ringraziamo la Azienda Asl Toscana NordOvest per questa importante ristrutturazione di locali e servizi per la nostra comunità”.


 


Fonte: Sara Rossi Portavoce del Sindaco di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri