none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
nomi e statistiche e curiosità
calcioa 7 e 5 AICS i vincitori dei gironi i migliori marcatori, giocatori e portieri. Interviste ai vincitori

23/5/2024 - 10:45


Giocatori della Val di Serchio protagonisti nei gironi. Curiosità, statistiche e il parere sulle squadre che hanno vinto il proprio girone. Squadre a confronto

 di Marlo Puccetti

 

CALCIO A 7. VINCITORE GIRONE A SQUADRA “VIP” CLASSIFICHE E CURIOSITA’. 

Il girone si è caratterizzato per una interessante disputa fra I Vip e lo Zambra che ha suscitato interesse.I VIP nel girone del lunedi nelle 22 partite effettuate ha vinto 16 volte, pareggiate 3 e ne ha perse 3. Le reti realizzate sono state 93 e 51 quelle subite. La seconda squadra classificata è stata lo Zambra con 49 punti. Gli scontri diretti con lo Zambra sono andati a favore dei Vip. Il primo vinto 2 a 0 e il secondo per 6 a 3. Il commento di seguito riportato è di Manuel Vichi, organizzatore e giocatore lui stesso. Ha dichiarato:” E’ stato un girone combattuto e ne eravamo consapevoli. Dopo la vittoria dell’anno scorso abbiamo scelto di fare il girone del lunedì per trovare nuovi stimoli e competitività. E sono contento di aver ottenuto il solito risultato. I miei complimenti vanno a tutta la squadra e al bravo allenatore Matteo Barsotti; ci tengo a sottolineare la bravura del nostro portiere Giammarco Farnesi (che ha definito monumentale). la classe e la tecnica di Iacopo Bellucci e la sicurezza che dà in campo, come ogni anno il nostro capocannoniere Nico Pulga con 16 reti. Anche gli altri giocatori hanno dato un contributo importante:Galati, Danti, Tocilla, Bani, Lazzerini. Primi anche quest’anno ma la strada da fare è in salita perché abbiamo un titolo da difendere, quello di campioni provinciali e regionali e faremo di tutto per confermarlo.Fra i marcatori che hanno dato sapore alle partite, troviamo al primo posto con 28 reti Nicola Baldacci dell’Atletico Birrao. Con 26 reti Santucci (BM Team) e Tescione (La Scepre SanRimu). 24 gol per Carugini dello Zambra. Muscente per Ferrovia è a 20. Pulga a 16 reti insieme a Scarfone (Atletico Moggino). Tre giocatori con 15 reti Bellucci (VIP), Bensi (A. Birrao) e Cheli (A. Moggino). Miglior portiere con 13 segnalazioni Niccolo Orcesi di Atletico Birrao. 11 per Moschini Zambra e 9 per Farnesi dei VIP. Miglior giocatore Francesco Tescione (La Scepre SanRiMu). Secondo Tommaso Santucci (BM Team). Seguono Bellucci dei VIP e Carugini dello Zambra

 

 CALCIO A 7, VINCITORE GIRONE B SQUADRA OVER 3.14 CLASSIFICHE E CURIOSITA’

  In questo girone lotta all’ultima rete fra Over 3.14 e Biffi Bar che è è rimasto sul filo di lana fino all’ultimo.Nel girone del martedi Over 3.14 ha raggiunto quota 56 punti e ha vinto 18 delle 22 partite, 2 pareggiate e 2 perse. Una forte difesa con 101 gol realizzati e solamente 32 subiti. La seconda squadra classificata è stata “Biffi Bar “ con 55 punti con 18 incontri vinti, 1 pareggiata e 2 perse. Gli incontri diretti vedono vincente prima Over 3.14 su Biffy Bar per 4 a 2 poi Biffy Bar che supera Over 3.14 per 3 a 2. Ho ascoltato il commento di Matteo Ciardelli che è il portiere e uno dei gestori della squadra. Ha dichiarato “ L’Over 3.14 prima di essere una squadra è un gruppo di amici che si conoscono da diversi anni e che hanno deciso di partecipare al torneo con la grande passione per il calcio. Una squadra giovane con ragazzi fra il 1996 e il 2005. Siamo alla quinta partecipazione. Nell’attuale stagione è stato abbandonato il precedente nome di Sampsbornia per passare a Over 3.14 grazie alla sponsorizzazione di Pigrecooffice”. Alla domanda se c’è stata una rivoluzione anche nella squadra Ciardelli ha risposto:” Per i portieri si sono alternati Matteo Ciardelli Giuseppe Mesoraca. Hanno fornito sempre buone prestazioni trasmettendo sicurezza alla squadra e per ben 8 volte sono riusciti a tenere la porta inviolata e subendo appena 32 reti risultando la meno battuta di tutti e tre i gironi. Il Capitano Andrea Amari per i compagni “pigiamino”, è un giocatore bravo, molto duttile potendo stare in più ruoli, dal difensore centrale all’attaccante con ottimi risultati. I nostri bomber sono Lorenzo Fiorini con 27 reti e Luca Mirigliani con 22. Mirigliani con un attacco fluido e dotato di un buon piede si complementa con Fiorini che fa della forza fisica e velocità le sue armi princopali. Poi abbiamo il presidente giocatore Simone Gionfriddo, bravo Presidente e anche roccioso difensore. Ha dimostrato di saper stare anche in attacco testimoniato dal gol di testa nel corso della ultima e decisiva partita di campionato”. Allenatori al bisogno, non uno fisso ma secondo le necessità Ci tiene a menzionare anche gli altri giocatori. Pasqualetti, Gafforio, Colombini, Miglino, Naldini, Ciardelli, Pasqualetti, Barandoni,Buonocore, Tamburini. Fra i marcatori al primo posto Leonardo Marrocco con 35 reti (Atletico Madrink). Francesco Cei lo segue a 32 (Apd La Corte);Fiorini con 27 gol e Mirigliani con 22 (Over 3.14);Ceccarelli ne ha realizzate 25 con Alberone. 2 giocatori con 20 gol Bernardini (Biffy Bar) e Del Corso (Atletico Madrink). Nico Pulga è a 19 reti per Biffy Bar. Miglior portiere con 18 segnalazioni Marco Sposato (A. Madrink), poi seguono Palagi per Pisa Ovest, Cappelli per Orfeo, Cittadini per Sbuccia Patate. Per Biffy Bar Thomas Guga e Marco Bacci.. Mesoraca per Over 3.14; Calogero per Servidibacco. Miglior giocatore risulta Leonardo Marrocco (Atletico Madrink) mentre secondo è Lorenzo Fiorini (Over 3.14). Seguono per La Corte, Francesco Cei e Marco Calloni.

 

 CALCIO A 7 VINCITORE GIRONE C SQUADRA ARCI CASCIAVOLA. CLASSIFICHE E CURIOSITA’

 In questo girone la situazione in classifica è stata più chiara. Con qualche turno di anticipo ha vinto l’Arci Casciavola con festeggiamenti al campo Don Valerio Cei di Pontasserchio.L’Arci Casciavola. Prima in classifica con 58 punti. 19 incontri vinti, 1 pareggio e 2 sconfitte. 101 gol realizzati e appena 37 subiti. La seconda squadra è stata Atletico Piazzetta 52 punti, con 17 partite vinte, una pareggiata, 4 perse. 102 reti e 39 gol subiti. Negli scontri diretti troviamo la vittoria di Arci Casciavola su A. Piazzetta per 4 a 2 e ancora vincente nella seconda per 2 a 1. Ho incontrato Gabriele Cremoni mister della squadra chiedendogli come hanno raggiunto un inopinabile successo e in anticipo. La risposta è stata immediata.:”Partiamo dall’ossatura della società con Sergio Tani Presidente, un responsabile tecnico Matteo Toffolo, un dirigente accompagnatore Giuseppe Serra e il sottoscritto. Ognuno di noi che fa parte dello staff tecnico è partito con un ruolo ben preciso dando l’esempio alla squadra su come comportarsi rispettando i tempi di convocazione, mantenendo un abbigliamento consono alle varie occasioni e tutto per responsabilizzarli e quando entrano in campo sono consapevoli del loro ruolo. Ci sono due importanti sponsor che ammortizzano le numerose spese sempre numerose.”. Questo va bene ma ho visto anche una squadra che si conosce, con i giocatori che sono in confidenza fra di loro sai dirmi di più. Cremoni:” Vero l’ingrediente che fa la differenza è il gruppo che è coeso. Si ritrovano anche al di fuori della partita frequentano il nostro circolo a Casciavola. Amici in campo e fuori. Da qui è venuto fuori il miglior giocatore del Torneo Lorenzo Fiorito e capocannoniere con 45 gol. Il miglior portiere Gianluca Vendettuoli e gli appena 37 gol subiti lo dimostrano”. Non lo dice ma lo aggiungo io hanno avuto anche il miglior allenatore Gabriele Cremoni che ha saputo tenere insieme il gruppo.Aggiungo:” ora vi preparate alla fase finale? Il coach risponde: “ Dopo un campionato impegnativo con importanti infortuni del capitano Alessandro Bassoni, il vice cap. Cremoni Alessandro e Filippo Ricci abbiamo tenuto un campionato al vertice. Ora ci dobbiamo concentrare su queste fasi finali con i ragazzi della squadra che ringrazio e che daranno sicuramente il meglio”. Altri giocatori: Rizza M., Garzella, Pardini, Rossi, Cervelli, Petrini, Rizza P., Anticoli, Ascani, Nocchi, Lanza.Fra i marcatori del girone in testa Matteo Ticciati (La Scepre) con 49 reti. Fiorito a 45. Alessio Del Sarto del Vecchiano con 31 gol mentre i Celestini hanno avuto il contributo di Vittorio Gesi con 29 reti. Poi il Visignano 27 gol per Franco e 24 per Kulla. 20 reti per Cesare Paoletti (Atletico Piazzetta). Fra i portieri spiccano in testa Adriano Cateni (La Scepre), Marco Iacobelli (Atletico Ricci) e Vendettuoli del Casciavola. Segue Simone Tozzi del Vecchiano. Miglior giocatore Fiorito Arci Casciavola e al secondo posto Gesi dei Celestini. Seguono Paoletti (A. Piazzetta), Kulla Visignano e Ticciati (La Scepre).


CALCIO A 5
GIRONE A ENRICO TEAM
GIRONE B CASAIN24 ORE.IT
GIRONE C ATLETICO VALGRAZIOSA
 
OVER 35 DI CALCIO A 5
ATLETICO CASCINA
 
di Marlo Puccetti
 
CALCIO A 5 VINCITORE GIRONE A SQUADRA “ENRICO TEAM” CLASSIFICHE E CURIOSITA’
 
Il girone ha da tempo un vincitore perché Punto Radio e Aquila Nera arrivate seconde non hanno quasi mai insidiato Enrico Team. Ha 21 partite vinte, 1 pareggio e due perse. Ha realizzato ben 213 gol e ne ha subiti 87, miglior differenza reti. Punto Radio ha vinto 16 partite, ne ha pareggiate 4 e perse 4. Ha realizzato 170 reti e ne ha subiti 77(la igliore difesa). Aquila Nera ha vinto 17 partite, ne ha pareggiate 1 ma ne ha perse 6. Ha realizzato 194 reti ma con una difesa qualche volta distratta ne ha subiti 128. Vediamo gli scontri diretti. Con Punto Radio ha vinto la prima volta per 4 a 3 per poi pareggiare 3 a 3. Enrico Team con Aquila Nera ha vinto entrambe le volte per 12 a 7 e 9 a 7.
 
Ho chiesto a Michael Baroni di Enrico Team un suo parere e così ha risposto:” Voglio iniziare dal miglior giocatore della classifica del girone e capocannoniere Matteo Caradonna. Un grosso aiuto l’abbiamo avuto dal portiere Juri Casetta, una vera fortuna. Ha ben sostituito il nostro primo portiere Filippo Di Prete infortunato da lungo tempo..Il capitano sarei io, sono rientrato un mese fa da un infortunio ma sono stato ben sostituito da Matteo D’Oca. Antonio Fillino che gioca con noi per il primo anno ha già fatto vedere di che stoffa è. Thomas Fillino ha contribuito con molti gol alla squadra insieme a Francesco Gaffino Anche Gianluca Bizzarri ha contribuito alla vittoria di girone insieme a Guidi”. Gli faccio presente che nell’entusiasmo ha dimenticato la guida principale, il Mister della squadra. Baroni ha risposto:” Rimedio subito. Oltretutto l’allenatore è di qualità, Simone Crudele, che è stato negli anni passati bomber della squadra ed è aiutato da Matteo Turini anche lui ex giocatore dal gol facile. Ha saputo far crescere la squadra e i risultati sono arrivati”.
 
Fra i marcatori irraggiungibile da tempo Matteo Caradonna con 80 reti di cui 11 reti vs Team Mojo Dojo vinta per 20 a 3. Roberto Sposito (Bar Sport) segue a 61; due per Aquila Nera Shiba a 50 reti e Ademaj; due anche per Punto Radio, Agostini a 48 reti di cui (7 vs Bar Sport) e Galletti a 41. 40 reti per Francesco Gaffino (6 reti vs Bar Sport) e Alessio Del sarto (Scappati di Casa) di cui 7 vs Aquila Nera. Per Enrico Team ancora Thomas Fillino e Eugenio Guidi con 26 reti e Antonio Fillino con 12. Miglior portiere Alessandro Di Dio Busa del Costa Rica. Seguono Cervelli (Gli Stirati), Myrtai (Aquila Nera), Lazzerini di Punto Radio. Buon risultato per Yuri Casetta di Enrico Team e Niccolo Baroni (Tirrenia). Come miglior giocatore ancora sugli altari il bravo Matteo Caradonna. Seguono Simone Agostini che ha dato un bel contributo a Punto Radio e Roberto Sposito di Bar Sport.
 
CALCIO A 5 VINCITORE GIRONE B SQUADRA CASAIN24ORE.IT CLASSIFICHE E CURIOSITA’
 
Il girone ha da tempo decretato il vincitore “Casain24ore,it” 75 punti, ha vinto 25 partite e ne ha perso solamente una, l’ultima contro gli Old Star. Ben 205 reti realizzate e 69 subite. Al secondo posto “Bargigroup” 60 punti, con 19 partite vinte, 3 pareggiate, 4 perse. 164 reti realizzate, 89 subite. Nello scontri diretti è evidente che ha vinto entrambi.
Chi meglio poteva esprimere un commento sulla squadra se non Mister Vincenzo Cimmino che per la terza volta ha preso il premio come miglior allenatore. Alla domanda di come si fa a dominare il girone e tenere lontane le avversarie ha risposto:” La vittoria nel girone è stata la nostra prerogativa fin dall’inizio del campionato. Abbiamo una rosa ampia, con ottimi giocatori giovani e altri con molta esperienza. Siamo orgogliosi di Matteo Togneri Capocannoniere e miglior giocatore. Il Capitano Gennaro Martinez è una sicurezza in campo. Voglio evidenziare le prestazioni eccellenti di Tommaso Bonanni e MirKo Giuffrida. Fra i veterani che sono un esempio per i più giovani annovero Vasarelli Piacentini e Rognini. Giovani in crescita e validi in campo come Ciardelli e Costamagna. Ora pensiamo ad impegnarci come sempre per un finale pieno di soddisfazioni”.
 
Per i marcatori vede meglio la porta con 72 gol Simone Salvadori (Scarpellini Edilizia) di cui 8 in una sola partita vs VLF. Matteo Togneri ha contribuito con 68 reti (con due cinquine e poker) per Casain24ore; con 60 gol D’Amore (FV Elettrodomestici); due giocatori per Molina, Francesco Bozzi con 44 reti e Filippo Bozzi con 41 (di cui 6 vs VLF), padre e figlio. 51 reti per Gozzi della Pizzeria Don Ciro; Bulfeiu (New Team) e Ghouraida (Old Star). Denis Allegranti con 39 reti per Bargigroup. Per FV Elettrodomestici da evidenziare D’Amore con 6 reti e Nasi con 7 reti in una sola partita. Per i portieri al primo posto Dario Cappagli (pizzeria Don Ciro), segue Barbafiera (Patatinaikos) e Alonzi (Scarpellini Edilizia). Per Casain24 ore in evidenza Tommaso Bonanni. Per Bargigroup Andrea Peranzi. Come miglior giocatore troviamo Matteo Togneri (Casain24ore.it), Secondo Simone D’Amore per FV Elettrodomestici. Seguono con le stesse segnalazioni Goddi (Pizzeria Don Ciro) e Salvatori (Scarpellini Edilizia). Per Bargigroup due giocatori Allegranti e Baldacci.
 
CALCIO A 5 VINCITORE GIRONE C SQUADRA ATLETICO VALGRAZIOSA. CLASSIFICHE E CURIOSITA’
 
Il Girone è stato vinto da “Atletico Valgraziosa” che ha raggiunto i 69 punti con 22 vittorie 3 pareggi e una sconfitta. 79 le reti effettuate e appena 59 i gol subiti (migliore differenza reti). Seconda in classifica Nepi Bar con 20 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, 194 reti realizzate e 94 subite. Ma l’attacco più prolifero è stato di Winners con 203 reti ma con troppe reti subite 119, considerando la posizione in classifica (terzo). Negli scontri diretti Atletico Valgraziosa ha battuto 5 a 4 il Nepi Bar nel primo incontro per poi pareggiare 3 a 3 nel secondo.
 
Per saperne di più ho incontrato il capitano Matteo Togneri fulcro della squadra. Gli ho chiesto come ci sente ad essere capitano e con un prolifico piede da rete. La risposta ridendo è stata immediata:” Fa molto piacere ma non voglio parlare di me perché è tutta la squadra che ha meritato il primato in classifica. Parto proprio dall’allenatore Andrea Toffolo un faro e una guida per noi giocatori.. Abbiamo Alessio Bonanni che nonostante alcuni infortuni è riuscito, come sempre in attacco, a contribuire con 32 reti. Anch’io ho fatto la mia parte con 39 reti. I portieri due colonne della squadra, Francesco Moschini e Michele Sardelli che si sono alternati difendendo egregiamente la porta. Siamo riconoscenti a Frangioni, Colombini , Gaglio, Bizzarri, De Vincentis”. Gli faccio presente che c’è dietro anche una società che li valorizza. Togneri risponde senza esitazione:” Certo. Voglio esprimere una nota di merito per il Presidente Andrea Ciampi da anni attivo nei Campionati AICS che ci segue sempre in ogni partita con passione. Un plauso per tutto lo staff che ci supporta e ora affronteremo l’ultimo oneroso impegno ma noi giocatori ci siamo e daremo il meglio:”
 
Fra i marcatori in testa ha Amir Nafaf’A (Winners)con 64 reti di cui 14 in una sola partita vs Leoni di San Marco. Lorenzo Seoni della Scintilla con 55 reti di cui 10 in una sola partita contro il Panasia; Marco Naseddu (Kukes) 47 reti di cui 6 in una sola partita vs Quelli del Circolino; 41 ne ha realizzati Lorenzo Castellano e 32 Alessandro Renda per Rinascita Popolare; 39 reti per Togneri e 32 per Bonanni (Valgraziosa); 38 per Simone Oliva (Nepi Bar), 35 gol per Pischedda dello Zambra e 33 ne ha realizzati Tommaso Benetti (Birrareal); l’unico ruggito di Gabbani dei Leoni di San Marco con 32 reti. Per Atletico Valgraziosa troviamo De Vincentis con 24 reti, Baglini e Dormio con 15 gol; Barone con 12; Baroni e Gaglio con 8. Fra i portieri in testa Federico Martinelli di Birrareal, Davide Strambini che ha difeso la porta di quelli del Circolino; terzo posto per Giulio Macchi (AC VLT) e Michele Sardelli (Valgraziosa). Con 9 segnalazioni Argiolas di Planasia. Per Atletico Valgraziosa anche Francesco Moschini e per Nepi Bar Michele Gaudioso. Per i giocatori migliori merita il primo posto Seoni della Scintilla; secondi a pari merito Nafaf’A (Winners) e Togneri (A. Valgraziosa). A seguire Naseddu dei Kukes. Poi arriva un quartetto con Bonanni (Valgraziosa), Castellano (Rinascita popolare), Incandela (Kukes), Giorgio Sette AC VLT).
 
 
Girone OVER 35
 
Il campionato Over 35 è stato vinto da Atletico Cascina. Una bella competizione che fino all’ultima partita aveva il risultato finale in bilico per i 2 punti che la separavano da “La Scepre”. Nell’ultimo turno La Scepre ha vinto 10 a 2 contro l’Asciano ma anche Atletico Cascina ha superato nel derby il Latignano per 8 a 2. I punti raggiunti dal Cascina sono stati 54 con 18 partite vinte e 2 perse;140 gol realizzati e 64 subiti. La miglior differenza reti è de “La Scepre” con l’attacco più prolifico di 161 reti e la miglior difesa con 51 gol subiti. Anche Birrareal è arrivata a 149 reti realizzate e 80 subite. Negli scontri diretti, La Scepre ha perso prima 2 a 4 per poi vincere contro il Cascina 6 a 3.
 
Per saperne di più di questa squadra ho contattato Sandro Castagna a cui ho chiesto di conoscere meglio questa società.:”La società è giovane nata da una rinascita di alcune società gloriose cascinesi e siamo con oltre 300 tesserati. Da quest’anno abbiamo intrapreso l’avventura del calcio a 5 over 35. Oltre che giocatori siamo dirigenti della società. Abbiamo iniziato per gioco ma poi l’appetito vien mangiando abbiamo visto anche che i risultati arrivavano giocando bene sin dall’inizio”. Questa sua spontaneità mi incuriosisce e chiedo a Castagna se avessero mai pensato all’inizio addirittura di vincere. Mi ha risposto con scioltezza e si sentiva che era appagato dal risultato ottenuto:” Abbiamo iniziato giocando con passione e ambizione per arrivare nei primi posti sapendo che avevamo a che fare con una squadra di livello come La Scepre e abbiamo creduto nella vittoria finale solamente nelle ultime partite pur consapevoli di essere una forte squadra. Come giocatori dobbiamo ringraziare il nostro allenatore Fabrizio Zara. Per ogni partita esiste il terzo tempo come nel rugby e andiamo insieme a cena a maggior ragione dopo aver vinto l’ultima partita abbiamo allungato i tempi anche dopo. Per dare l’idea dell’intesa che c’è fra di noi ti porto l’esempio dei portieri. Uno è il titolare e proviene dalla prima squadra e ha molta esperienza, Francesco Marini, l’altro del 2005 Claudio Santini viene dagli juniores. E’ questo complementarsi che è un valore aggiunto della squadra. Hai davanti il capocannoniere (lo dice sorridendo) e il miglior giocatore ma tutti hanno contribuito a questo magnifico risultato e non finisce qui. Voglio ricordare anche i difensori Macchini e Adili, Paenti e Simonelli. I centro campisti Profili, Mazzoni, Simonetti. E poi Biasci e Telloli”.
 
Fra i marcatori prevale Castagna con 58 reti ( sei reti vs Malinois e 4 cinquine vs Circolo il Tranviere A/R Santermete e Arci Pisanello) e al secondo posto Marco De Vincentiis (La Scepre) con 55 reti (un settebello vs Arci Pisanello e sestina vs Malinois) Sono stati bravi e in due hanno monopolizzato le reti. Per il terzo posto si arriva a 34 reti con Di Puccio Simone (Bargigroup) e Federico Francesco (Birrareal). Ancora Birrareal con Serafini a 33 gol condivisi con Iorio del Latignano; Franco 31 reti per Malinois. A 30 troviamo Cambi per Arci Pisanello e Pedrazzi per Santermete. Ancora per Atletico Cascina 19 reti per Domenico Di Mauro( sestina vs Malinois), 18 gol per Paolo Macchini, 11 per Adili Suat e 9 reti per Campenni. Una nota per Bongiorni (La Scepre) 8 reti vs Latignano. Per i portieri in testa troviamo Federico Martinelli (Birrareal). Non poteva mancare Riccardo Cateni al secondo posto.Ancora sul podio Potenti di Casa Pisa. A seguire Canigiani di Bargigroup e Marini di Atletico Cascina. Ancora con buoni risultati Biondo (Arci Pisanello)e Cipolli del Latignano. Per il miglior giocatore si sono dati la mano Sandro Castagna e Marco De Vincentiis. Terzo Giuseppe Iorio del latignano. A seguire Andrea Franco per Malinois, Nello Somma per Asciano e Luca Pedrazzi per Santermete.

 

Per gli Over 40 un articolo a parte a conclusione del torneo ancora in atto.

 

Nelle foto le squadre che hanno vinto il proprio girone.
 
 
 
 
 
 
 
 

   

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri