none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

Vittoria del Vecchiano Centro al Palio Rionale
none_a
Circolo ARCI-Migliarino
none_a
Comune di Vecchiano- Nuova Allerta Meteo Gialla in arrivo
none_a
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Fabiano Corsini
none_a
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
ARTEFICI ATLETI EX SQUADRA DI MOLINA DI QUOSA
TROFEO DELLE REGIONI DI HOCKEY IN LINE, FINALE DI CAMPIONATO DI SERIE C E FINALE UNDER 10, GRANDE NOVITA'

27/5/2024 - 19:17



IL TROFEO DELLE REGIONI DI HOCKEY IN LINE. AL PARDINI SPORTING CENTER DI LIDO DI CAMAIORE IN VERSILIA (TOSCANA). DAL 31 MAGGIO AL 2 GIUGNO.


Federico Cecchini, che si porta dietro l’esperienza sportiva e militante nata a Molina di Quosa con i Bad Boars di Molina che per anni hanno militato in serie “A”, spiega le finalità di questo importante evento.
 
Di Marlo Puccetti
 
Sta partendo il grande spettacolo del “IL TROFEO DELLE REGIONI”. E’ una competizione di Hockey in line tra le rappresentative regionali. Gli atleti scenderanno in pista per essere testimoni di un evento di portata nazionale e con la loro presenza difenderanno i colori della loro Regione. Toscana e Veneto hanno già lasciato il segno conquistando la Coppa che è come un testimone dove viene aggiunta la targa della regione vincitrice. Ci si chiede chi si è preso l’onere di organizzare un evento di tale spessore. Tutto nasce dalla passione per questo fantastico sport che è competizione anche severa, scontri duri ma anche lealtà e rispetto. I Bad Boars della Vecchia Viareggio hanno detto si alla proposta di impegnarsi per questo evento che loro ritengono un privilegio. Le partite inizieranno il 31 maggio. La sede del TDR 2024 è l’attrezzato “PARDINI SPORTING CENTER” a Lido di Camaiore, un complesso multifunzionale, regno sportivo che accoglie i più svariati sport, questa volta il Re è l’Hockey in line con i Bad Boars Vecchia Viareggio. A pochi minuti dalla famosa “passeggiata” di Viareggio e dall’elegante centro di Forte dei Marmi la struttura comprende anche una foresteria, un centro di medicina sportiva e un ristorante con pizzeria. Abbiamo sentito per l’occasione Federico Cecchini capitano della squadra Bad Boars Viareggio fra gli artefici di questa Kermesse sportiva. Ci ha riferito:” L’evento comprenderà il Trofeo delle Regioni maschile, il Trofeo delle Regioni femminile; le finali di campionato di serie C e le finali del campionato under 10, una assoluta novità (Le quattro migliori squadre di tutta Italia incroceranno le stecche per decretare la vincitrice dello scudetto). Si svolgeranno su due piste del Pardini Center che per l’occasione verranno allestite con la pavimentazione JokerFloor dal 31 maggio al 2 giugno. E’ sicuramente un progetto ambizioso ma a me e ai miei compagni di squadra piacciono le sfide. Ci siamo messi in gioco e ora cerchiamo qualche sponsor che creda in questa iniziativa. Per dare la possibilità ad un pubblico più vasto di seguire gli eventi ci sarà la copertura mediatica garantita dalla diretta streaming di tutte le partite e gli eventi del lungo fine settimana”. Cosa di meglio del binomio mare e sport. Una mini vacanza per un grande spettacolo. Intanto siamo a conoscenza delle regioni partecipanti, per il reparto maschile Piemonte, Veneto, Lazio, Toscana; per quello femminile Piemonte, Veneto, Lazio e Lombardia
Per comunicazioni e informazioni: Profilo Instagram @Kraken_hockeyinline, pagina facebook @Kraken Hockey Camaiore
Un full immersion nell’Hockey in line, per i meno esperti la specialità più vicina all’Hockey su ghiaccio. 40 incontri in 3 giorni. Un’ occasione da non perdere; un tuffo in mare e un tuffo nel cuore dell’Hockey in line.
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri