none_o

E’ una frase tratta da “Una storia come questa”, canzone del 1971 interpretata da Adriano Celentano su testo e musica di Goffredo Canarini e Miki Del Prete. Una realtà che molti di noi hanno vissuto e che sembra appartenere ad un passato così lontano da essere quasi dimenticato. Ma forse….

Ma il silenzio di un popolo …
A volte scrivere per .....
Stamattina per cause da stabilire c’è stato un incendio .....
. . . come tanti "noialtri autoctoni" a 4 (quattro) .....
Che bellezza il 2 giugno: 10. 000 auto a 10 euro/ cadauna .....
Di Claudia Fusani
none_a
Di Umberto Mosso ( a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Lorenzo Gaiani (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
San Giuliano Terme, 3 luglio
none_a
Di Umberto Mosso(a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ar vernàolo, a questa lingua antìa,
io provo a fanni ‘na radiografia.
Per noi pisani, tanto pe’ chiarì,
è la parlata ‘he si parla ‘vi
inventata .....
A me, come a tanti altri hanno rubato il vaso portafiori in bronzo al cimitero di Pontasserchio, è troppo abbandonato. Anche i defunti meritano rispetto .....
none_o
Musica
Puccini organi

12/10/2010 - 9:40

 

 

PUCCINI ORGANI

di Nicola Puccini

Costruzione e restauro Organi a Canne

 Viale dei Pini - località La Mandria 56010 Migliarino Pisano (PI) - Tel. e Fax 050.803.313 - Tel. Cellulare 348.065.9786 - e-mail info@pucciniorgani.it  

 
Nicola Puccini è nato a Pisa il 30 Gennaio 1973 ed inizia a lavorare presso una bottega organara toscana collaborando, nell'arco di otto anni, al restauro ed alla costruzione di numerosi organi.
Dal maggio 2003 Nicola Puccini intraprende l'attività di organaro in proprio costruendo, in un palazzo storico con sede in Alessandria, un organo a due tastiere e pedaliera di nove registri reali; lavoro questo costruito nel proprio laboratorio (progetto, cassa, canne, tastiere e pedaliera) e consegnato nel mese di novembre dello stesso anno.

La scelta di un metodo di lavoro basato essenzialmente sul rispetto del materiale antico e sullo studio approfondito dei manufatti, oltre a continui contatti e aggiornamenti con scuole organarie, costituisce punto di forza della sua attività peraltro fitta di numerosi apprezzamenti e consensi.

Puccini organi

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri