none_o

Il 29 settembre è una data particolare. Non solo fa subito venire in mente la celebre canzone dell’Equipe 84 ma è anche il giorno del compleanno di Silvio Berlusconi (1936) e di Pier Luigi Bersani (1951). Sarà una combinazione ma proprio in questa data un noto ristorante viareggino della Marina di Levante organizza una “Cena con Corona”, nel senso del Fabrizio. Chi è interessato basta cercare in Internet....

I 10 anni della Voce
none_a
Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
IN RISPOSTA A CICCIO

CANTIERIZZAZIONE E CRONOPROGRAMMA .....
Per qualcuno è finita la pacchia delle lamentele . .....
. . . . . . . . . . . . . appelli di persone " disperate .....
Premetto che non intendo criticare e polemizzare e .....
A cura di: Leonardo Debbia
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Rottamazione: era l'ora!
none_a
Tecnologia e robotica
none_a
San Giuliano Terme, 28 settembre
none_a
San Giuliano, 22-23 settembre
none_a
Arena Metato, 25 settembre
none_a
San Rossore, 22 settembre
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Migliarino Biodanza ASBUC
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Domani forse piove.
SAN GIULIANO
Grande successo della Festa della castagna e dell'olio novo a Molina di Quosa

22/10/2010 - 8:58

Grandi numeri alla VI° edizione della FESTA DELLA CASTAGNA e dell' OLIO NOVO a Molina di Quosa

 

 

A Molina di Quosa domenica 17 Ottobre 2010 si è svolta la VI° festa della Castagna e dell’0lio Novo. La pioggia al momento del montaggio degli stand ha reso le facce un po preoccupate, ma il rischiarirsi del cielo e la numerosa presenza di spettatori già alla crono-scalata delle macchine d’epoca, ha riportato ben presto il sorriso sulle facce degli organizzatori. Tra gli stand, già a fine mattina, centinai di persone hanno potuto cosi degustare e acquistare i prodotti tipici della festa.

Gustose attrazione ai caratteristici stand del Comitato che hanno venduto oltre 6 quintali di castagne, centinaia di bruschette e tanti prodotti affini come i necci e i castagnaccini con la ricotta. Un servizio fatto con grande attenzione e passione dai volontari che si sono prodigati per tutta la giornata con l’obbiettivo di raccogliere fondi da devolvere, questo anno, all’associazione Medici Senza Frontiere (presente con un proprio stand).

La manifestazione oltre ai prodotti tipici, comprendeva un ampio cartellone di attrazioni che spaziava dall’animazione per i bambini affiancati dal gruppo della Unità Cinofila Misericordia di Pisa "Grande lupo cani da soccorso" , al gruppo Colombofilo "Ali del Tirreno" con il lancio di colombi viaggiatori; interessanti sono state le visite guidate sulla Via vecchia dei Molini da parte del City Grand Tour e il tutto allietato dalla musica dal vivo da parte dei giovanissimi gruppi locali CU Blacks e Indigo e dalla Banda musicale .

Come tutti gli anni ha arricchito la festa la presenza degli stand della Strada dell’Olio dei Monti Pisani che frangono appositamente per la giornata molinese e cosi facendo danno la possibilità all’organizzazione di far assaggiare l’ "Olio Novo".

Infine vogliamo cogliere l’occasione di questo resoconto pubblico per ringraziare il gruppo Micologico Aster Naturale, il Vespa Club di Pisa (presente con noi da 6 anni), le case editrici, il gruppo di Chirurgia d’urgenza di Pisa e, augurandoci una presenza costante, l’Istituto Tecnico Agrario di Lucca, tutte organizzazioni che hanno arricchito enormemente la festa.

Come tutti gli anni poi, come responsabili del Comitato, ringraziamo di cuore tutti i volontari che si sono adoperati per la riuscita di questa attesa e bellissima festa. Appuntamento per tutti al prossimo anno.

Il Comitato

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/10/2010 - 14:43

AUTORE:
Bruno

...S. Andrea in Pescaiola li rammento spesso perchè oltre i bei nomi composti (non si chiamano: quartiere n°1 e n° 2 come probabilmente si chiamerebbero in una citta scombicchierata della così detta "di area vasta".
Li no! li si fanno ad onore loro ed a godimento di tutti noi due feste/sagre anzi una sola per paese in un giorno solo (almeno a Molina di Quosa è cosi!
Prendere o lasciare e...non si può il giono dopo anche se il primo fosse di sabato ri/mangiare tutto quel ben diddio che era su quelle belle tavole: necci 'on la riotta, cardaroste, sarcicce aggomitolate, preciutto e formaggi,Bruschette 'on l'olio novo e...ciliegiolo bello dorce e bono 'ome quello che faceva mi pà.
Poi, riconoscere qualche amico/paesano in quelle due belle foto inviate Alla Voce è uno spasso e mi inorgoglisce di aver fatto cosa bella e semplice: essere lì in mezzo a tanta gente della nostra comunità.