none_o

Poche righe, molto concrete, che non lasciano spazio ad altre interpretazioni o strumentalizzazioni.
Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta all'olocausto e oggetto, nelle ultime settimane, di numerosi attacchi sul web, ha declinato in maniera netta la proposta, partita dal mondo del giornalismo e poi ripresa anche da diversi esponenti politici, di essere candidata al ruolo di Presidente della Repubblica. 

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
. . non al Carroccio
6000 sardine 200 scorfani 100 gallinelle e il caciucco .....
"Questo è il segnale che se tutti ci muoviamo, forse .....
nonostante i primi giorni del governo giallorosso lo .....
Le squadre di Val Di Serchio
di Marlo Puccetti
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Enti di Promozione Sportiva
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
TOSCANA
Un'unica cabina di regia per la promozione del turismo toscano

27/10/2010 - 7:26

L’assessore ne ha parlato a Firenze al convegno dell'European House Ambrosetti


Scaletti: «Alla Toscana serve un’unica cabina di regia»

Importante non disper dere immagine e risorse. La questione dell'Iva

 

di Tiziano Carradori
Firenze Cabina di regia unica nel settore della promozione turistica, un impegno convinto per l'armonizzazione dell'Iva la cui aliquota differenziata oggi penalizza il nostro Paese, rimodulazione delle funzioni di Toscana promozione e finanziamenti ai progetti più validi, gestibili e sostenibili: sono stati questi i temi che l'assessore regionale al turismo, Cristina Scaletti, ha toccato nel corso del suo intervento di questa mattina alla tavola rotonda dedicata al piano di sviluppo per la competitività nel turismo, organizzata dall'European House Ambrosetti, il gruppo italiano di professionisti con sedi in Italia e in molti continenti.
«Stiamo lavorando -- ha spiegato infatti l'assessore - per dare una cabina di regia unica al turismo toscano, perchè è necessario evitare una dispersione della nost ra immagine oltre che di risorse economiche. Affiancheremo a questa riforma un'azione convinta per ottenere un'armonizzazione dell'Iva nel settore turistico, visto che oggi Paesi come la Spagna traggono vantaggi notevoli da un'aliquota che per loro è al 5% e per noi al 10 o al 20%».
Cristina Scaletti ha sottolineato che è in fase di realizzazione e da perfezionarsi con le Province, il percorso che porterà all'abolizione delle Aziende per il turismo e alla riorganizzazione del sistema toscano di promozione turistica.
«Insieme a questo infatti -- ha precisato l'assessore -- rimoduleremo le funzioni di Toscana Promozione. Il turismo costituisce un settore di importanza strategica, rappresentando più del 10% del Pil, e noi intendiamo cercare di renderlo ancora più oggetto di interesse, arrivando persino ad implementare le risorse che destiniamo alla promozione, investendo maggiormente in quei progetti che giudichiamo più ; validi, gestibili e sostenibili».
Scaletti ha sottolineato infine la sua volontà di continuare nella direzione del potenziamento del portale unico del turismo toscano (www.turismo.intoscana.it), diventato il terzo più visitato d'Europa, per favorire la vocazione dei turisti a prenotare o scegliere le proprie vacanze on line.

Fonte: Regione Toscana
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: