none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
. . . che su questo ci intendiamo. Sai qual è il .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
VECCHIANO
Ione Orsini (Rinnovamento) risponde a un lettore de la Voce del Serchio su alcune domande

16/11/2010 - 7:55

Capaci di dire sì o no, ma senza far finta che tutto sia semplice

 

Su la Voce del Serchio (http://www.lavocedelserchio.it/ ) abbiamo ricevuto delle domande da un anonimo elettore. Le riportiamo anche qui, con le nostre risposte.

 

Primarie collettive
AUTORE: Elettore o no
13/11/2010 - 20:32

Non è una cattiva idea quella delle primarie collettive. Si può fare, sarebbe un risparmio di tempo e di denaro. Ma da questa festa comune non escluderei gli "eventuali incomodi", come li chiama la Signora Orsini; i terzi, i quarti, i quinti, e tutti quelli che si vogliono presentare.

Questa inedita specie di preconsultazione non è difficile da organizzare, basta che lo sia in modo impeccabile per non dare adito a brogli o equivoci. Credo che se la Signora Orsini sarà capace di presentare qui la sua idea; gli elettori potrebbero anche prenderla in considerazione.

Io, che ho deciso di astenermi dal voto sia primario sia elettorale, potrei decidere di rivedere la mia decisione solo a condizione che qualsiasi partito o movimento o lista civica si proponga alla guida del Comune, esponga nella sede della consultazione primaria un tabellone con la semplice risposta SI, NO, alle seguenti domande:

-E' favorevole o contraria alla costruzione del Parco Commerciale?

-E' favorevole o contraria alla realizzazione del tubone?

-E' favorevole o contraria alla dismissione dei nostri depuratori?

-E' favorevole o contraria all'urbanizzazione dei terreni della Mandria?

* * *

Rispondo a nome di Rinnovamento, l'opposizione in comune a Vecchiano.

 

Sì, siamo favorevoli al parco commerciale, a certe severe condizioni. Andate a rileggere sul nostro blog - http://rinnovamento-vecchiano.blogspot.com/ - quanto abbiamo detto negli ultimi CINQUE ANNI in difesa dell'ambiente, della vivibilità di Migliarino, della necessità di nuove infrastrutture, della NECESSITA' DI EVITARE LE SPECULAZIONI.

Sul tubone dobbiamo fare questa premessa: il progetto c'è, i soldi pure. Le persone dell'Autorità di bacino che hanno fatto il progetto sono professionisti seri. Chiederemo loro di spiegare il progetto nei dettagli all'opinione pubblica, affinché la gente possa valutarlo. I tre consigli comunali di Viareggio, Massarosa e Vecchiano, nella riunione congiunta che si è tenuta il 10 novembre, per discutere della salvezza del lago, si sono impegnati alla unanimità – maggioranze e opposizioni - a riprendere in mano seriamente questa come altre questioni. Tutto quello che vi sentite di dirci in proposito, scrivetecelo al più presto: ione.orsini@virgilio.it .

La scelta di dismettere i nostri vecchi depuratori e di mandare tutti gli scarichi al depuratore di S.Iacopo, è stata fatta dall'attuale amministrazione. Sicuramente non va lasciata a metà, perché sarebbero ora soldi buttati via e continueremmo a essere il comune che più inquina il lago.

Per quanto riguarda l'urbanizzazione dei terreni della Mandria, Rinnovamento ricorda a tutti che c'è il Parco, che ci sono dei Piani strutturali in vigore e altri in via di elaborazione. Alla formulazione dei piani devono partecipare tutti i cittadini, a partire dai proprietari. Noi di Rinnovamento siamo per una crescita limitata, per il riuso dei vecchi volumi, per il mantenimento del panorama e dell'identità del territorio, in tutto il comune, non solo alla Mandria. Con queste idee ci ripresentiamo agli elettori anche nel 2011.

Rinnovamento ha lavorato sodo, in questi anni, ed è pronta a confrontarsi con tutti. Dalla primavera scorsa abbiamo lanciato un grande appello all'unità di tutti coloro che vogliono l'alternativa, in una prospettiva di democrazia e libertà e, lo ribadiamo, immaginando anche di fare delle primarie di tutta l'opposizione per scegliere il migliore candidato a sindaco.

Ione Orsini

 

Fonte: Comunicato
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri