none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
PISA
Provincia: nasce lo sportello unico per l'inclusione sociale

2/12/2010 - 16:47

 

 
*Nasce a Pisa lo “Sportello unico per l’inclusione sociale”, ufficio informativo
per il collocamento di persone con difficoltà occupazionali (disabili, donne, immigrati)
dell’intera Area Ue “Alto Tirreno” (Toscana costiera, Liguria, Sardegna, Corsica)*

Una sorta di ufficio informativo speciale per il collocamento di persone in situazione già effettiva o incombente di esclusione occupazionale: diversamente abili, donne, immigrati, casi di marginalità. Si chiamerà “Sportello unico per l’inclusione sociale” e sarà aperto dalla Provincia di Pisa, attraverso il Servizio lavoro e sociale, nei locali del proprio Centro per l’impiego di via Nenni a Cisanello.
IL PROGETTO. L’iniziativa, spiega l’assessore Anna Romei, “è sviluppata in collaborazione con le altre Province della Toscana costiera: Livorno (con la società in house Provincia, Livorno Sviluppo), Lucca, Massa Carrara e Grosseto; e s’inquadra nell’ambito del programma operativo comunitario ‘Italia-Francia Marittimo’ con la denominazione ‘MedMore&Better Jobs Network’. Per questo le funzioni del futuro punto d’ascolto saranno estese a tutte le aree incluse nel programma Ue: oltre alla fascia alto tirrenica della nostra regione, ne fanno parte Liguria, Sardegna e Corsica”.
OBIETTIVI. L’intento è quello di creare e consolidare una rete di enti, parti sociali, organizzazioni di imprese e associazioni del terzo settore, finalizzata al miglioramento complessivo della occupabilità di tutti i soggetti in qualche modo svantaggiati. In concreto lo ‘Sportello unico per l’inclusione’ nascerà come aggregazione e coordinamento di strutture già esistenti al Centro Impiego - lo Sportello immigrati, lo Sportello disabili e il Centro antidiscriminazione - dando vita a un ventaglio organico di prestazioni rivolte all’area del disagio. I tre servizi attuali verranno così a rappresentare altrettante ‘divisioni’ di un servizio unitario, all’interno del quale l’addetto all’accoglienza orienterà gli utenti in base alle loro specifiche necessità e ai relativi sportelli di riferimento.
PROSPETTIVE. “Questo nuovo assetto – prosegue l’assessore Romei insieme a Paolo Nanni, presidente di Provincia Livorno Sviluppo – permetterà agli utenti stessi di velocizzare il reperimento delle informazioni e di avvalersi, in modo rapido, dell’erogazione delle prestazioni, che vedranno a loro volta migliorata la propria efficacia: ci sarà infatti un solo punto di riferimento, al quale potersi rivolgere per la soluzione delle rispettive situazioni di disagio, senza più dover accedere, con una notevole dilatazione dei tempi di risposta, a strutture diverse”. Lo Sportello inclusione entrerà in attività dall’anno prossimo, ricevendo ogni martedì e giovedì dalle 9 alle 12.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri