none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
. . . è il corvo. Invece i citrulli che minimizzano .....
. . . l'uccellaccio del malagurio? corvo o condor?
. .....
Molti sindaci, a mio avviso previdenti, hanno impedito .....
. . . del mestiere sono stati tratti in inganno da .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
Vicopisano
none_a
Tirrenia, Bagno degli Americani
none_a
Marina di Pisa, 14 agosto
none_a
Tirrenia, 14-15 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
GIOVEDI 13 AGOSTO LA SESTA TAPPA
none_a
Pontasserchio, 7-8-9 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Di Marlo Puccetti
none_a
#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
PISA
Centri per l’impiego: istruzioni per l’uso

17/1/2011 - 8:11

La Provincia di Pisa ha pubblicato la “Carta dei servizi” dei Centri per l’Impiego del proprio  territorio,   una nuova    guida   con tutte le indicazioni
riguardanti     indirizzi,    recapiti, prestazioni e    modalità di funzionamento
delle strutture per l’orientamento e il collocamento di Pisa, Pontedera, Santa Croce e Volterra
 

Centri per l’impiego: istruzioni per l’uso. Il “dove, quando e come” avvalersi delle strutture della Provincia di Pisa specializzate in orientamento e collocamento al lavoro è da oggi integralmente raccolto e contenuto in un’apposita “Carta dei servizi”. Il perché della pubblicazione, disponibile in tutte le sedi della stessa Provincia a partire proprio dai Centri Impiego, nelle parole dell’assessore all’occupazione Anna Romei.
“La nostra è insieme una ‘carta d’identità’ e soprattutto ‘degli impegni’. Nel senso che, con il fotografare il sistema dei Centri Impiego, si definiscono gli obiettivi della loro attività, assumendo, in ordine al loro raggiungimento, un vincolo di trasparenza verso il cittadino. A tutti i livelli sui quali la Provincia svolge le proprie competenze statutarie: dalla promozione della crescita professionale, e di opportunità professionali qualificate, alla realizzazione di condizioni di piena uguaglianza nelle dinamiche di accesso occupazionale”.
Sotto il profilo della confezione editoriale dei contenuti, la carta dei servizi si presenta come un vademecum agile e pratico fin dalle dimensioni (formato tascabile, 64 pagine, dettagliato indice degli argomenti), che passa in rassegna tutte le informazioni di principale utilità per chi voglia rivolgersi ai quattro Centri per l’impiego esistenti sul territorio provinciale: a Pisa (direzionale e di riferimento per i comuni dell’Area Pisana), Pontedera (per la Valdera), Santa Croce (per il Valdarno) e Volterra (per la Valdicecina).
Le indicazioni riportate nella guida partono ovviamente da quelle di livello essenziale (indirizzi, orari, recapiti degli uffici e cartine di visualizzazione delle rispettive sedi), per scendere poi nel dettaglio delle funzioni esercitate dal personale addetto. Questi alcuni dei capitoli di maggiore rilievo riportati nel manuale. Il modello operativo dei Centri (iscrizione, orientamento, bilancio delle competenze individuali, consulenza per la ricerca attiva di occupazione o per l’avvio di un’impresa autonoma, attività di ricollocazione); i servizi specifici in tema di pari opportunità, diversa abilità, cittadini immigrati e tutela anti-discriminazione; le opportunità rappresentate dalle formule di apprendistato e tirocinio; gli strumenti di ammortizzazione sociale (mobilità, cassa integrazione e così via); un mini dizionario con la parola chiave per muoversi nel mondo del lavoro.
“Infine, a rappresentare nel modo più efficace lo spirito di questa iniziativa come strumento di garanzia per i cittadini e di supporto nell’esercizio dei loro diritti”, conclude l’assessore Romei, “abbiamo inserito anche sezioni quali quelle su ‘reclami o ricorsi’ e sulle modalità di ‘accesso agli atti’ prodotti dai Centri nello svolgimento delle loro funzioni”.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: