none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
San Giuliano Terme
none_a
San Giuliano Terme, 20 maggio
none_a
Giovedì 26 Maggio h. 18,00 Circolo Arci Pisanova
none_a
San Giuliano Terme, 20 maggio
none_a
Teatro del Popolo Migliarino
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
VECCHIANO
Ikea, lettera aperta di Ghelardi al sindaco Pardini

4/3/2011 - 8:03

LETTERA  APERTA  DI GHELARDI AL  SINDACO DÌ  VECCHIANO

Rodolfo Pardini
 
Oggetto: risposta di IKEA alla proposta Comunale della zona Industriale e/o vicino-ria
 
Carissimo Sindaco
Durante la permanenza  in maggioranza del PSI  avevamo sostenuto la impossibilità di IKEA di localizzarsi nella zona industriale,  successivamente,   il sottoscritto, nella qualità di cittadino e non più di organo dirigente del PSI, ha sostenuto sui quotidiani locali la tesi prima esposta.
Visto che la sua amministrazione ha incontrato i delegati di IKEA, visto che il candidato a sindaco del suo partito, ironicamente sosteneva che erano infondate le voci riguardanti l’impossibilità di insediamento della multinazionale nella zona industriale liquidando tutto e tutti con la frase ” gli interpreti di IKEA............”, considerato che gli organi IKEA  Le avranno sicuramente già risposto, gradirei sapere se quanto da sempre sostenuto da me e dal partito che all'ora rappresentavo era vero, oppure , il futuro candidato a sindaco del suo partito e quindi Lei , eravate i soli a sostenere che IKEA potesse e volesse comunque andare in  zona inadatta e difficilmente raggiungibile.
 
Essendo da sempre convinto della sua onestà intellettuale, anche se siamo in un periodo molto particolare, data la vicinanza delle elezioni amministrative,  sono sicuro che vorrà prendere dal suo cassetto la risposta pervenutale e  la  renderà nota , rendendo edotto non tanto il sottoscritto, ma  tutta la cittadinanza.
Sicuro di una sua risposta, La saluto cordialmente.
 
                                           Alessandro  Ghelardi
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

5/3/2011 - 19:15

AUTORE:
Votante

Ma come mai il Sindaco , che ha la risposta che tutti i cittadini vogliono sapere su Ikea non la dice a tutti, cosa aspetta le elezioni per fare bella figura con i cittadini?
Sign. Sindaco dica come stanno le cose......, dica che aprirà il teatro il primo Aprile sotto le elezioni e poi lo richiude, anche poerchè il teatro non ha l'agibilità, dica che il teatro è costato una cifra spropositata e che i soldi sono di noi cittadini. Dica che IKEA va nella zona OVAIO, tanto solo lì può andare?
Sindaco siamo favorevi a Ikea ....io mi chiedo ma come mai l'altra lista non si pronuncia?

PS. Niccolai la faccia finita di scrivere lettere che sono illeggibili, questyo è un forum di personi comuni, non di scenziati, mi scusi scriva sul forum del comune forse lì avrà più visibilità!

4/3/2011 - 23:13

AUTORE:
Votante

Sig.Ghelardi Lei continua a non capire che Ikea non può "comandare" un Comune nelle scelte urbanistiche.Il luogo dove sarà possibile edificare è la zona industriale.Il Regolamento Urbanistico approvato anche dal suo Partito lo conferma. Ikea non vuole?Scelta sua.Si ricordi che Vecchiano acquistò Marina di Vecchiano per dare possibilità di fruizione a tutti,ma poteva venderla a privati anche con aumento di occupazione. Sbagliato?Credo di no,ma come ragiona penso che per Lei sia stato un grave errore.Questa è la differenza..

4/3/2011 - 15:28

AUTORE:
nostalgico

ma perche ghelardi non si fa promotore di una discussione in consiglio comunale sull'argomento ?

4/3/2011 - 13:20

AUTORE:
Oracolo Augurante

...cosi potremmo per tantissimi anni a venire.. leggere le sue richieste di proponente interposto di progetti obsoleti.