none_o

 

 

Questo sembra un articolo scritto a quattro mani, in realtà è solo il frutto di uno scambio di email tra chi scrive e uno scienziato e amico lontano, Guido Tonelli, che naturalmente, non ha alcuna parte nella stesura finale. Gli errori di questa chiacchierata tra amici sono miei. Grazie agli amici della Voce per avermi ridato l’opportunità di scrivere in questo spazio.

#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
UNICOOP FIRENZE
none_a
#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
IL PREFETTO:
none_a
ringrazio per la risposta di una Persona Competente .....
La bestia di Salvini sta innestando una vera bomba .....
. . . . . . . . . . . . . . li voleva anche Salvini .....
. . a differenza di altri strafalcionisti e raccattaticci .....
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I "raccontini" di Michele
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Donna stanca dentro la pelle
tutto tiene su quelle spalle
Donna foglia senza l'inverno
perchè ha, quella linfa dentro

Donna mani come le fate
scioglie .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
PISA
Parte da Pisa la nuova carovana antimafia

5/3/2011 - 8:28

Sarà Pisa a ospitare la tappa d’apertura, lunedì prossimo 7 marzo, e poi quella di chiusura, mercoledì 16, del "passaggio" in Toscana della nuova Carovana Nazionale Antimafie, che ha preso il via nei giorni scorsi

 

PISA - Sarà Pisa a ospitare la tappa d’apertura, lunedì prossimo 7 marzo, e poi quella di chiusura, mercoledì 16, del "passaggio" in Toscana della nuova Carovana Nazionale Antimafie, partita nei giorni scorsi. L’edizione 2011 è stata presentata ufficialmente a Roma, da parte dei vertici dei soggetti promotori: don Luigi Ciotti come presidente di "Libera", organizzazione nazionale votata a contrastare la malavita e i suoi affari; Paolo Beni, responsabile di Arci-Associazione ricreativa e culturale italiana; Pietro Grasso, capo della Procura antimafia; Gabriele Santoni, assessore alla Provincia di Pisa e vicepresidente di Avviso Pubblico, rete di enti locali contro la delinquenza organizzata che raccoglie istituzioni di tutto il Paese e al quale aderiscono la stessa Provincia e numerosi Comuni del nostro territorio, riuniti nel Coordinamento pisano per la legalità.

 

Giunta alla sua sedicesima missione, la Carovana viaggerà per 96 giorni attraversando tutte le regioni italiane e molte europee (dalla Corsica ai Balcani): in tutto 17.440 chilometri articolati in 123 ‘stazioni’ e scanditi da dibattiti, convegni, incontri con la cittadinanza, nelle piazze e nelle scuole, concerti, spettacoli.A Pisa, per l’apertura del ‘tour toscano’, lunedì 7 marzo al Circolo Arci del quartiere Cep (ore 20), è in programma una "Cena della legalità", per raccogliere fondi da devolvere alle cooperative agricole sorte su terreni sequestrati ai clan: presenti, tra gli altri, il coordinatore della Carovana Alessandro Cobianchi, l’assessore provinciale Santoni e l’assessore comunale Marilù Chiofalo.

 

Mercoledì 16, giornata di chiusura, il programma prevede al mattino tre incontri per le scuole: a Pisa con le medie (8.30, liceo Carducci) e le elementari (8.30, istituto Novelli); a Pontedera (ore 9) sempre con le elementari. Nel pomeriggio, a Pontedera, il Cineclub Agorà (ore 15) ospiterà un’iniziativa riservata ai ragazzi impegnati nel servizio civile; tra i partecipanti il sindaco Simone Millozzi, Maria Chiara Panesi di Arci Valdera, Maurizio Pascucci di Arci Toscana, Fabrizio Damiani del circolo "Legalità e diritti" di Bientina.

 

Mentre a Pisa, il Polo universitario "Carmignani" (aula 2, ore 18), vedrà lo svolgimento di un dibattito su "Lo sfruttamento dell’immigrazione nella provincia di Pisa: il caso Montopoli": fra gli altri interverranno don Armando Zappolini (referente locale di Libera), e Gianfranco Francese, segretario della Camera del Lavoro. Infine, in serata, al circolo "Il Risorgimento" di Bientina (località Quattro Strade, ore 20.30), "Cena della legalità" con i prodotti alimentari provenienti da terre confiscate alla mafia; e a seguire concerto di saluto. Per informazioni: 050-929.944.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: