none_o


Una chiacchierata col neo-presidente Paolo Burba in questa fase di avvio di una nuova gestione. Alcune linee di indirizzo sono già ben chiare in attesa di valutare i documenti e proporre strategie per una nuova conduzione che molti sperano si discosti dalla precedente. Gli auguri della Redazione al nuovo Comitato.


*«e dicesi di coloro, che, dopo 'l fatto, dicono .....
Finalmente, con oltre un mese di ritardo, è stato .....
. . . che Cris. . . to sei?
Se le amministrazion facessero i controlli dovuti le .....
VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA

NON ABBIATE PAURA DI AVERE CORAGGIO

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


2 associazioni che vedono le donne protagoniste di molte iniziative e attività, in modo discreto e silenzioso. Un'operosità importante per tanti in maniera diretta, e indirettamente per tutta la comunità, perchè la loro presenza è un monito importante per tutti a non girare la testa e a non restare indifferenti. 

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


E’ compito di tutti battersi per salvare l'ambiente e rendere la terra un posto migliore per le generazioni future.

Dante, una terzina per volta
di Stefano Benedetti
none_a
Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Alessandro Trocino
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Dal Giovedì alla domenica zona San Giuliano Terme
none_a
Roma, 23 aprile
none_a
Domenica 11 aprile ore 19.15
none_a
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
none_a
RAI Storia, 5 aprile
none_a
Migliarino Volley
none_a
Accordo di tre anni raggiunto con la società
none_a
Migliarino Volley
none_a
La forza di Elisa, l’avvocata-pugile
none_a
l accompagnai al suo portone
A passi lenti ed ingombranti
Senza quei baci ne un saluto
Già la sentivo più distante

Con nessun gesto né emozione
Il .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
 0
Sono disponibili 16965 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]   [6]  ...  [679] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: del
Masterplan
AUTORE: Giorgio Gentilini
email: -

27/3/2021 - 15:43

Buongiorno, ho visto le diapositive relative al Masterplan, relativo al Parco di San Rossore, presentato recentemente.
A me pare che non sia valorizzata l’identità storica di questo bellissimo territorio naturale, dove erano presenti molti animali allo stato brado, tra cui cavalli e vacche.

Una gran parte delle strutture esistenti vengono indirizzate (suppongo dopo una adeguata ristrutturazione), all’accoglienza di turisti ed anche all’Università.

La parte del territorio inerente all’antico bosco della Maddalena, quella del bosco di San Bartolomeo (dalle Cascine Vecchie a quelle Nuove) viene trasformato in parco urbano, con la presenza anche di una pista ciclabile sopraelevata.

L’ippodromo esistente verrebbe adibito, nella stagione estiva, ad un cinema all’aperto, suppongo serale (pubblicizzato come il più grande del mondo). Nella notte, le zanzare attirate dalla luce dello schermo, saranno un problema per chi assiste ai film.

Forse qualcuno del parco avrebbe dovuto evidenziare ai progettisti del Masterplan, che gli animali selvatici presenti nel parco, che abitualmente escono per cibarsi alla sera, compreso gli uccelli notturni, non avrebbero gradito il suono degli altoparlanti ed il fastidio della luce proiettata sullo schermo.

Che dire poi delle isole galleggianti poste davanti alla costa erosa del Gombo. Le onde marine, le farebbero ondeggiare continuamente: il mare non è un tranquillo lago.

Quindi, queste isole circolari galleggianti diventerebbero delle autentiche piste da ballo, dove si potranno vedere, tra vari futuri frequentatori, per stare in equilibrio su questi spazi galleggianti mossi dalle onde, passi veloci di rock and roll, twist e... qualche casquè di tango.
Un progetto che io vedrei più adatto ad un luna park, piuttosto che ad un Parco Naturale.

A proposito del Gombo, negli scorsi anni ho letto uno studio (se ben ricordo scritto da ricercatori dell’Università di Firenze), che mostrava a grande rischio di erosione questa zona del Parco Naturale, compresa l’area della villa presidenziale.
L’erosione costiera, la difesa della costa, è l’emergenza su cui dovrebbe focalizzarsi chi gestisce il Parco ed anche la stessa politica.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si dimetterà? del 27/3/2021 - 14:42
C'erano Saccardi e Malacarne..
AUTORE: XXXL
email: -

27/3/2021 - 15:18

...più esperti in sanità del bancario, ma non sono del PD e...volendo potrebbero rimediare anche subito!
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Si dimetterà?
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

27/3/2021 - 14:42

Speriamo abbia un minimo di intendimento e si dimetta l’assessore della sanità alla regione. Ormai la Toscana è presa ad esempio come fallimento del sistema vaccinale a livello nazionale. Dopo aver vaccinato avvocati, magistrati , amministrativi della sanità di ogni età, gli anziani continuano a morire. Penso ci siano buone ragioni per dimettersi se ancora c’è un po’ di coscienza. L’opposizione che per altre mille bischerate è presente se c’è batta un colpo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Al Sig. Bruno Baglini del 27/3/2021 - 11:44
Infatti!
AUTORE: Bruno della Baldinacca (alias Bruno Baglini)
email: -

27/3/2021 - 13:40

Alle volte mi resta incomprensibile vedere come possa il mio partito eleggere così a spron battuto il "buon" Enrico Letta che fu sfiduciato come PdC dal suo partito con 316 voti contro e 16 (dei civatiani a favore) ed ora così senza le primarie dai miei "capi" sempre sostenute e non da me certamente perchè son motivo di astio perenne dei perdenti (escluso Pittella, Renzi e Puppato) che ritornarono tranquillamente a far quello che facevano prima di essere sconfitti.
Ed ancora; mi resta incomprensibile che chi anche nel mio comune votò per due volte dal 70/79% Mateo Renzi segretario generale e poi disconoscere il loro voto e per giunta in assenza di: persona indagata ma mai condannata neppure per aver schiacciato un rogiolo o una sottellera mentre gli attraversava la strada.
Letta Enrico ripeto: fu allontanato dal suo partito PD, dalla guida del governo PD-FI-SC.
Matteo Renzi mi disse a me personalmente incontrandolo a Pistoia che: non volevo arrivare a Chigi con una manovra di palazzo ma vincendo le elezioni (anche anticipate) che Giorgio Napolitano non volle e lo stesso "buon" Giorgio gli impose la sua discesa a Palazzo Chigi.

...il filosofo Galimberti ha detto alla mia TV come poteva avanzare il governo di centrosinistra guidato da Matteo Renzi se nello stesso tempo: in America vince la destra di Trump, in Inghilterra il primo ministro socialdemocratico referenda la rimanenza o meno della Gran Bretagna nell'UE e perde, in Brasile vince Bolsonaro, in Polonia Orban, poi in Italia Grillo e Salvini prendono i voti dei vecchi comunisti che odiano "uno" che non proviene dalla loro "ditta" e si unirono con la peggior destra per sabotare le riforme già approvate dal Parlamento e di quasi tutti i giovani che odiano le aziende sostenute dal governo Renzi e che danno LAVORO preferendo il reddito di nullafacenza.
Certo è che Matteo Renzi non sia immune da sbagli e li elenco (tanto per essere ripetitivo).

1° il più grave aver ubbidito ai "grandi capi" dell'Unione Europea di inviare una donna Federica Mogherini come ministro della difesa Europea, invece dell'aspirante Massimo D'Alema che purtroppo aveva i baffi e che il Massimo se l'è legata al dito dicendo: fiche campo sarò sempre una spina nel fianco di Matteo Renzi e pensare che fu renziano anche luili spiega tante cose dei mezzi rinnegati (per niente poi).
2° di non aver abbandonato la politica dopo che "i suoi più iscritti di lui" lo aiutarono a perdere; ed ora era forse pronto ad essere richiamato per il buon governo che fece nei tre anni di crescita sociale-civile-economica assai migliore del dormiente Enrico Letta).
3° di dar retta al fratello di Luca Zingaretti di non ripresentarsi alle primarie perchè stravincendole per la terza volta, il PD si sarebbe diviso.
4° obtorto collo accettare il Conte bis come richiesto da Luigino Di Maio come condizione per mandare chi chiedeva pieni poteri a casa la mattina dopo prima che asciugasse la guazza. Già a quel tempo Renzi voleva un PdC della levatura di un Cottarelli e/o Mario Draghi, ma Gigino non volle ed avendo 350 parlamentari il Gigi Di Maio si è garantito un ministero (dei più meglio) senza sapere se Orvieto è in Puglia o in Garfagnana.
....sempre a Pistoia Matteo mi disse: nel mio partito una Roberta Pinotti qualsiasi mi ha impedito di parlare in Senato dell'affare CONSIP (colpo di stato ordito da Scafarto&) per arrivare ad arrestare il PdC in carica.
Ed ora? ora voglio credere che Enrico Letta mantenga la parola data nel consesso plenario PD per farsi eleggere segretario nazionale e cioè agire come Romano Prodi con tutto il centrosinistra per battere per ben due volte come fece lui battendo le destre guidate da Silvio Berlusconi; ma se l'Enrico poi si rimangia la parola con un accordo organico con la 5* o come si chiamerà nel 2023 preferendo accordarsi con Di Maio, Di Battista e la Taverna, disconoscendo l'apporto a buone cose promosse dai ministri Bonetti, Bellanova ed altri di IV che si sono spesi per avere a capo del nostro governo il più competente al mondo allora è tutto un altro par di maniche.
Con Mario - via Giuseppe "ter" che voleva rimaner li con dei raccattati e menomale che Sergio c'è!
Finisco dicendo: il mio capo (segretario) deve essere una spanna superiore a me e che alcuni con il tempo li ho digeriti a forza vedi Alessandro Natta del dopo Berlinguer, bravo uomo ma 'ntepatio anche a su' mà, poi gli anonimi come gli aranci di mezzo sapore: Epifani, Franceschini, Martina, Zingaretti e...
...forza Enrico Letta se...diventa bagliniano; ed il mio motto è: te dammi sempre ragione allora si va Da-Cordo!
Al contrario il motto di Marco Travaglio che non a caso e per caso assomiglia a Joseph Goebbels: una bugia ripetuta 100-1000 volte diventa verità!
Poi il Travaglio ha detto cose irripetibili nei riguardi di fermare "l'innominabile" come lo chiama lui .
Il tempo è galantuomo cit. Enzo Rametti.
bona
BdB
----------------  RISPONDI





In risposta a: Al Sig. Bruno Baglini del 27/3/2021 - 11:44
La sua critica sig. Martini Enrico ............
AUTORE: GigiDiTeglia
email: -

27/3/2021 - 13:18

............... mi sembra inopportuna e fuori dal contesto dello spirito di questo giornale online. Credo che qui tutti possano scrivere le proprie opinioni come possono e come sanno farlo. Non spetta a nessuno dare giudizi sulle capacità scrivane di qualcuno. Le consiglio di scrivere le Sue opinioni, se vuole, senza appropriarsi del patentino di maestrucolo improvvisato. ....... GigiDiTeglia
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Al Sig. Bruno Baglini
AUTORE: Martini Enrico
email: -

27/3/2021 - 11:44

Mi sembra che i ripetuti interventi siano fuori tema e comunque di difficile comprensione.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Credevo fosse amore, ed invece era un calesse del 26/3/2021 - 9:09
E chi l' ha chiesto ?
AUTORE: Migliarinese 2
email: -

26/3/2021 - 15:25

La sig. Luisa ha chiesto un sondaggio mica un referendum. E comunque il popolino del 4 dicembre era il 60%, la maggioranza mi pare.
L'ho già scritto, non contesto l'utilità dell'opera, il prezzo si però. 18 mila euro mi sembrano tanti per questo lavoro. E non ha pagato la Provincia, ha pagato il Comune, essendo l'opera sulla via Mazzini. Le strade provinciali che collegano i capoluoghi di Comune alle frazioni sono di pertinenza Comunale, così come vale anche, per la pertinenza, il fatto che la popolazione del Comune di Vecchiano supera le 10 mila unità.
----------------  RISPONDI





In risposta a: sondaggio del 25/3/2021 - 23:57
Credevo fosse amore, ed invece era un calesse
AUTORE: Bruno della Baldinacca (alias Bruno Baglini)
email: -

26/3/2021 - 9:09

Bene i sondaggi così chi di dovere se l'opera è apprezzata potrà continuare altrove nella nostra provincia per agevolare il buon vivere e per la sicurezza.
Diversamente sono le chiamate referendarie perché è notorio che il popolino sceglie sempre Barabba.
Referendare un opera è disconoscere chi l'ha progettata, quindi comporterebbe le dimissioni.
Nel caso nostro il consiglio provinciale ed il presidente Angori non credo si debbono dimettere "per un attrabacco" criticato perché alle votazioni si è votato la parte avversa.
Per la questione "Parco commerciale San Rossore a Migliarino" comprendente un negozio Ikea ci fu un tentativo referendario fra i cittadini vecchianesi, ma fu bocciato dal ministero degli affari interni della Repubblica Italiana perchè non era ammissibile referendare l'interesse privato di terreni di proprietà privata.

Diversamente invece il 4/12/16 si usò la fase referendaria per cancellare quel che la maggioranza del Parlamento Italiano aveva approvato e sol perché ci fu un coagulo di forze estreme per far fuori l'allora PdC, ed ora se i pentimenti fossero camice ad alcuni gli traboccherebbe l'armadio; vero Gino Strada? Non so come votasti ma ora chiedi con forza che venga messa una clausola di supremazia dello Stato sulle Regioni che con una pandemia mondiale, sia l'Abruzzo come la Val D'Aosta ma anche la popolosa Lombardia dimostrano grandissima inadeguatezza.

Bastava un si e si aveva una legge elettorale come per i nostri sindaci che garantiscono almeno cinque anni continuativi di governo, invece siamo già al terzo governo in questa legislatura e alla fine ci è andata di lusso perchè il popolo Italiano nelle emergenze da il meglio di se: cit Matteo Salvini: con il governo di salvezza nazionale guidato da De Gasperi e sostenuto da Nenni e Togliatti per usare al meglio i 140 miliardi di dollari dateci dagli alleati americani; così come ora il governo "del Presidente" ci da modo di usare al meglio tutte le nostre energie politico/economiche con l'aiuto straordinario del ricovery.

...dice; la butti in politica?
Tutto è politica!
Mettere una macchinetta che appena fai 51k ora ti mangia mezza pensione è un amme.
Con le vecchie giardinetta o seicento multiple con quelle rotine strinte ed i freni da bicicletta era pericolo superare una certa velocità.
Con le nuove auto piene di sensori/avvertimenti non tutto è risolto ma se pensano già che il guidatore sia obsoleto vuol dire che non si ritorna al mosquito per arrivare alla lambretta.

Per la prima rotonda fatta nel nostro comune ci fu una presentazione al cinema Aurora di Migliarino e ci fu una contestazione di una sig.ra. che abitava nei pressi della Via del Mare dicendo che si rovinava mezzo paese; ora vengono richieste rotonde anche per andare a prendere un fiasco di vino in cantina e...come disse Secondo del Baglini che si scontrò 'ncasa con su' mà: se stavi alla tu' mano un succedeva.
Ergo: tutto è opinabile, ma alle volte conviene lasciar fà a chi sa fà!
----------------  RISPONDI





In risposta a: sondaggio del 25/3/2021 - 23:57
Non esageriamo
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

26/3/2021 - 8:40

Si tratta di un lavoro utile per facilitare l’attraversamento a persone con difficoltà motorie che non possono correre, permettendo di sostare con relativa sicurezza nella metà corsia. Le opere sono altre questo è un piccolo lavoro che ha in se una certa utilità. I sondaggi li lascerei ai talk show della televisione.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Grande delusione del 25/3/2021 - 13:08
sondaggio
AUTORE: Luisa
email: -

25/3/2021 - 23:57

Non mi voglio dilungare e scrivere cose già scritte. Condivido pienamente quanto sostenuto dalla signora Migliarinese.
Propongo alla Voce di fare un sondaggio: sarebbe interessante sapere il pensiero dei cittadini su questa "opera".
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Sanitari non vaccinati
AUTORE: Degente
email: -

25/3/2021 - 15:44

Stanno fioccando sentenze in tutta Italia...
https://www.studiocataldi.it/articoli/41475-lecite-le-ferie-forzate-per-il-lavoratore-che-rifiuta-il-vaccino.asp
----------------  RISPONDI





In risposta a: Grande delusione del 25/3/2021 - 13:08
Apparte che la Via è Provinciale, quindi....
AUTORE: Pedone con patente B.
email: -

25/3/2021 - 14:25

Poi da lì ci debbono transitare i camion con rimorchio e anche dei trasporti eccezionali.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ho atteso del 17/3/2021 - 18:53
Grande delusione
AUTORE: Migliarinese delusa
email: [protetta]

25/3/2021 - 13:08

Ho atteso anch'io la fine dei lavori e devo dire che la delusione è grande!
Le auto non rallentano minimamente la velocità, dato che le corsie sono molto larghe.
Come pedone, ho provato ad attraversare più volte e le auto che provengono dal lato opposto non accennano a fermarsi, mentre come automobilista mi è capitato di sentirmi suonare per aver rallentato troppo, dovendo svoltare in via Fucini.
Credo che il nodo della viabilità sia ancora completamente irrisolto a Migliarino e questo intervento, in cui speravo, mi sembra più una trovata pre-elettorale che una vera soluzione ai problemi di mobilità della comunità Migliarinese.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Vaccinazioni
AUTORE: Utente non vaccinato
email: -

25/3/2021 - 11:52

Purtroppo la Toscana per una volta è ultima in classifica...
Si sono vaccinati pochi ultraottantenni... A chi sono andati i vaccini?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Giovanna Botteri e ... del 16/3/2021 - 8:44
Vaccini
AUTORE: Francesco T.
email: -

25/3/2021 - 7:20

Partiamo dai vaccini : non ne esiste uno che non abbia controindicazioni.
Le vaccinazioni di massa sono sempre state fatte, in tutto il mondo, perché i fattori di rischio hanno valori molto bassi rispetto ai vantaggi che portano alle popolazioni sottoposte al vaccino. Esempi lampanti quelli contro polio e vaiolo.
Giustamente, da più parti, ci si lamenta della brusca frenata alla campagna vaccinale in atto, però sono convinto che se il governo Italiano avesse, in beata solitudine, continuato a vaccinare le polemiche sarebbero arrivate allo stesso modo.
Draghi, è sua la decisione, si è semplicemente accodato al resto dei governi Europei.
Ritengo, quindi, inutile chiedersi come è potuto accadere, è successo, non poteva essere diversamente, governare, anche se " migliori ", porta anche a fare scelte di un certo tipo. Il tempo ci dirà se è stata la mossa giusta.
Buona giornata.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Per fortuna cittadini come te ... del 23/3/2021 - 17:56
Non è il mio stile
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

23/3/2021 - 21:22

Se ha degli argomenti li porti se deve giudicare e denigrare chi la pensa diversamente da lei non mi interessa. Chi legge può farsi un idea, chi pensa di sapere a prescindere è fortunato. Per quanto riguarda la regione Toscana aspetto con ansia le dimissioni dell’assessore alla sanità Bezzini.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Roba vecchia del 22/3/2021 - 23:20
Per fortuna cittadini come te ...
AUTORE: GigiDiTeglia
email: -

23/3/2021 - 17:56

... ce ne sono pochi, ma sono sempre troppi gli indottrinati capaci solo di fare da megafono. Ripetere a pappagallo come fai tu sono capaci tutti, scava nella tua testa, lo so che è difficile, ma potresti trovare qualcosa di nuovo da dire e non ripetere quello che scrivono o che dicono quelli della tua fazione. . GigiDiTeglia
----------------  RISPONDI





In risposta a: Per fortuna cittadini ............ del 22/3/2021 - 18:26
Roba vecchia
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

22/3/2021 - 23:20

Destra e sinistra mi appassionano poco, per me contano i fatti, sono asettici, e veritieri per giudicare l’operato di chi ci amministra. Fontana e Giani hanno raggiunto risultati poco edificanti a differenza ad esempio della Campania dove De Luca sta facendo un gran lavoro, considerando anche la densità abitativa di Napoli e altre zone. Non creda di buttarla in caciara con destra e sinistra con me non attacca. Si può dire, ad esempio, con mio dispiacere che il PD sta facendo come i gamberi nel definire la propria linea politica, si può dire che alcuni giovani PD in Toscana sono più bravi a fare facile propaganda su Facebook che darsi da fare per aumentare i vaccinati? Fare autocritica è utile per non sparire, ci pensi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Vaccino del 21/3/2021 - 20:20
Per fortuna cittadini ............
AUTORE: GigiDiTeglia
email: -

22/3/2021 - 18:26

............. come te ce ne sono pochi. Sei un cittadino megafono della mala informazione. ............ Perchè non racconti anche della Lombardia di Fontana e Gallera? Per fortuna in Toscana non ci sono gli amministratori delle destre. ........... GigiDiTeglia
----------------  RISPONDI





In risposta a: Circolo ACLI del 20/3/2021 - 17:15
Il circolino de 12...
AUTORE: Migliarinese
email: -

22/3/2021 - 14:26

...è chiuso per lavori, così si legge nell'avviso appeso al cancello
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Vaccino
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

21/3/2021 - 20:20

Complimenti al presidente Giani e a tutta la giunta, la Toscana è penultima per vaccini agli over 80, si poteva fare peggio , arrivare ultimi, e intanto i carabinieri indagano per capire chi sono i furbetti del vaccino.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Circolo ACLI
AUTORE: Frequentatore
email: -

20/3/2021 - 17:15

Il circolino del 12, ex Acli, da qualche giorno è chiuso. Qualcuno sa dire il motivo?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Appello per la nuova sede dell’associazione IHP del 16/3/2021 - 16:02
Sottoscrivo l'appello
AUTORE: PIERLUIGI D'AMICO
email: [protetta]

19/3/2021 - 9:55

Pierluigi D'Amico
Presidente dell'Associazione ambientalista La Città ecologica. Pisa.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ho atteso del 17/3/2021 - 18:53
ho aspettato anch'io
AUTORE: migliarinese 2
email: -

18/3/2021 - 11:17

l' utilità del lavoro mi sembra fuori discusione, quello che non mi convince è la spesa : 18.000 euro spesi mi sembrano tanti per un'opera del genere.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ho atteso
AUTORE: Migliarinese
email: -

17/3/2021 - 18:53

Ho aspettato il completamento dei lavori per il nuovo passaggio pedonale sulla provinciale a Migliarino, oggi completato, per esprimere un giudizio.
Devo dire che all'inizio ho avuto molti dubbi sulla sua utilità di riduzione della velocità delle auto provenienti da Vecchiano e sulla sicurezza dei ciclisti in entrambe le direzioni considerando la riduzione della carreggiata.
Ora che è terminato appaio un po' più fiducioso sulla sua reale utilità. La segnaletica orizzontale e la vista dell'isola centrale potrebbe veramente risolvere i problemi lamentati da chi si deve immettere sulla provinciale dalle
strade laterali.
E' stato progettato per i pedoni ma la sua utilità dovrebbe estendersi anche alla circolazione delle auto in una zona non troppo sicura.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 16965 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]   [6]  ...  [679]