none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . si fanno proposte al contrario?
Velocizzare .....
Ma se il Serchio facesse una piena seria con tutto .....
E' APPENA USCITO IL SOLE
SIAMO IN DIVERSI CHE PARLIAMO .....
. . . qui se c'è qualcuno che scappa mi pare che tu .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
 0
Sono disponibili 16531 articoli in archivio:
 [1]  ...  [617]   [618]   [619]   [620]   [621]   [622]   [623]  ...  [662] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: ti rispondo con un'altra domanda.. del 31/12/2010 - 10:18
L'uovo di Colombo nell'Ovaio
AUTORE: Un babbo
email: -

31/12/2010 - 12:35

Cara sig. una mamma (?) lasci perdere le sue doppie domande ed indagini sull'Ovaio altrimenti rischia di fare una frittata.

Sherlok Holmes, Tino Buazzelli, ma anche Angela Lasbury lo avrebbero intuito subito cosa ci covava nell'Ovaio e...
...buona fine di quella lunga storia e buon principio ai liberi (di scegliere) abitanti della Val di Serchio
----------------  RISPONDI





In risposta a: ti rispondo con un'altra domanda.. del 31/12/2010 - 10:18
Cara signora
AUTORE: Natalino
email: -

31/12/2010 - 11:30

Lei signora e mamma non sa che alle domande è lecito dare risposte, se si fanno altre domande vuol dire che non si hanno risposte da dare. Nella zona dell'Ovaio non può costruire NESSUNO. Eppoi Lei mi sembra male informata perchè non è Ikea che chiede di costruire ma C.T.C cioè una delle -COOPERATIVE ROSSE- Si informi bene.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Non mi stupisce ..........
AUTORE: Ultimo
email: -

31/12/2010 - 10:20

...... che la Procura di Lucca sia intervenuta dopo un esposto presentato dal Wwf in riguardo alla situazione del Lago. Sarebbe stato più giusto intervenire prima che il Lago diventasse uno stagno putrido ........ Per ora non ci sono indagati ma è facile capire che ci sono grosse responsabilità per i Comuni che si affacciano sul Lago ........ ed anche i soldi per il Tubone sono uno spreco ...... ed anche questo dovrà essere accertato ........ perchè portare da bere ad un morto non serve a farlo tornare in vita ....... a meno che gli ideatori del progetto abbiano doti miracolistiche. ...... Ultimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La Domanda del 29/12/2010 - 20:13
ti rispondo con un'altra domanda..
AUTORE: una mamma
email: -

31/12/2010 - 10:18

ma se la multinazionale anzichè chiamarsi IKEA si fosse chiamata COOPIKEA si sarebbe scatenato tutto questo fermento all'interno del nostro Comune???
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Auguri di Buon Anno .......
AUTORE: Ultimo
email: -

31/12/2010 - 9:41

........ a tutto il forum ...... ai redattori, agli scrivani e lettori, a quelli di destra di centro e di sinistra. A partire da domani vorrei leggere opinioni sincere ........ opinioni che scaturiscono dalla vostra mente, e non frasi suggerite dai vostri capi ...... perchè i pensieri sono come le Aquile... volano Liberi fra le correnti del Cielo. ........ Auguri ..... Ultimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: scusate ma qui c è qualcuno che prende in giro del 31/12/2010 - 8:18
buongiorno
AUTORE: una famigliola
email: -

31/12/2010 - 8:53

abitiamo in via di Piaggia a Migliarino,ci siamo "svegliati" stamattina e abbiamo subito letto la Voce e il forum, abbiamo poi aperto le finestre della nostra camera da letto rivolta all'argine del Serchio e ho guardato stupito le altre case, poi ho domandato a mia moglie: "ma lo sapevi che si stava in golena?"
buon anno.
----------------  RISPONDI





AUTORE: SVEGLIA!!!!
email: -

31/12/2010 - 8:18

premetto:l idea della nascita di un parco fluviale mi piace...
non mi piace cosa vogliono fare dentro le aree golenali....

Il RU prevede anche la nascita di un parco fluviale: il principale obiettivo è la valorizzazione delle aree golenali del fiume e degli immobili presenti in golena. Queste aree dovrebbero diventare zone ricreative per il godimento del tempo libero, arricchite da percorsi ciclabili e zone di interscambio. E qui si avrà anche la possibilità di navigare il fiume Serchio grazie al noleggio di imbarcazioni come le canoe, ad esempio. È pertanto un'azione che prevede la valorizzazione degli immobili di natura ricreativa e ristorativa ubicati in golena.

scusate ma qui c è qualcuno che prende in giro!!!
...e non dovrei essere io.
poco tempo fa ho sentito personalmente il singnor PARDINI RODOLFO parlare delle varie problematiche del fiume serchio e dei suoi argini e a precisa domanda riguardante lo stato delle golene, rispondeva dichiarando che le golene avrebbero bisogno di interventi di sbassamento dei terreni e la dove è possibile demolire e rimuovere le macerie dei ruderi....
e ora udite udite , il nostro caro sindaco e la sua giunta si sono messi in testa di valorizzare gli immobili all interno della golena .....
non è che ci sia bisogno una volta per tutte di regolarizzare immobili gia costruiti all interno della golena?come quelli di case di marina?coincidenza?
cittadini di vecchiano
SVEGLIATEVI!!!

(Redazione: attenzione, questo intervento era stato inserito negli Annunci)
----------------  RISPONDI





In risposta a: senza ........... del 30/12/2010 - 16:03
A Solent
AUTORE: poco parole agli intenditori
email: -

31/12/2010 - 0:30

Non credo che tu abbia capito chi sia Ultimo... credo che ci sia un piccolo grande equivico. "io so che tu sai, ma egli non è quel che tu pensi di sapere".
----------------  RISPONDI





In risposta a: programmazione del 30/12/2010 - 9:56
chi ci capisce qualcosa é bravo
AUTORE: uno spettatore
email: -

30/12/2010 - 23:42

io trovo strano che si parli di programmazione del territorio solo nel momento in cui IKEA ha scelto il comune di Vecchiano per un nuovo insediamento.
questa proposta ha sollevato numerose proteste ed una serie di alternative alla multinazionale.
io mi chiedo, perchè fino a quel momento c'era un disinteresse assoluto per lo sviluppo del nostro territorio che ha vissuto una situazione di abbandono e di degrado, solo con IKEA tutti si sono attivati a programmare, sviluppare ecc, non ci potevano pensare prima?
ci voleva IKEA a dare una scossa a questo comune?
il nostro territorio é già stato trasformato in una distesa di case anonime, zone agricole che sono state trasformate in aree edificabili e lo scempio continua ma in questo caso nessuno si é ribellato, poichè molti vecchianesi si sono riempiti il portafoglio alla faccia del territorio.
questo é un comune da paradosso, sembra una farsa di Edoardo de Filippo: non sappiammo se ridere o piangere
----------------  RISPONDI





In risposta a: un Vecchianese del 30/12/2010 - 10:13
Fiat,voglio dire la mia
AUTORE: Piter
email: [protetta]

30/12/2010 - 20:58

Alcuni miei autorevolidel centro sinistra si sono affrettati à dichiarare che se avessero lavorato alla FIAT ,avrebbero firmato l'accordo,già la differensa é che loro non ci lavorano e non ci hanno mai lavorato.Volendo fare per una volta un pò di sano qualuncuismo,è facile pontificare quando si appartiene ad una categoria che decide i propri tempi di lavoro e il proprio stipendio.Come si dice a Vecchiano,non me ne vogliano i gay,è facile fare il finocchio con il culo degli altri.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Stufe a pellet del 28/12/2010 - 20:04
Stufa a pellet
AUTORE: Giovanni B.
email: -

30/12/2010 - 18:11

E' necessario che il sistema di controllo di combustione sia mantenuto corretto e questo dipende anche dal tipo di stufa che hai intenzione di montare.
C'è da aggiungere che il posizionamento ad un'altezza di circa 2,5 metri non è consigliabile in quanto si tratta di gas di scarico da combustione se poi sei troppo vicino ai confini è proibito dalla legge.
Mi permetto di segnalarti che il pellet è un derivato tecnologico del cippato non è garantito, specialmente nel mondo in cui viviamo che non contenga sostanze nocive quindi consiglio , nel caso di scarico ad altezza d'uomo di preoccuparsi anche della fonte di approvvigionamento che deve essere nota e almeno di filiera corta.
Spero di esserti stato di aiuto
Saluti
----------------  RISPONDI





In risposta a: un Vecchianese del 30/12/2010 - 10:13
Detti.
AUTORE: Treccarat
email: -

30/12/2010 - 16:17

Il famoso detto è "dividi e la spezia".
----------------  RISPONDI





In risposta a: E' vero ........ del 30/12/2010 - 12:20
senza ...........
AUTORE: Solent
email: -

30/12/2010 - 16:03

Caro Ultimo, molto tempo è trascorso da quando ebbi a criticare il tuo pseudonimo non per questo ho rinunciato a leggere, come qualche "illuminato" suggerisce, il tuo pensiero.
Ultimamente noto una vena marcatamente Foscoliana, non ti conosco ma spero che non sia innescata da vicessitudini della vita che purtroppo ci rende tutti simili. Scrivo di getto quindi mi perdonerai se scarroccio un po', condivido buona parte di quanto affermi da tempo e che tra virgolette e punti a volte urli per superare il chiassoso silenzio degli ignavi.
Ma una cosa te la devo dire non credo che tutto è stato inutile, poche, diverse, non so quante persone hanno cominciato ad essere più coscienti e a crescere sotto vari aspetti e queste persone sono convinto saranno gli autori del nostro futuro in quanto hanno raggiunto una pur se minima consapevolezza ma anche una dimestichezza nel confrontarsi con gli altri. In sintesi a mio avviso il seme è stato gettato dobbiamo solo aver la pazienza e la fiducia di aiutarlo a crescere.
Mi sto intrigando... rubo la frase "Pace in terra a tutti gli uomini e.. alle donne di buona volontà" e che dal 2011 il seme germogli rigoglioso.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
E' vero ........
AUTORE: Ultimo
email: -

30/12/2010 - 12:20

...... dice bene il "cittadino rappresentato" ..... disarmante e angosciante ....... Disarmante perchè ormai è chiaro che resteremo nelle grinfie dei soliti noti che hanno programmato tutto nei minimi particolare per restare sui "seggioloni" ormai divenuti loro proprietà esclusiva ....... Angosciante perchè non ci sono alternative che non siano peggiori del male che attanaglia il nostro territorio da vent'anni ........ non si vedono a destra e a sinistra persone intenzionate e capaci di fare "politica amministrativa" ...... ma solo rappresentanti del partito ...... E il nostro "EDEN" amato e ammirato da "quasi" tutti noi ..... continuerà ad essere guidato dai pochi che non lo amano...... Ma vi rendete conto?...... Un Paradiso Terrestre ..... nelle mani del "Diavolo" ...... Ultimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: sono due ruoli ben diversi del 29/12/2010 - 22:43
Disarmante ed angosciante
AUTORE: Cittadino rappresentato
email: -

30/12/2010 - 11:01

Volevo dare subito una risposta appena ho letto l'opinione del metalmeccanico arrivata al Forum della Voce, ma ieri sera proprio non ce l'ho fatta.
Leggere che "l'ubicazione idonea" per metter su un attivita di commercio o produttiva "non spetta" ai nostri rappresentanti politici, alla programmazione dei comuni, delle Regioni e di questo passo neppure alle leggi Italiane od Europee.

Mi sono sorbito anche mezz'ora del Fassino da Annunziata registrato su canale 3 Rai raccomandato/mi dal metalmeccanico e..mi sono addormentato sui 20/25 minuti e..poi mi restava già noioso ed antipatico quand'era segretario del mio partito e stamattina..

...ho visto quella bella risposta che mi precede ed al metalmeccanico non voglio dire altro: troppo disarmate rispondere a così tanta pochezza, siamo agli inizi di un nuovo anno e...
Auguri a tutti!
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
un Vecchianese
AUTORE: Fiat
email: -

30/12/2010 - 10:13

Come vedete la fiat fa il suo interesse mettendo il cappio al collo agli operai. Il famoso detto: dividi ed imperia, in questo caso avviene. I sindacati di destra si schierano con la fiat cancellendo anni di lotte per i diritti dei lavoratori. Il fatto grave è che alcuni politici che si considerano di sinistra strizzano l'occhio anche loro alla fiat. Non poteva essere che così, per anni hanno beneficiato di soldi dai governi. Quello che sta avvenendo porterà ad una revisioni dei contratti di ogni azienda.Immaginate che succederà nelle fabbriche del'indotto. Vergogna anche questo è colpa dei COMUNISTI? Brava fiom non sottoscrivere accordi che cancellano la storia di lotte operaie per i propri diritti. Lo sciopero del 28 Gennaio è giusto anche se qualcuno tra questi anche la fiat vuole togliere anche questo diritto con l'aiuto dei sindacati di destra e anche, devo dire di politici di sinistra . Non certo dei comunisti che saranno sicuramente nelle piazze come del resto e sempre avvenuto.
----------------  RISPONDI





In risposta a: sono due ruoli ben diversi del 29/12/2010 - 22:43
programmazione
AUTORE: Non ho figli in Comune
email: -

30/12/2010 - 9:56

Strano modo di vedere le cose. Senza regole se non quelle del denaro.
Io, Ikea, voglio costruire proprio davanti a casa tua, metalmeccanico. Tu vai in Comune e dici che lì è zona agricola, che c'è la tua casa, il tuo orto, che non è previsto nel Piano Regolatore, nel Regolamento Urbanistico, nei Progetti di Area,non è previsto da nessuna parte ma l'Ikea paga, assume, finanzia la squadra di pallavolo, gioca tutte le sue carte, scoperte e coperte e costruisce.
E trasforma il luogo, come nel Nord, una distesa innterrotta di capannoni anonimi interrotti da case anonime dove vivono persone anonime che al cimitero avranno tombe anonime come la loro vita.
Inutile parlare di nuovo sindaco e nuova amministrazione se poi sono le multinazionali a condizionare le scelte.
Guarda, per favore, la cosa da questo punto di vista e pensa a quanto invece sia importante una programmazione seria del territoprio.
Aspetto comunque sempre la risposta del sig. Ghelardi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La Domanda del 29/12/2010 - 20:13
sono due ruoli ben diversi
AUTORE: metalmeccanico
email: -

29/12/2010 - 22:43

caro signore che non ha figli in comune:
1)il ruolo della politica é quello di creare le condizioni favorevoli per l'arrivo degli imprenditori ma scegliere l'ubicazione dell'investimento non compete al politico.

2) il ruolo degli imprenditori é quello di individuare l'ubicazione idonea all'investimento (oltre 100 milioni di euro all'ovaio).

questa é l'opinione di Piero Fassino in 1/2 ora di Lucia Annunziata su rai 3, non le basta?

ps: mi scuso con il sig. Ghelardi per la mia intromissione
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ma cosa dice Lunardi?
AUTORE: Giovanni
email: -

29/12/2010 - 21:08

Ho letto l'intervento di Lunardi sulla prima pagina della voce del serchio. " attestati di stima, (?) mi sento onorato e lusingato(?), Rodolfo Pardini ha fatto veramente bene e sta facendo bene (?)" Ma questo signore dove vive? A Vecchiano ci abitiamo anche noi e questi 20 anni della loro gestione li abbiamo tutti sotto gli occhi, i risultati ottenuti li sappiamo, dunque tiriamo le conclusioni. Dice largo ai giovani MAGARI. Ora ci sarebbe la possibilità che questo signore torni a candidarsi alla carica di sindaco. Quando si dice che al peggio non c'è mai fine
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ad Alessandro Ghelardi del 29/12/2010 - 18:14
Beppe Canaglia...basta!
AUTORE: UNO DI MIGLIARINO
email: -

29/12/2010 - 20:48

Veramente Beppe dacci tregua ....sei sul patetico nn te ne accorgi???????
----------------  RISPONDI





In risposta a: in risposta alla signora del 29/12/2010 - 17:58
La Domanda
AUTORE: Uno che non ha figli in Comune
email: -

29/12/2010 - 20:13

Caro Alessandro, non ti allargare!
Rispondi invece alla domanda maledetta, quella che sfugge sempre, quella Senza Risposta, la Madre di tutte le domande: perchè lì e non più in la?
Il Dottore ha rinunciato, provaci tu.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ad Alessandro Ghelardi
AUTORE: Beppe Canaglia
email: -

29/12/2010 - 18:14

Non le rispondo perchè la sua è una domanda senza senso, cioè per persone troppo facilone. Vorrei io farle una domanda che invece è sostansiosa: perchè Ikea non costruisce pochi metri distante dove è consentito, invece di voler costruire in un terreno dove non è previsto costruire. Sig. Ghelardi è forse perchè il terreno agricolo costa molto meno di quello edificabile? A me sembra che quella di Ikea sia una richiesta fuorilegge che, accordata, creerebbe un precedente. E a Lei? A me sembra che Ikea voglia risparmiare un sacco di soldi nell'acquisto del terreno. Sinceramente non vedo alcuna differenza oltre al notevole risparmio di denaro fra il costruire nell'Ovaio oppure pochi metri distante. Se dovesse essere concesso ad Ikea di costruire in un terreno agricolo come potrebbero impedirlo ad altri cittadini? La legge è uguale per tutti o no?
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
richiesta al redattore
AUTORE: alessandro
email: [protetta]

29/12/2010 - 18:06

volendo mare ua letteraoriginale, gia mandata ai giornali, come si fà? E' possibile? Grazie cordiali saluti
Alessandro Ghelardi
----------------  RISPONDI





In risposta a: Comunicato vergognoso del 24/12/2010 - 12:38
in risposta alla signora
AUTORE: alessandro
email: [protetta]

29/12/2010 - 17:58

Ringrazio la signora per quanto ha scritto nei confronti del sottoscritto e degli altri interlocutori,la ringrazio per i suoi apprezzamenti che probabilmente non mi merito, oggi per sola curiosità sono entrato nel forum e stò rispondendo a vari interlocutori,non amo particolarmente questo metodo, anche se lo ritengo interessante, ma le mie risposta in parte sono state pubblicate, altre boicottate dal giornale Il Tirreno e di ciò sono dispiaciuto,se riesco mandero alcuni articoli al redattore del forum, comunque a lei e a tutti coloro che non condividano la nostra responsabile presa di atto, dico che NOI siamo a disposizione per un confronto PUBBLICO, così come ho scritto ai quotidiani, ma non pubblicato
Grazie
Ghelardi Alessandro
----------------  RISPONDI





In risposta a: A PDCI e PSI del 24/12/2010 - 14:50
a beppe canaglia la legge è uguale per tutti
AUTORE: alessandro
email: [protetta]

29/12/2010 - 17:51

Caro sig. Beppe
non Le rispondo per fare polemica con Lei perchè francamente non ritengo utile un dispregio di energie, non conoscendola, normalmente mi piace parlare e spiegare agli altri la mia opinione e sentire quella degli altri, ma una domanda la voglio fare io a Lei :" cosa è più giusto cercare di cambiare l'uso di un terreno per cercare di dare occupazione o è meglio cambiare l'uso di un terreno e renderlo abitativo per far guadagnare solo il proprietario e spesso con molti euro ??" Rifletta caro signore
Alessandro Ghelardi
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 16531 articoli in archivio:
 [1]  ...  [617]   [618]   [619]   [620]   [621]   [622]   [623]  ...  [662]