none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Sono contento che Renzi abbia fondato un nuovo partito. .....
Non mi sono mai sognato di voler attaccare personalmente .....
Non so se hanno pagato per il suolo pubblico o se fosse .....
Caro Amico che ti firmi affamato forse sei affamato .....
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
Governo Conte
none_a
"Guarisce da solo, anche ascoltando Iglesias".
none_a
LILIANA SEGRE, 89 anni oggi.
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
San Giuliano Terme, 15 settembre
none_a
Cioccolato
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Vecchiano, 27 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
 0
Sono disponibili 15820 articoli in archivio:
 [1]  ...  [621]   [622]   [623]   [624]   [625]   [626]   [627]  ...  [633] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: X MENGO del 31/10/2010 - 2:49
"rode" il niet al reingresso del PDL?
AUTORE: Giacomo Mannocci
email: -

1/11/2010 - 20:00

Chiamato simpaticamente in causa dal Maini e volendo farmi "notare" da lui, replico la mia affermazione:
è vero o non è vero che ha richiesto la tessera del PDL?
dopo essere uscito dal PDL sbattendo la porta per una questione di poltrona, dopo aver scritto proprio sulla "Voce del Serchio" (marzo-aprile 2010) che non voleva rientrare nel PDL e che le voci in tal senso erano infondate, quasi contemporaneamente presentava domanda di iscrizione al PDL tanto vituperato pagando pure i 20 euro di contributo per l'iscrizione. Non è forse vero? se sono stato male informato, se i documenti che ho sono erronei, presento le mie scuse ufficiali. Sta di fatto però che recentemente il Partito nazionale ha rigettato la sua domanda di iscrizione, peraltro già subito sospesa ad aprile, quando questi la presentò.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Prossime elezioni
AUTORE: Claudio G.
email: -

1/11/2010 - 16:48

Io mi domando una cosa, con quale faccia gli attuali amministratori chiederanno i voti nella prossima campagna elettorale? E' la domanda che si è fatto anche un altro lettore e credo leggittimamente. Non credo nemmeno che dell'attuale opposizione vi sia un elemento valido a prendere le redini del comune. Hi sentito che lo schieramento nominato Tradizione e fututro intenda candidare l'Avvocato Cavalletti che conosco personalmente e che mi sembra sia apartitico, spero vivamente possa assumersi gli oneri e le responsabilità che questi non hanno fatto per 6 decenni, provocando danni e che stanno portando il comune alla rovina.
----------------  RISPONDI





In risposta a: X MENGO del 31/10/2010 - 2:49
Per Luca b.
AUTORE: Riccardo Maini
email: [protetta]

1/11/2010 - 16:42

Mi ero ripromesso di non intervenire più sul Forum su argomenti che potessero riguardare le scelte da me fatte di uscire dal PDL ed entrare a far parte del Gruppo Misto.
Le motivazioni sono state dette e non intendo ritornare sull'argomento, anche se sono costretto a vedere che vengo ancora chiamato in causa dal capogruppo del PDL. E' proprio vero, meno consideri una persona è più cerca di farsi notare. Forse gli rode qualcosa? mah!
Veniamo a noi, con le tue affermazioni, Luca,mi permetto di darti del tu,mi hai, per così dire, solleticato e mi hai invogliato a darti una risposta.
Si può fare politica per vari motivi, ma ritengo che due siano da mettere ai primi posti: per passione, per partecipazione, per condivisione di determinati valori che un partito difende quali la famiglia, la Patria, la solidarietà, il federalismo e tanti altri, o per interesse personale, nella speranza di trovare nella politica o tramite la politica una sistemazione di lavoro ed economica. Proprio perchè credo, forse con un pò di presunzione ed orgoglio,di fare politica scevro da personalismi o animato dalla volontà di ricercare poltrone, poltroncine o sgabelli, mi permetto, con il massimo rispetto delle tue opinioni, di dirti che per quanto mi riguarda non hai capito proprio niente.
L'unico mio intento, quale consigliere indipendente, è quello di operare nell'interesse di tutti i cittadini, forse non ne sarò all'altezza, ma le tue affermazioni mi sembrano molto pretestuose dettate forse da una tua necessità di porsi all'attenzione dei frequentatori del Forum, anche se in maniera anonima.
Non è facile fare politica, all'opposizione, in un comune come San Giuliano dove l'arrogante comportamento della maggioranza regna sovrana,ma la passione, la volontà di affermare i valori che ritieni fondamentali ti spingono a provare .
E' importante comunque che anche le persone come te, anonime, abbiano diritto alla critica.
Un cordiale saluto
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
1 NOVEMBRE /PRIMA PIENA
AUTORE: PREOCCUPATO
email: -

1/11/2010 - 14:37

31OTTOBRE/1 NOVEMBRE, E GIA REGISTRIAMO UNA PIENA ANCHE SE NON CONSIDEREVOLE COMUNQUE DA ANNOTARE....
E I LAVORI LOCALITA MALAVENTRE???
NON PROCEDONO SE CONTINUANO COSI LI TROVIAMO ANCORA LI LA PROSSIMA ESTATE...
SONO INIZIATI DA PIU DI 20 GIORNI E SONO STATE PIANTATE A MALAPENA UNA DECINA DI (PALANCOLE)...
QUI LA COSA è GRAVE C è DA LAVORARE PIU ORE ALTRIMENTI RISCHIAMO DI FINIRE TUTTI CON LE PALLE IN ACQUA....
TORNANDO ALLE (PALANCOLE) MA IL DIAFRAMMA TANTO RINOMATO DALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE???
CHIEDO RISPOSTE(SENSATE)....
----------------  RISPONDI





In risposta a: Mannocci, Nicosia, Mazzarri: che spasso! del 31/10/2010 - 11:56
Sulla "diaspora" dal PDL
AUTORE: Giacomo Mannocci
email: -

1/11/2010 - 13:16

Gentile Signor Luca,
ogni commento è legittimo e non mi permetto di sindacarlo. Del mio operato rispondo non a Lei in particolare, ma a tutti gli elettori che giudicheranno l'operato mio e quello di tutti gli altri colleghi consiglieri comunali. Vorrei solo precisare due aspetti: con Giardina e Ciacchini i rapporti sono buoni e loro stessi possono testimoniarlo. Oltretutto condividiamo lo stesso programma elettorale. quanto a maini e tizzanini solo loro ad essersene andati e non sono stato io a cacciare nessuno. a tal fine vorrei precisare che i due colleghi hanno provato a reiscriversi qualche mese fa al PDL, presentando regolare domanda (seppur pagando un importo di soli 20 euri, anzichè i 100 previsti.....mah....), senza però comunicarlo (come correttezza avrebbe voluto) al Coordinamento provinciale del PDL. La loro domanda di iscrizione è stata però recentemente respinta non da me o dal Coordinamento provinciale ma dal Settore NAZIONALE Adesioni del Popolo della libertà. Segno evidente che il PDL (non quello locale, ma quello nazionale di Via dell'Umiltà a cui è stata rivolta direttamente la domanda)non li ritiene compatibili con la nostra azione politica.
Il PDL a San Giuliano Terme va avanti per la sua strada, nutrendo comunque rispetto per chi ha scelto strade diverse.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Mannocci, Nicosia, Mazzarri: che spasso! del 31/10/2010 - 11:56
Mannocci, Nicosia, Mazzarri: che spasso!
AUTORE: Luca b.
email: -

1/11/2010 - 12:21

Caro Pasquale,
da come scrivi sembra quasi che tu sia parte in causa. Direi colpito nei fatti e nell'onore.
Io faccio semplicemente una valutazione puntuale di quanto accaduto. Senza il folklore che altri (tu compreso?) fanno. Forse perchè sono sangiulianese dalla nascita, perchè conosco luoghi e persone, il modo di pensare e di agire e soprattutto non mi piace affatto che alla politica si preferisca il gossip.
Mi sembra solo che oggi l'interesse di pochi superino di gran lunga gli interessi di tutti. E mi sembra che si sposti l'attenzione dall'interesso collettivo ( quello si legittimo) a quello individuale.
Ormai nei circoli, dai giornalai, nei tabacchini si parla da queste cose come di fenomeni da baraccone. Penso proprio che i cittadini siano più intelligenti di come ve li immaginate. E quindi queste vicende fanno nascere un labile sorriso, di compassione.
E nuoceranno a questi incapaci attori della politica. Mala tempora currunt....
----------------  RISPONDI





In risposta a: Mannocci, Nicosia, Mazzarri: che spasso! del 31/10/2010 - 11:56
esposto magistratura
AUTORE: elettore pd
email: -

1/11/2010 - 11:54

Caro Cocozza lei usa frasi quali "personaggi che sommano continuamente potere e vantaggi personali!!!" Gradirei conoscere al fine di poter fare da cittadino modello un'esposto alla magistratura a meno che non ci abbia gia' pensato lei i nomi ed i cognomi ed i vantaggi personali....
Comunque in caso contrario la citero' nel mio esposto (tanto con l'Ipandress del suo pc e/o palmare) i competenti organi la rintracciano. Buone Feste
----------------  RISPONDI





In risposta a: Un che vuol sapere del 30/10/2010 - 14:11
esatto
AUTORE: giuridico
email: -

1/11/2010 - 11:45

Lo impone il Tuel
----------------  RISPONDI





In risposta a: Mannocci, Nicosia, Mazzarri: che spasso! del 31/10/2010 - 11:56
SOMME E SOTTRAZIONI
AUTORE: PASQUALE COCOZZA
email: [protetta]

1/11/2010 - 11:24

Caro Luca ..beato te che ti diverti ....hai un 'idea bellina della politica..!!!
A me leggendo l'accaduto a San Giuliano Terme è venuto il vomito ...
La tua visione della politica sembra un problema algebrico ..6+2 ..8-3 ...17-2 ..insomma questa si che è politica con la P maiuscola ..solo somme e sottrazioni ..come si sono sommate e sottratte le poltrone di personaggi che sommano continuamente potere e vantaggi personali!!!
Si sono convinto che i cittadini apprezzerano questo modo altissimo e iluminato di fare politica e lo premieranno nel segreto dell'urna con un 'ingente sottrazione di voti....
----------------  RISPONDI





In risposta a: risposta amministrazione comunale del 31/10/2010 - 0:51
Percezione
AUTORE: Serchio
email: -

31/10/2010 - 23:02

La percezione...la percezione di quanto fatto dall'amministrazione comunale si riassume nelle parole della famiglia Coltelli, rilasciate ai vari Tg la domenica sera con gli occhi gonfi dal pianto: "non si è visto nessuno... protezione civile, comune...'un c'è nessuno". Prima di scrivere me le sono riascoltate.
Ma forse i Coltelli non hanno percepito...
Nelle varie dichiarazioni rilasciate dal sindaco non ho sentito o letto una parola di critica verso la Provincia di Pisa, responsabile del monitoraggio degli argini del Serchio. Anzi Vecchiano Informa nè tesse addirittura le lodi.
Altro che percezione...
Se Tradizione e Futuro pensa di cambiare il modo di far politica ritirando la mano dopo aver tirato il sasso...
----------------  RISPONDI





In risposta a: X MENGO del 31/10/2010 - 2:49
Si informi...... dia retta
AUTORE: Franco A.
email: [protetta]

31/10/2010 - 14:32

Salve Mengo, le vorrei ricordare che le persone che ci hanno guidati fino ad oggi sono queste ?, parlano di "qualità della vita e sostenibilità dell'ambiente" ?, ma lei abita in un altro paese ?, forse non segue le vicende di persona o forse parla senza avere l'antenna a casa sua ?. Provi ad andare a chiedere al Sig. Pardini di farsela mettere a casa sua, cosi almeno come dice lei per 100 Mt. e sicuro no ?.
Io vedo solo che quando c'è un problema cittadino, si nascondono, evadono. Ma non erano testimonial di trasparenza, messa in sicurezza di cave ecc. ecc.
Le ricordo che a primavera si è verificata una frana in via del paduletto, ad oggi la strada e sempre chiusa, forse si spende meno a chiuderla, ma ci sono cittadini di serie A e altri di serie B ?.
Se li porti a casa lei questi personaggi insediati da secoli in comune.
Poi se bisogna anche passare da scemi me lo faccia sapere. Grazie
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
chiarimenti tecnici
AUTORE: antonio alfiero
email: -

31/10/2010 - 13:22

senza assolutamente entrare nel merito di ciò che è successo alla signorina Ruby, vorrei descrivere quello che gli adempimenti obbligano la polizia di Stato nel caso di minore autore di reato.
Una volta accertato che è stato compiuto un fatto reato, si acquisisce la denuncia del danneggiato, si identifica il minore, che in ogni caso va sottoposto a rilievi fotodattiloscopici, aspettiamo che il centro nazionale dattiloscopisti risponda sulle varie identità che il soggetto ha fornito nel tempo, si controllano le varie ed eventuali identità per verificare se esistono provvedimenti su quelle identità, successivamente, visto che difficilmente per il minore vige l'obbliogo di arresto, si cerca un familiare o un congiunto vicino. Qualora i tentativi siano inutili, si affida il minore ad un centro di accoglienza. Su pisa ne esiste uno femminile in V. Garibaldi, ed uno maschile ad ospedaletto, qualora fossero completi ce n'è uno a Calci, Pontedera, Viareggio, Lucca , livorno...quindi cerchiamo sempre un posto per affidarlo.....mai ad un estraneo anche se fosse sua Eccellenza il Presidente della Repubblica.
----------------  RISPONDI





AUTORE: Luca b.
email: -

31/10/2010 - 11:56

Che spasso seguire le articolate tesi di Mannocci, Nicosia e Mazzarri che cinguettano fra loro. Mi sembra che abbiano più l'esigenza di far sentire che esistono che di voler certificare le loro tesi. E si sa che chi non ha argomenti su cui basare le proprie idee per attirare l'attenzione è solito alzare la voce.
Cerchiamo di fare un pò di ordine. Consiglio comunale di San Giuliano Terme al luglio 2009: 30 consiglieri + il sindaco: 17 Pd (+ il sindaco 18)- 2 Idv- 1 Socialista = maggioranza di 21 consiglieri. Pdl 7 + Uniti a Sinistra 2 + Lista civica 1= minoranza di 10 consiglieri.
Nei mesi successivi Maini e Tizzanini non riconoscnono Mannocci capogruppo perchè questi non riconosce loro un ruolo = Pdl scende a 5 Maini e Tizzanini costituiscono ( bontà loro) il gruppo misto. Si va avanti poco: Ciacchini e Giardina non si riconoscono nella linea politica portata avanti da Mannocci = Pdl scende a 3 e Ciacchini e Giardina costituiscono il guppo della Lega Nord. Questione di giorni e Mazzarri e Nicosia presentano il conto a Sbrana per le "promesse mancate" ( ci possono dire quali?) = Pd scende a 16 ( sempre maggioranza assoluta in consiglio) e Mazzari e Nicosia vanno nel gruppo misto. Dopo un'anno e mezzo di legislatura cerchiamo di aggiornare i nostri calcoli: Pd 16 - IdV 2 - Psi 1 = 19 maggioranza . Gruppo misto 4 ( fra cui Nicosia e Mazzarri hanno detto che si riconoscono ancora nel programma di legislatura del sindaco)- Pdl 3 - Uniti a Sinistra 2 - Lega Nord 2 e Lit civica 1 = 12 minoranza ( probabile).
Oggi scopriamo che la maggioranza ha ancora 3 gruppi di riferimento (come all'inizio della legislatura) ha ancora i numeri per governare tranquillamente. L'opposizione passa da 3 a 5 gruppi ed il gruppo più numeroso ( quindi rappresentativo) diventa il gruppo misto.
Ma nessuno ha mai ricordato al Mannocci che ha distrutto in un anno e mezzo il partito di opposizione più forte a San Giuliano spappolandolo in più rivoli? Ma a qualcuno dovrà pure rendicontare a meno che non viga la stessa regola dello scenario nazionale in cui " è l'aratro che traccia il solco maè la spada che lo difende" di Mussoliniana memoria.
La domanda sorge spontanea: ma questo è il modo di fare opposizione ? Dividersi serve per opporsi o serve solo per garantire il personalismo di pochi. Mannocci, Maini, Tizzanini, Mazzarri, Nicosia: siete sicuri che state facendo una battaglia di principio o invece fate solo una battaglia individualista legata esclusivamente al predominio della singola persona fisica. E la politica dove sta ? Dove l'avete lasciata?
Il mio modesto parere è che la politica, quella con la P maiuscola si sia persa per strada, cari signori. Il mio augurio è che la ritroviate quanto prima, nel giusto modo che porta a fare l'interesse dei cittadini più di quello delle singole persone come state facendo adesso. Mala tempora currunt....Un saluto al forum
----------------  RISPONDI





In risposta a: X MENGO del 31/10/2010 - 2:49
Consiglieri dell'opposizione e antenna
AUTORE: Mengo
email: -

31/10/2010 - 11:08

Vorrei sapere quante volte Franco A. è stato al consiglio comunale dove il cittdino si può rendere conto della qualità dei consiglieri. Io penso che non ci sia mai stato altrimenti non dirrebbe quello che dice. A parte il Cola Franco che è un vecchio furbo della politica, vrrei sapere chi sono gli altri consiglieri dell'opposizione che hanno fatto il suo mestiere, lo fatto il Mannini, l'Alberti, la Dini, la Mila, il Chiappalone? Io non li ho mai sentit prendere la parola ma solo alzare la mano e perciò domando a Franco A. chi è che scalda le seggiole? La Ione Orsini quando ha parlato non ha mai detto niente, lo Sbragia quando ha parlato si è fatto sempre rimbussolare dal Sindaco perché parlava di cose che non erano all'ordine del giorno. Sono questi i politici che noi dovremmo votare perchè sono più bravi dato che ora si sono messi dalla parte di chi non vuole l'antenna? Io lo ripeto, dell'antenna lo sapevano anche un anno fa perché la delibera è di un anno fa, perchè si svegliano solo ora, perchè sentono odore di votazioni? Ma ti rendi conto delle cose che dici? Informati meglio prima di parlare e vai di più ai consigli comunali così le cose le vedi di persona.
Circa le radiazioni dell'antenna è bene che tu sappia che le radiazioni non fanno male a quelli che hanno l'antenna vicina a casa ma a quelli che stanno a più di cento metri di distanza.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
ROTONDA SI' ROTONDA NO
AUTORE: AUTOMOBILISTA
email: -

31/10/2010 - 10:26

Salve
Mi riferisco alla rotonda che è in fase di sperimentazione sulla Via Puccini Via Pontecorvo, quando pensa il Comune di S.Giuliano di finire la sperimentazione ed eseguire i lavori secondo le norme del Codice della Strada?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Antenna. del 29/10/2010 - 19:15
Cècchiccià.....
AUTORE: Lettore del Forum
email: -

31/10/2010 - 9:44

.....speranza e fiducia nei gabibbi e delle strisce le notizie sui biscioni di Sua Emittenza e chi invece non li ha mai visti ( per antipatia congenita) e rischia di non vedere mai più Report della Gabanelli come "il fatto" di Enzo Biagi e così oltre vedere antenne cipressate a mezzamacchia ce le ritroveremo a forma d'ombrello del tipo Altan.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
X MENGO
AUTORE: Franco A.
email: [protetta]

31/10/2010 - 2:49

X MENGO, vorrei poterla riprendere per quanto riguarda l'opposizione che è piena di queste storielle fatte sotto il banco di scuola dai recitivi omuncoli del solito secchio. Sicuramente sono molto più intiligenti e sensibili dei signori come li definisce lei del Giunta e Sindaco che sicuramente scalda BEN BENE la poltrona. Queste persone (PD, PCI, PSI,PdCI ecc.) perchè non hanno fatto come l'opposizione ponendosi dalla parte dei cittadini in difficolta ?. Ad oggi nessuno si è mai chiesto perchè nascono i COMITATI ?, (vedi alluvionati, ripetitore, movisat). Sicuramente la gente giovane incomincia ad averne le tasche piene di gente che non vuol vedere evolversi e progredire il proprio paese rispettando ambiente e abitanti, Forse non sono all'altezza. Secondo il mio punto di vista disogna che si diano una svegliatina e comincino ad ascoltare il popolo ed i suoi problemi in questi momento di crisi e non andando a aumentare i problemi con ripetitori ridossati a case da pagare e bambini da far ammalare. Dia retta non faccia come loro! dato che la ritengo una persona molto più inteligente di questi impenitenti, incalliti, incorreggibili
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ci prendono per scemi
AUTORE: RETTO cittadino corRETTO
email: [protetta]

31/10/2010 - 2:17

Salve, su la VOCE del giorno 28/10 è uscito un articolo del PD (che di Democratico a ben poco) citando "Il Pd indica i punti programmatici: qualità della vita e sviluppo sostenibile", che lo vadano a spiegare ad i residenti di Via del Paduletto e del loro RIPETITORE, perchè non se lo sono messi a casa dato che nell'articolo si citano bei discorsi tipo:

- Salvaguardia del territorio.
- sviluppo sostenibile ed innovazione nel rispetto della qualità della vita dei cittadini saranno i punti imprescindibili dai quali partire per la costruzione del programma elettorale con il quale il PD si confronterà per eventuali alleanze di governo.
-L'amministrazione sta lavorando con determinazione, e l’altro sui problemi infrastrutturali per i quali il Partito Democratico richiede a tutti gli enti preposti interventi concreti e massima attenzione, in quanto questioni che richiedono la programmazione e realizzazione di interventi non più rimandabili.

Secondo me ci prendono tutti per scemi, o forse per il ..... Ma possibile che a Vecchiano non sia possibile cambiare una volta per avere gente nuova in modo da dare a queste persone qualche anno per riflettere ?. Ma siete proprio masochisti recitivi.

"CAMBIARE SI PUO' E SI DEVE per il bene di tutti e per DEMOCRAZIA, che ad oggi a Vecchiano sembra essere diventata DITTATURA! ORA BASTA! PERFAVORE
----------------  RISPONDI





AUTORE: tradizione e futuro
email: -

31/10/2010 - 0:51

Tradizione e Futuro ringrazia l’Amministrazione Comunale per l’augurio di buon lavoro contenuto nella risposta del 24 ottobre all’articolo di presentazione del nostro gruppo uscito su La Nazione il 20 ottobre.
Tradizione e Futuro tiene però a precisare che la sua nascita spontanea è proprio volta alla concretezza e all’azione reale. Tradizione e Futuro è consapevole che eventi drammatici e tragici come l’esondazione del fiume Serchio del dicembre 2009 possono mettere in difficoltà qualsiasi amministrazione, riconosce l’impegno dei dipendenti comunali nei giorni immediatamente seguenti il tragico fatto, chiarisce che la critica sul giornale in merito all’evento non era presente nell’articolo originario nel quale si parlava di “malcontento diffuso tra la popolazione” intendendo evidenziare la percezione che i cittadini colpiti avevano avuto. Importante in queste situazioni è, infatti, la “reale” presenza vicino alla popolazione colpita in modo che ciò che viene fatto sia percepito come effettivamente fatto; molto probabilmente, se il malcontento si è diffuso tra la popolazione colpita, l’impegno profuso dall’Amministrazione non è stato percepito.
Tradizione e Futuro è un gruppo ampiamente trasversale nato per dare un contributo concreto alla risoluzione dei problemi di Vecchiano attraverso un contatto diretto con la popolazione.
Il programma visibile sul nostro sito internet è la piattaforma su cui vogliamo confrontarci con le altre forze politiche interessate al miglioramento della qualità della vita dei cittadini del comune. Tradizione e Futuro rifugge dalla demagogia che purtroppo caratterizza la politica “partitica” italiana di questi anni e augura a tutte le forze politiche una campagna elettorale seria e leale.

Tradizione e Futuro
----------------  RISPONDI





In risposta a: Antenna. del 29/10/2010 - 19:15
chiamiamo il gabibbo
AUTORE: velina
email: -

30/10/2010 - 21:22

E' vero, non ci avevo ancora pensato. Il Gabibbo! ha risolto molti problemi in Italia. Purtroppo a mali estremi estremi rimedi. Hanno quelle apparecchiature elettroniche che rilevano le onde elettromagnetiche che disturbano addirittura i cancelli e i telecomandi delle automobili. Forse loro potranno stabilire con certezza quanto inquinamento elettromagnetico produrrà l'antenna.
----------------  RISPONDI





In risposta a: ANTENNA e GIUNTA????? del 30/10/2010 - 13:36
Poco ingegno.
AUTORE: Ruggero
email: -

30/10/2010 - 19:40

A nessuno della giunta comunale di Vecchiano è venuto in mente di installare l'antenna nella cava del Legnaio o comunque in uno dei tanti posti lontani dalle abitazioni e dall'asilo?
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Il nostro caro sindaco.
AUTORE: Ruggero
email: -

30/10/2010 - 19:04

Il sindaco di Vecchiano in questi anni di amministrazione si è occupato quasi esclusivamente di Nodica, mi sembra più esatto chiamarlo Sindaco di Nodica.
----------------  RISPONDI





In risposta a: ANTENNA e GIUNTA????? del 30/10/2010 - 13:36
opposizione
AUTORE: Mengo
email: -

30/10/2010 - 15:18

La delibera del Comune per mettere l'antenna è del 2009 e la Ione, lo Sbragia e compagnia bella nel 2009 erano l'opposizione, perciò è inutile che facciano finta di svegliarsi ora e fare gli oppositori, loro la sapevano bene la storia dell'antenna ma sono stati zitti zitti buoni buoni perché se ne fregavano altamente. Ora che siamo vicini alle votazioni vogliono fare i puri e duri e qualche bischero ci crede pure.
Volete dare il voto a questa genrte che invece di fare il suo lavoro sono li a riscaldare le seggiole del consiglio? Fate pure ma è bene che sappiate che questi oppositori sono assai peggio degli amministratori. Volete essere amministrati da questi? Fate pure.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
AL SINDACO PARDINI
AUTORE: Antonio La Trippa
email: -

30/10/2010 - 14:37

Al Sindaco,
che in un recente articolo ha detto che i campi elettromagnetici di queste antenne non fanno male, rispondo:
"Chiunque si pone come arbitro in materia di conoscenza
è destinato a naufragare nella risata degli dei. (Albert Einstein)".
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
ambiente e salute
AUTORE: giuseppe
email: -

30/10/2010 - 14:17

aaaahhh!!! che bella risata!!!
in prima pagina sulla voce si parla di salvaguardia del territorio e sviluppo e qualità della vita. ma come si fa a parlare di queste cose quando escono problemi come quello dell'antenna, del lago e del serchio.
non finirò mai di stupirmi.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 15820 articoli in archivio:
 [1]  ...  [621]   [622]   [623]   [624]   [625]   [626]   [627]  ...  [633]