none_o


Nel cervello di ognuno di noi si trovano alcune decine di miliardi di neuroni, piccole cellule nervose che ci permettono di ragionare, ricordare, piangere, ridere e amare; microscopici elementi responsabili dei nostri ricordi, dei nostri ragionamenti e delle nostre emozioni.Nei neonati e nei bambini il cervello è un organo straordinario in perenne attività con nuovi neuroni che continuano a formarsi con grande intensità e a formare fra di loro reti di interscambio di informazioni.

. . la conta dei giornali stranieri che hanno criticato .....
Dopo mesi di zona rossa la decisione e l’inizio dei .....
. . . Art 1 non lasciò la maggioranza, dette l' appoggio .....
. . . che lasciò il PD, quando al Governo c'era .....
di Claudio Robbiani
none_a
di Gianfranco Polillo
none_a
di Franco Bechis - Il Tempo.it
none_a
L’appello al Governo
none_a
Lavoro, Acli Toscana
none_a
Ok da Renzi Il piano prevede spese e investimenti fino a 310
none_a
di Andrea Viola-Avvocato e consigliere comunale, Italia Viva
none_a
Comunicato lista n°1 ASBUC Vecchiano-Nodica-Avane-Filettole
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Natale 2020

Un angelico coro sopra la capanna
l'amore sviscerato della mamma
il calore del bue e dell'asinello
il vagito del dolce Bambinello
le .....
25 PERSONE SOTTO L'OMBRELLO AD ASPETTARE IL SERVIZIO CHE NON ARRIVA MAI, A METATO C'ERA UNA DIRETTRICE VALIDA CHE FACEVA GIRARE TUTTO BENE L'HANNO TOLTA. .....
 7
Sono disponibili 16743 articoli in archivio:
 [1]  ...  [625]   [626]   [627]   [628]   [629]   [630]   [631]  ...  [670] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: ugo di piaggia del 31/12/2010 - 15:27
spicco????
AUTORE: Cittadino che guarda e vede
email: -

31/12/2010 - 17:57

Di spicco!!!??? E dove spiccava???
Hai mai sentito la sua voce in consiglio comunale??? Io cosa abbia fatto per il comune non lo ho ancoa capito a parte alzare la mano alle votazioni.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Un chiarimento del 31/12/2010 - 16:28
La storia dei perchè
AUTORE: Lo zio
email: -

31/12/2010 - 17:55

Anch'io faccio parte della famiglia dei perchè e siccome non ho capacità investigative, o meglio forse sono puro di cuore vorrei sapere quali sono i progetti nell'OVAIO.
Come cittadino del comune di Vecchiano, credo di aver dirittoad essere informato sugli sviluppi futuri del territorio, sviluppi concreti e non le solite prese in giro, campate in aria su turismo, eccellenze, green economy ecc.
Queste sono le risposte che si danno ai bambini ai loro perchè e non risposte serie come si dovrebbe fare con le persone adulte.
Buon anno a tutti gli scrittori del forum
----------------  RISPONDI





In risposta a: Un chiarimento del 31/12/2010 - 16:28
SERMONTI
AUTORE: un altro di Migliarino
email: -

31/12/2010 - 17:05

Te lo immagini il povero Ugo La Malfa ....si risvolta nella tomba....Te unico rappresentante in C.C. dei Repubblicani con i Comunisti.........................
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
NO caro Manara NO!!!!!!!!!!!!!
AUTORE: Beppe Canaglia
email: -

31/12/2010 - 17:03

Ti stai arrampicando sugli specchi!
Non negare che sei uscito dalla maggioranza perchè te lo hanno fatto fare i tuoi capi. Perchè è la tattica decisa dal tuo partito. Perchè gli interessi personali e di partito te lo hanno imposto. Non nascondere la verità dietro delusioni fasulle, era tutto programmato da tempo! Non ergerti a paladino della povera gente. Il tuo comportamento è calcolato e proiettato verso obbiettivi che al momento è difficile capire, ma che presto saranno palesi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Un chiarimento del 31/12/2010 - 16:28
Manara per favore vai dritto e nn ti arrampicare
AUTORE: UNO DI MIGLIARINO
email: -

31/12/2010 - 17:03

Cosa cerchi di spiegare a chi nn vuol capire o meglio fà finta...almeno Te ti sei dissociato da questa logora maggioranza altri , vedi il Sermonti, sono rimasti sulla seggiolina di assessore, sennò la gente nn capisce..........

Lascia stare il PD di Migliarino con quello che resta di R.C. e poi si vedrà....bella chiappa!!!!!!!!
----------------  RISPONDI





In risposta a: Un chiarimento del 31/12/2010 - 16:28
Chiarimenti ???
AUTORE: Assenzio
email: -

31/12/2010 - 17:01

Prima di tutto bisogna essere seri e coerenti nelle risposte; primo punto: la lealtà alla coalizione c'entra poco, in tema amministrativo si chiama "condivisione". Condivisione del programma elettorale e delle scelte amministrative. Non mi sembra che il PDCI abbia sollevato osservazioni rilevanti sulle scelte amministrative.
Secondo; potrà anche essere vero che il consigliere Manara metta al centro del suo impegno politico il LAVORO ( lo scrivo maiuscolo per essere certo che sia lo stesso lavoro che intende e conosce lo stesso Manara) ma in tutti questi anni, oltre che a raccogliere firme, cosa a fatto lo stesso Manara e il PDCI per favorire l'occupazione? Quali ordini del giorno o di quali questioni legate alla zona industriale, al turismo, alle attività produttive si è mai occupato il consigliere Manara?
E poi cosa se il lavoro è un bene fondamentale per la crescita di questa società (onestamente la trovo in idea bizzarra e superata da una ventina di anni) passa attraverso la speculazione edilizia e i centri commerciali? Ma quale idea di sviluppo ha oggi il PDCI ? Che cosa vuol dire "quell'area deve essere necessariamente sviluppata"? Ci interessiamo all'area in questione (Ovaio) o parliamo seriamente di lavoro?
Che poi il consigliere Manara sia deluso dagli eventi è quasi comico: il documento del 30 giugno è stato un atto amministrativo approvato. Di quale documento di conferma aveva bisogno il PDCI? Forse voleva rassicurazioni per la prossima campagna elettorale? Il PD avrà le sue responsabilità, ma il PDCI non rappresenta sicuramente la maggioranza in coalizione e certo non potrà determinare le scelte di altri partiti.
Infine: fa onore al consigliere Manara la volontà di difendere le proprie idee (poi con calma ci spiegherà- a tutti- quali sono), ma lo faccia da politico, non da consigliere eletto in lista unica. Dimissioni e presentazione di un buon progetto politico comprendente il LAVORO; questo sarebbe coerente, ma si sa di questi tempi le cose serie non vanno di moda.
Comunque auguri al consigliere Manara e anche a Mazzola
----------------  RISPONDI





In risposta a: Manara per favore , coerenza ! del 31/12/2010 - 14:20
Un chiarimento
AUTORE: Manara
email: -

31/12/2010 - 16:28

Anche nelle migliori famiglie,può accadere a volte di litigare... Con la coalizione sono sempre stato corretto e leale, il perchè sono uscito è stato evidente. Ribadisco la mia posizione: ho sempre messo al centro di tutto il LAVORO e oggi, come non mai, è è un valore fondamentale per la crescita della nostra società. Mi sono impegnato anche raccongliendo firme per lo SVILUPPO di un parco commerciale nella zona denominata Ovaio, ma tengo a precisare che in quell'area non deve essere necessariamente sviluppata con Ikea, ma con qualsivolgia attività che porti benefici in termini di occupazione e immagine al nostro comune.
Sono deluso dagli eventi: dopo anni di tira e molla, documenti, studi vari, quando abbiamo chiesto di confermare il documento politico che riportava lo svilippo dell'area Ovaio redatto e approvato da tutta la coalizione il 30 giugno u.s., il PD ha preferito far rompere una coalizione storica piuttosto che affrontare le divergenze presenti all'interno del proprio partiro.
Concludo dicendo che nonostante non faccia più parte della maggioranza, continuerò a difendere le mie idee fino alla fine del mandato.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Manara per favore , coerenza ! del 31/12/2010 - 14:20
ugo di piaggia
AUTORE: troppo facile
email: -

31/12/2010 - 15:27

troppo facile manara dimetterti a 4 mesi dalle votazioni? ma questa amministrazione cosa ha fatto a 4 mesi dalle votazioni? promette quello che non ha fatto in una serie di legislazioni,ti sembra coerente? lascia stare Manara tra loro era di grande spicco......
----------------  RISPONDI





In risposta a: ti rispondo con un'altra domanda.. del 31/12/2010 - 10:18
DX+SX = $$$$$$$$
AUTORE: Cooperante
email: -

31/12/2010 - 14:25

La proposta di costruire sull'Ovaio viene proprio da COOP IKEA, che in realtà si chiama CTC. Se si informa un gocciolino vedrà che legami politici ha questa bella cooperativa rossa. I soldi (e tanti) non solo non hanno odore e colore, ma neanche preferenza politica.
PS: comunque, senza scomodare nessuno, basta che riprenda qualche vecchia copia del Tirreno per leggere la pubblicità che CTC faceva per favorire la nascite del centro commerciale in questione.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Manara per favore , coerenza !
AUTORE: Assenzio
email: -

31/12/2010 - 14:20

Caro Manara, se sei stato eletto con la lista "insieme per Vecchiano" e ora ( non si capisce bene perchè) non ti sta più bene, puoi giustamente dissentire e dimetterti da CONSIGLIERE COMUNALE.
Troppo facile fare l'oppositore a pochi mesi dalle elezioni.
----------------  RISPONDI





In risposta a: In risposta al sign Natalino del 31/12/2010 - 13:04
Informazioni vere o presunte
AUTORE: Uno che vorrebbe essere informato.
email: -

31/12/2010 - 14:15

E' quasi palese che nessuno sia informato "seriamente" sulla questione dell'ovaio, soprattutto un semplice consigliere comunale. Ma senza andare a scomodare le "verità nascoste" o supposte i fatti parlano da soli.
Da anni il CTC (consorzio di cooperative legate alla sinistra toscana e emiliana, ma anche oltre) tenta di aprirsi una breccia nella politica urbanistica del comune di Vecchiano. Ha infatti presentato più di un progetto all'amministrazione comunale ( sono atti protocollati) per cercare di inserire nell'area predetta un centro commerciale dove spicca la presenza di Ikea, ma annette anche altri grandi distributori. Che sia una cooperativa ( o meglio consorzio di cooperative) a presentare un progetto è del tutto normale, lo è un pò meno il "tifo" sfegatato di alcuni esponenti della sinistra ( spero che si riconoscano ancora nei valori tradizionali di questa parte politica) che caldeggiano questa operazione. E' auspicabile che, anche un semplice consigliere, voglia meglio argomentare i fatti e soprattutto i progetti e le prospettive che tale operazione porterà sul territorio.
Tutta la comunità sarà grata se chi amministra ( e sta dentro o fuori la maggioranza) parlerà chiaramente e con competenza.
Grazie
----------------  RISPONDI





In risposta a: Cara signora del 31/12/2010 - 11:30
In risposta al sign Natalino
AUTORE: MANARA
email: -

31/12/2010 - 13:04

Dato che Lei sembrerebbe bene informato la pregherei di darci anche a noi le risposte giuste con le relative informazioni veritiere.Grazie e auguri di un felice 2011 Secondo me non c'è più sordo di chi non vuole sentire....
----------------  RISPONDI





In risposta a: ti rispondo con un'altra domanda.. del 31/12/2010 - 10:18
L'uovo di Colombo nell'Ovaio
AUTORE: Un babbo
email: -

31/12/2010 - 12:35

Cara sig. una mamma (?) lasci perdere le sue doppie domande ed indagini sull'Ovaio altrimenti rischia di fare una frittata.

Sherlok Holmes, Tino Buazzelli, ma anche Angela Lasbury lo avrebbero intuito subito cosa ci covava nell'Ovaio e...
...buona fine di quella lunga storia e buon principio ai liberi (di scegliere) abitanti della Val di Serchio
----------------  RISPONDI





In risposta a: ti rispondo con un'altra domanda.. del 31/12/2010 - 10:18
Cara signora
AUTORE: Natalino
email: -

31/12/2010 - 11:30

Lei signora e mamma non sa che alle domande è lecito dare risposte, se si fanno altre domande vuol dire che non si hanno risposte da dare. Nella zona dell'Ovaio non può costruire NESSUNO. Eppoi Lei mi sembra male informata perchè non è Ikea che chiede di costruire ma C.T.C cioè una delle -COOPERATIVE ROSSE- Si informi bene.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Non mi stupisce ..........
AUTORE: Ultimo
email: -

31/12/2010 - 10:20

...... che la Procura di Lucca sia intervenuta dopo un esposto presentato dal Wwf in riguardo alla situazione del Lago. Sarebbe stato più giusto intervenire prima che il Lago diventasse uno stagno putrido ........ Per ora non ci sono indagati ma è facile capire che ci sono grosse responsabilità per i Comuni che si affacciano sul Lago ........ ed anche i soldi per il Tubone sono uno spreco ...... ed anche questo dovrà essere accertato ........ perchè portare da bere ad un morto non serve a farlo tornare in vita ....... a meno che gli ideatori del progetto abbiano doti miracolistiche. ...... Ultimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La Domanda del 29/12/2010 - 20:13
ti rispondo con un'altra domanda..
AUTORE: una mamma
email: -

31/12/2010 - 10:18

ma se la multinazionale anzichè chiamarsi IKEA si fosse chiamata COOPIKEA si sarebbe scatenato tutto questo fermento all'interno del nostro Comune???
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Auguri di Buon Anno .......
AUTORE: Ultimo
email: -

31/12/2010 - 9:41

........ a tutto il forum ...... ai redattori, agli scrivani e lettori, a quelli di destra di centro e di sinistra. A partire da domani vorrei leggere opinioni sincere ........ opinioni che scaturiscono dalla vostra mente, e non frasi suggerite dai vostri capi ...... perchè i pensieri sono come le Aquile... volano Liberi fra le correnti del Cielo. ........ Auguri ..... Ultimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: scusate ma qui c è qualcuno che prende in giro del 31/12/2010 - 8:18
buongiorno
AUTORE: una famigliola
email: -

31/12/2010 - 8:53

abitiamo in via di Piaggia a Migliarino,ci siamo "svegliati" stamattina e abbiamo subito letto la Voce e il forum, abbiamo poi aperto le finestre della nostra camera da letto rivolta all'argine del Serchio e ho guardato stupito le altre case, poi ho domandato a mia moglie: "ma lo sapevi che si stava in golena?"
buon anno.
----------------  RISPONDI





AUTORE: SVEGLIA!!!!
email: -

31/12/2010 - 8:18

premetto:l idea della nascita di un parco fluviale mi piace...
non mi piace cosa vogliono fare dentro le aree golenali....

Il RU prevede anche la nascita di un parco fluviale: il principale obiettivo è la valorizzazione delle aree golenali del fiume e degli immobili presenti in golena. Queste aree dovrebbero diventare zone ricreative per il godimento del tempo libero, arricchite da percorsi ciclabili e zone di interscambio. E qui si avrà anche la possibilità di navigare il fiume Serchio grazie al noleggio di imbarcazioni come le canoe, ad esempio. È pertanto un'azione che prevede la valorizzazione degli immobili di natura ricreativa e ristorativa ubicati in golena.

scusate ma qui c è qualcuno che prende in giro!!!
...e non dovrei essere io.
poco tempo fa ho sentito personalmente il singnor PARDINI RODOLFO parlare delle varie problematiche del fiume serchio e dei suoi argini e a precisa domanda riguardante lo stato delle golene, rispondeva dichiarando che le golene avrebbero bisogno di interventi di sbassamento dei terreni e la dove è possibile demolire e rimuovere le macerie dei ruderi....
e ora udite udite , il nostro caro sindaco e la sua giunta si sono messi in testa di valorizzare gli immobili all interno della golena .....
non è che ci sia bisogno una volta per tutte di regolarizzare immobili gia costruiti all interno della golena?come quelli di case di marina?coincidenza?
cittadini di vecchiano
SVEGLIATEVI!!!

(Redazione: attenzione, questo intervento era stato inserito negli Annunci)
----------------  RISPONDI





In risposta a: senza ........... del 30/12/2010 - 16:03
A Solent
AUTORE: poco parole agli intenditori
email: -

31/12/2010 - 0:30

Non credo che tu abbia capito chi sia Ultimo... credo che ci sia un piccolo grande equivico. "io so che tu sai, ma egli non è quel che tu pensi di sapere".
----------------  RISPONDI





In risposta a: programmazione del 30/12/2010 - 9:56
chi ci capisce qualcosa é bravo
AUTORE: uno spettatore
email: -

30/12/2010 - 23:42

io trovo strano che si parli di programmazione del territorio solo nel momento in cui IKEA ha scelto il comune di Vecchiano per un nuovo insediamento.
questa proposta ha sollevato numerose proteste ed una serie di alternative alla multinazionale.
io mi chiedo, perchè fino a quel momento c'era un disinteresse assoluto per lo sviluppo del nostro territorio che ha vissuto una situazione di abbandono e di degrado, solo con IKEA tutti si sono attivati a programmare, sviluppare ecc, non ci potevano pensare prima?
ci voleva IKEA a dare una scossa a questo comune?
il nostro territorio é già stato trasformato in una distesa di case anonime, zone agricole che sono state trasformate in aree edificabili e lo scempio continua ma in questo caso nessuno si é ribellato, poichè molti vecchianesi si sono riempiti il portafoglio alla faccia del territorio.
questo é un comune da paradosso, sembra una farsa di Edoardo de Filippo: non sappiammo se ridere o piangere
----------------  RISPONDI





In risposta a: un Vecchianese del 30/12/2010 - 10:13
Fiat,voglio dire la mia
AUTORE: Piter
email: [protetta]

30/12/2010 - 20:58

Alcuni miei autorevolidel centro sinistra si sono affrettati à dichiarare che se avessero lavorato alla FIAT ,avrebbero firmato l'accordo,già la differensa é che loro non ci lavorano e non ci hanno mai lavorato.Volendo fare per una volta un pò di sano qualuncuismo,è facile pontificare quando si appartiene ad una categoria che decide i propri tempi di lavoro e il proprio stipendio.Come si dice a Vecchiano,non me ne vogliano i gay,è facile fare il finocchio con il culo degli altri.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Stufe a pellet del 28/12/2010 - 20:04
Stufa a pellet
AUTORE: Giovanni B.
email: -

30/12/2010 - 18:11

E' necessario che il sistema di controllo di combustione sia mantenuto corretto e questo dipende anche dal tipo di stufa che hai intenzione di montare.
C'è da aggiungere che il posizionamento ad un'altezza di circa 2,5 metri non è consigliabile in quanto si tratta di gas di scarico da combustione se poi sei troppo vicino ai confini è proibito dalla legge.
Mi permetto di segnalarti che il pellet è un derivato tecnologico del cippato non è garantito, specialmente nel mondo in cui viviamo che non contenga sostanze nocive quindi consiglio , nel caso di scarico ad altezza d'uomo di preoccuparsi anche della fonte di approvvigionamento che deve essere nota e almeno di filiera corta.
Spero di esserti stato di aiuto
Saluti
----------------  RISPONDI





In risposta a: un Vecchianese del 30/12/2010 - 10:13
Detti.
AUTORE: Treccarat
email: -

30/12/2010 - 16:17

Il famoso detto è "dividi e la spezia".
----------------  RISPONDI





In risposta a: E' vero ........ del 30/12/2010 - 12:20
senza ...........
AUTORE: Solent
email: -

30/12/2010 - 16:03

Caro Ultimo, molto tempo è trascorso da quando ebbi a criticare il tuo pseudonimo non per questo ho rinunciato a leggere, come qualche "illuminato" suggerisce, il tuo pensiero.
Ultimamente noto una vena marcatamente Foscoliana, non ti conosco ma spero che non sia innescata da vicessitudini della vita che purtroppo ci rende tutti simili. Scrivo di getto quindi mi perdonerai se scarroccio un po', condivido buona parte di quanto affermi da tempo e che tra virgolette e punti a volte urli per superare il chiassoso silenzio degli ignavi.
Ma una cosa te la devo dire non credo che tutto è stato inutile, poche, diverse, non so quante persone hanno cominciato ad essere più coscienti e a crescere sotto vari aspetti e queste persone sono convinto saranno gli autori del nostro futuro in quanto hanno raggiunto una pur se minima consapevolezza ma anche una dimestichezza nel confrontarsi con gli altri. In sintesi a mio avviso il seme è stato gettato dobbiamo solo aver la pazienza e la fiducia di aiutarlo a crescere.
Mi sto intrigando... rubo la frase "Pace in terra a tutti gli uomini e.. alle donne di buona volontà" e che dal 2011 il seme germogli rigoglioso.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 16743 articoli in archivio:
 [1]  ...  [625]   [626]   [627]   [628]   [629]   [630]   [631]  ...  [670]