none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Renzi ha fatto il furbo ma i furbi non fanno mai gli .....
Il saggio Andreotti diceva: “ Il potere logora chi .....
Sono contento che Renzi abbia fondato un nuovo partito. .....
Non mi sono mai sognato di voler attaccare personalmente .....
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
Governo Conte
none_a
"Guarisce da solo, anche ascoltando Iglesias".
none_a
LILIANA SEGRE, 89 anni oggi.
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
Vecchiano, 27 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
 0
Sono disponibili 15822 articoli in archivio:
 [1]  ...  [625]   [626]   [627]   [628]   [629]   [630]   [631]  ...  [633] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
AUTORE: Ultimo
email: -

25/10/2010 - 11:03

............ a me sembri "confusionario parecchio" ......... chi ti ha detto che ci vuole coraggio per dichiarare il partito di appartenenza? ...........
Chi ti ha detto che tutti dobbiamo appartenere ad un partito? ......... Io non sono schierato verso nessun partito ........ è una colpa? .......
Sei tu, forse, non libero di ragionare perchè ti senti obbligato a seguire le indicazioni del partito ........... credo che sarebbe meglio se tu avessi il coraggio di esprimere le tue idee ........ ma le tue ....... non quelle suggerite dai partiti. .......... Un saluto ...... Ultimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ipocrita Gabriele Rapagnetta, detto D'Annunzio del 22/10/2010 - 19:57
D'annunzio
AUTORE: Due
email: -

25/10/2010 - 10:37

Anche io so che D'annunzio si chiamava Rapagnetta e sono andato su internet dove ci sono miliardi di notizie su questo poeta ma alla fine mi sono detto che era tempo perso perchè o Rapagnetta o D'annunzio che differenza fa?
Non vedo a cosa serve una rubrica su D'annunzio visto che quello che ci scrive notizie sull'Immaginifico poeta non fa che riportare paroparo senza nemmeno cambiare una virgola quello che facilmente si trova su internet.Questo non vuol dire essere studiosi di D'annunzio, questo vuol dire essere fans. Secondo me non è cultura, è solo una inutile occupazione di spazio del giornale.Riportare notizie inedite sarebbe Il lavoro di uno che si dichiara studioso di D'annunzio sarebbe quello di riportare notizie inedite. Allora io potrei aprire una rubrica su Dante Alighieri andando a copiare tutto quello che si trova in internet e poi dichiararmi studioso di Dante Alighieri, TROPPO FACILE!!!!! Questo non è dare un contributo alla cultura, questo significa sprecare lo spazio del giornale.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
antenna
AUTORE: pendolare
email: -

25/10/2010 - 10:07

Siccome questo Forum lo leggono in tanti, specialmente coloro che a Vecchiano hanno il potere, chiedo a Movisat (movimento per la salute ambientale del territorio)che in occazione dell'Ikea ha fatto grandi cose e alla Sinistra Ecologica come mai non si sono mai espressi sull'installazione dell'antenna telefonica. Mi vengono dei brutti pensieri...........
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
al cittadino democratico
AUTORE: luigi
email: -

25/10/2010 - 9:11

Caro cittadino democratico, riferisci di non essere iscritto a partiti politici, a sindacati o ad altre associazioni. Nemmeno io se ti fa piacere, l'unica differenza è che io non viaggio con il paraocchi. I danni causati da questi amministratori sono sotto gli occhi di tutti, e io personalmente giudico la gente sul proprio lavoro e non sul SENTITO DIRE. Purtroppo credo che tu sia molto pendente verso questi personaggi indipendentemete dal loro operato e hai paura come tanti, aggrappati ormai ai vecchi simboli, che gente nuova e preparata possa fare bene e dare una scossa al comune devastato da certa gente.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Il grano e la gramigna
AUTORE: Costruttivo sempre!
email: -

24/10/2010 - 19:57

Siccome quasi tutto va a rotoli, alcuni partecipanti al forum,non avendo il coraggio di dichiarare il proprio partito di riferimento preferiscono fare interventi demagogici,da tifo calcistico, insomma per farla breve "buttare il bimbo con l'acqua sporca"
Il bimbo è la nostra democrazia! Purtroppo è la democrazia che ci meritiamo,anche se molti di noi fanno fatica a sentirsi in un paese democratico.
Siamo arrivati al punto che le complessità istituzionali sono aumentate a dismisura.Succede che il Comune non decide quasi nulla senza la Provincia e la Provincia senza la Regione,i quali a loro volta devono passare dal Governo e dal ministro dell'economia.Questo succede anche per l'Istruzione,la Sanità,la Sicurezza,la Giustizia ecc...e la democrazia è sempre più per i soliti intrallazzatori.
Il Federalismo dovrebbe aiutare la nostra democrazia,ma a questo punto invito tutti a non perdere di vista i nostri bisogni e i nostri interessi.
Politica Onesta e Partecipata!
Il Federalismo è stato votato dai maggiori partiti:stiamo tutti con gli occhi aperti.... Vogliamo vedere come ci arriveremo al Federalismo.
La Lega Nord che ha fatto del Federalismo una bandiera democratica ci tiri fuori da questa melma di scandali,dossier e scoop.
Si vada al dunque,si porti avanti il Federalismo,e si lascino al Premier le sue beghe.
Un saluto al Forum.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Latte scaduto, ma riutilizzato.. del 24/10/2010 - 12:05
latte scaduto
AUTORE: max
email: -

24/10/2010 - 18:42

Ok sono in sintonia con te x la bevuta del latte.......ma la notizia della ribollitura del latte dove l'hai presa???????????????? sono andato nel sito di codacons/piemonte e ho estrapolato :
Abbiamo chiesto ad un esperto, il dr. Avanzi della Centrale del Latte di Torino, di aiutarci a fare luce su tale notizia, per verificarne il fondamento e per capire quali iniziative intraprendere per la tutela del consumatore.

Fortunatamente le informazioni ricevute sono tranquillizzanti:

la pastorizzazione del latte scaduto, con relativa conta numerica sul fondo del cartone è notizia assolutamente falsa e l' e-mail tende a creare ingiustificati allarmismi con finalità che ignoriamo.

La pastorizzazione del latte scaduto è un atto illecito e nessun produttore di latte è autorizzato a tale pratica. Il numero stampato sul fondo della confezione del latte ( il Tetrapak ) non è altro che il numero della bobina che ha stampato la medesima.

Sta girando una email bufala con false notizie sul latte
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
I vecchi amministratori
AUTORE: Geronimo
email: -

24/10/2010 - 18:23

Una ventata nuova nel comune è possibile solo se, oltre ai candidati sindaci giovani e capaci, c'è un ricambio generazionale.
Quindi dalle liste per le prossime elezioni amministrative dovrebbero essere eliminati tutti i componenti dell'attuale consiglio comunale.
Il nuovo consiglio non dovrebbe dipendere dai partiti ma agire senza alcun condizionamento politico.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Polo socio sanitario a Migliarino del 24/10/2010 - 11:52
Pubblica assistenza
AUTORE: basito
email: -

24/10/2010 - 18:06

Son solo voci? io ho sentito dire che addirittura vogliano comprà la sede con quei sordi del lascito.
E chi la vende? "il comune" come anche il terreno per l'ampliamento.
Così nvece di avè più servizi sanitari per noi Migliarinesi avremo più protezione civile antincendio in monte, ma un si finisce mai di stupissi
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ma dove vivi Max? del 24/10/2010 - 14:40
Sign. democratico
AUTORE: Giuseppe
email: -

24/10/2010 - 17:50

Speriamo per la salvezza del nostro comune , che a Maggio 2011 venga una persona neutra, pulita , e onesta, come l'avvocato Cavalletti Carlo . Peggior governo di questa amministrazione non potranno fare. Gli faccio tanti auguri
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
per cittadino rappresentato
AUTORE: Piero
email: -

24/10/2010 - 17:04

non mi interessa discutere sul significato di "contaminazione"come credo sia inteso in questo contesto, ma voglio esprimere una mia opinione in generale: credo che ci sia veramente bisogno di persone nuove, che sia questo avvocato o altri non ha importanza,occorre fondamentalmente cambiare, i soliti noti hanno fatto ormai il loro tempo e arrecato danni a questo comune. Il ricambio in tutte le democrazie é fondamenale.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
alcune domande
AUTORE: incerto
email: -

24/10/2010 - 16:41

Ho letto con interesse l'odierna Battigia del solito bravo Trilussa dove si fa un autoelogio alla redazione e ad un suo "bravo redattore" che tutti conosciamo. Effettivamente la foto del giorno Carosello e l'articolo La quercia della Peroni erano ben congegnati tanto da aver fatto salire in alto il numero delle visite di quest'ultimo.
1a incertezza: dove è finito questo articolo commentato se era a più di 500 e l'ultimo ora ne ha solo 235?
2a: se era perchè vecchio come mai resta in cima quello altrettanto datato della coppia sangiulianese?
3a: chi mai potrà superare questo articolo se resta in ballo?
4a: ci sono dubbi persino sul fatto che le torri gemelle le abbiano buttate giù gli americani, figurarsi se non viene il dubbio che siano i sangiulianesi a spippolare sul pc e far salire le visite!
5a: quell'articolo di Malaventre Nodica che saliva in alto e non c'era nulla scritto (flop dell'autore) dimostra che non significa niente la qualità dell'articolo ma solo la pressione di un tasto,
6a: se così è mi trovo daccordo con tre o quattro amici e faccio andare in testa la ultima flash del PD (flop di un altro collaboratore) per far fare una figuraccia al telefonista e al fotografo.
Gradirei una risposta dalla redazione.
Grazie

RISPONDE LA REDAZIONE

1) Innanzitutto è opportuno distiguere. Le classifiche sono due e vengono fatte automaticamente dal computer. La prima riguarda gli articoli più letti, e più cliccati, dell'ultima settimana (in particolare indica i trenta articoli più cliccati); mentre la seconda raccoglie gli ultimi venti articoli che hanno avuto almeno un commento. Può darsi dunque che un articolo si trovi nell'una e non nell'altra, non c'è alcun rapporto. I numeri da lei riferiti non rigurdano i commenti (che sono pochi per ogni articolo), ma si riferiscono al numero dei clic avuti dagli articoli.
2) Gli articoli restano in testa alle due classifiche nel primo caso (I Più letti) se vengono cliccati (quanto più cliccati più salgono); e nel secondo caso se vengono commentati (Gli Ultimi commentati). Pertanto se quell'articolo è uscito dalle due classifiche, significa che nel primo caso non è stato letto in numero così elevato, e che nel secondo non è stato commentato in modo altrettanto elevato (ogni volta che c'è un commento viene riportato in testa alla classifica).
3) Gli articoli vengono superati automaticamente, anche quelli molto cliccati, perchè una volta alla settimana la classifica dei più letti riparte da capo. Diverso il caso dei commenti. Ogni volta che un commento viene aggiunto a un articolo, questa torna automaticamente in testa.
4) Può darsi che qualcuno voglia far salire gli articoli e li apra più volte per far registrare più clic. Ma tutto questo a che scopo? Le classifiche, fatte automaticamente dal computer rappresentano solo una curiostà per il lettore e certo non stanno ad indicare la qualità degli articoli e tantomeno dei loro autori. Ripetiamo, noi abbiamo inserito queste classifiche solo come curiosità
5) Come detto la qualità dell'articolo non c'entra niente. I lettori non potevano sapere se dietro la foto in prima pagina non c' era niente. Evidentemente aprivano quell'articolo perchè attratti dalla foto o dal titolo. Aggiungiamo noi che la foto è risultata vuota perchè abbiamo dovuto trasferire il materiale da un giornale all'altro, e quindi può darsi che qualcosa ci sia sfuggito
6) Certo questo può farlo liberamente. Il giornale è aperto a ogni intervento. Però chiediamo a lei, ha un senso? Ha un senso trasformare in un lotta, un semplice gioco, come è quello degli articoli più letti?
Infine per quanto riguarda l'articolo che le interessa può sempre trovarlo nella sezione delle Foto del giorno.

LA REDAZIONE
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ma dove vivi Max? del 24/10/2010 - 14:40
La contaminazione secondo il sig. Luigi
AUTORE: Democratico rappresentato
email: -

24/10/2010 - 16:32

Non aver mai aderito ad un partito politico, ad un sindacato, ad una delle tantissime associazioni culturali-sociali-ambientali esistenti anche nel nostro comune chiamato al rinnovo dell'amministrazione locale in primavera e...magari vedersi spuntare il primo capello bianco è garanzia di purezza e non contaminazione? e..zac tutti votano l'alieno?
Dubitate gente dubitate:
per chiedere una prefereza di voto in democrazia rappresentativa anche se si viene dal nulla a qualcosa bisognerà pure approdare e la contaminazione non è sempre negativa come spesso è nell'immaginario collettivo.
Essere "contaminati" da premi Nobel ci eleva così come tanti politici di livello hanno "contaminato" positivamente gli umani di questo mondo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: i deputati uniti come sempre del 23/10/2010 - 16:08
invito
AUTORE: RICCARDO MAINI
email: [protetta]

24/10/2010 - 15:08

Se qualcuno ha un pò di tempo libero lo invito ad ascoltare la registrazione del consiglio comunale di San Giuliano del 19.10.10. Interessanti sono gli interventi di tutte le forze politiche contro la proposta fatta, di rinunciare e riversare al comune i gettoni di presenza spettanti ai consiglieri sia per le commissioni che per il consiglio, a favore di progetti per la comunità.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ma dove vivi Max?
AUTORE: Luigi
email: -

24/10/2010 - 14:40

L'avvocato Cavalletti (speriamo si candidi) è un giovane preparato e non appartenente a nessuno schieramento politico. Figura nuova e non contaminata come tutti quelli che girano in questo comune gente inflazionata, non preparata e ricca di presunzione. Ho avuto occasione di parlare con alcune persone che appoggiano la nuova lista civica, il programma è ricco di ottime proposte che se applicate daranno una spinta al comune che ripeto alla deriva
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
come mai?
AUTORE: Osservatore
email: -

24/10/2010 - 14:01

Non avendo notizie in merito mi rivolgo a Voi.
sapevo che l'argine del fiume Serchio franato la mattina di natale prevedeva come intervento un diaframma da inserire al centro dell'arginatura: invece ho visto che hanno iniziato a montare delle lastre all'interno dell'argine. Come mai questa scelta?
----------------  RISPONDI





In risposta a: i deputati uniti come sempre del 23/10/2010 - 16:08
Enrico Rossi ci ha provato proporre il gettone ma.
AUTORE: Votantonio-votantonio La Trippa (piena)
email: -

24/10/2010 - 12:29

In tanti che la politica l'hanno presa come lavoro primario hanno obiettato: così si ritorna indietro di cento anni laddove la politica la facevano solo i ricchi (il vitalizio non c'era e..)

Ora invece anche i poveri entrati in politica cercano di non uscirne più e di sistemarsi a vita ed anche più ed i più longevi han sistemato fino alla settima generazione anche il loro cari.
----------------  RISPONDI





AUTORE: marinelli marcello
email: -

24/10/2010 - 12:05

Carissimi/e,

non sempre le informazioni e le notizie reperite nella grade rete sono attendibili, apprendo oggi, ad esempio, che quanto riportato nell'email da me inviatavi ieri circa il riutilizzo del latte scaduto NON corrisponde a vero.

Riutilizzare il latte scaduto è proibito dalla legge, l'eventuale riutilizzo sarebbe facilmente individuabile tramite i controlli sul prodotto ed i famosi numerini sulle confezioni, come riportato da Tetrapak (l'azienda leader nel settore della produzione di contenitori per alimenti), sono utili per la rintracciabilità del materiale di imballaggio e non hanno niente a che vedere con l'alimento confezionato.
Sarebbe inoltre alquanto strano che un'azienda addirittura evidenziasse sulle confenzioni di un prodotto il numero di volte in cui infrange una legge.

BEVIAMO LATTE!!!!

Per chi beve latte
Il latte ha una scadenza.
Il latte scaduto non venduto è mandato di nuovo al produttore che PER LEGGE può eseguire di nuovo il processo di pastorizzazione a 190 gradi e rimetterlo sul mercato.
Questo processo PER LEGGE può essere eseguito fino a 5 VOLTE.
Il produttore è obbligato a indicare quante volte è stato eseguito il processo, e, in effetti, lo indica, ma a modo tutto suo, nel senso che chi si è mai accorto che il latte che sta bevendo è scaduto e ribollito chissà quante volte?
Il segreto è guardare sotto il tetrabrick e osservare i numerini.   
Ci sono dei numeri 12345. Il numero che manca indica quante volte è scaduto e poi ribollito il latte.
ES: 12 45 manca il “tre”: scaduto e ribollito 3 volte.
Ma non finisce qui, perché in uno scatolo da 12 buste ci saranno alcune buste dove manca il numero e altre dove ci saranno tutti i numeri. Attenzione tutto lo scatolone avrà ricevuto questo trattamento. In questo modo le aziende si arricchiscono, riciclando, di fatto, il latte scaduto, e chi ne paga le conseguenze, siamo noi che, di fatto, beviamo acqua sporca.
----------------  RISPONDI





AUTORE: Chissàchilosà
email: -

24/10/2010 - 11:52

Voci è vero, solo voci.
La Pubblica Assistenza intende ristrutturare ed ampliare la sede di Migliarino grazie al lascito di un migliarnese. Nel frattempo l'ASBUC di Migliarino (quattrini dei frazionisti) pare stia per dare il via alla realizzazione di un centro diurno per anziani ed altri spazi da adibire ad ambulatori e ad attività socio sanitarie.
Mi sembra che ci sia qualcosa che in tutto questo non quadra.
Non voglio essere io a sottolineare cosa; è il caso che ciascun lettore faccia la propria analisi e ne tragga le proprie deduzioni. Soprattutto se i lettori sono soci della Sezione di Migliarino della Pubblica Assistenza e frazionisti di Migliarino.
----------------  RISPONDI





In risposta a: i deputati uniti come sempre del 23/10/2010 - 16:08
deputati e derubati
AUTORE: 3mendo
email: -

24/10/2010 - 11:41

C'è una impressionabile assonanza nelle parole, "deputati" e "derubati". Gli interventi che ho letto e ciò che già conoscevo non fanno altro che sostenere che i nostri onorevoli (TUTTI) hanno interesse a che ci sia disaffezione alla politica, a che non si vada a votare; così loro possono continuare a campare alle nostre spalle. Non danno certezze di lavoro ai giovani, non danno alcuna certezza in ogni campo, aumentano l'età pensionabile e diminuiscono i coefficienti, non riducono le tasse, non calmierano i prezzi dei beni e servizi essenziali, riducono i fondi per la sicurezza, per la ricerca, per la sanità e la scuola: loro però (familiari compresi, spesso) se ne vanno in giro a nostre spese. E non dimentichiamo le spese di rappresentanza, per fare qualche regalino alla moglie o alla escort di turno!
Allora credo che sarà bene cominciare a pretendere che nei programmi elettorali ogni partito o ogni lista indichi che cosa intende fare per ridurre le iniquità sociali, gli abusi che fanno le persone con un qualche potere in mano, che cosa fanno per ridurre LO SCHIFO che ci circonda!
E se qualcuno indicesse un referendum affinchè divenga un obbligo l'indicazione di certe notizie nei programmi elettorali e che in seguito si renda obbligatoria l'osservanza inderogabile di quelle misure previste, pena la decadenza dall'incarico? Ma qual'è il partito o il movimento che potrebbe proporre il referendum? I grillini? I girotindini? I finiani? I pidiessini?, I leghisti? I berlusconiani? I dipietristi? I rutelliani? O i casinisti?
Eppoi mi viene un dubbio: Francia a ferro e fuoco per l'aumento dell'età pensionabile; in Italia continuano a mettercelo in c... da destra e da sinistra, dove sono i sindacati? Anche loro... E non facciamoci infinocchiare dall'aumento dell'aspettativa di vita o da problemi generazionali. Mai veramente affrontato il problema del reddito familiare ed il lavoro del nucleo familiare. No, quanta amarezza!!!
Aumentiamoci gli stipendi ed i privilegi: così pensano bene di risolvere i nostri problemi.
Mi dispiace tanto di non essere un politico, avrei dato non so quanto per dare un buon esempio.
E' difficile tirare avanti in questo mare di mer.., ma SAREMO DURI A MORIRE!!!
----------------  RISPONDI





AUTORE: Bruno
email: -

24/10/2010 - 10:51

...se Ovidio della Croce s'è svegliato e ha scritto; bisogna 'nda alla voce RUBRICHE 'nsennò...
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
richiesta chiarimenti
AUTORE: piero
email: -

24/10/2010 - 1:41

mi farebbe piacere sapere per quale motivo i parlamentari hanno votato contro la proposta presentata dall'italia dei valori.ringrazio
----------------  RISPONDI





In risposta a: i deputati uniti come sempre del 23/10/2010 - 16:08
Deputati uniti come sempre
AUTORE: laureata in attesa occupazione
email: -

23/10/2010 - 23:49

Bene aver ricordato gli stipendi dei nostri onorevoli.Non tralasciamo i nostri politici della Regione Toscana che sarebbe giusto che tutti conoscessero il loro mensile.Ogni mese ripetiamo questo schiaffo che viene dato al popolo italiano
----------------  RISPONDI





In risposta a: Una domanda alla Voce...? del 23/10/2010 - 17:28
Dottori!!!!!!
AUTORE: Scolaro anziano
email: -

23/10/2010 - 22:37

Aspettiamo che arrivino gli scritti del nuovo gruppo politico. Ma speriamo che prima di inviarli se li facciano riguardare perchè scritti come sono scritti non sono da Dottori. Mi risulta che per diventare dottori serva una laurea e per prendere una laurea bisogna scrivere una tesi e per scrivere una tesi bisogna un minimo saper scrivere in italiano se nò come si prende una laurea?????????
----------------  RISPONDI





In risposta a: i deputati uniti come sempre del 23/10/2010 - 16:08
grazie dell'informazione
AUTORE: antonio
email: -

23/10/2010 - 22:27

Ma allora non chiamiamola più una Democrazia e andare a votare è solo un'illusione che ci lasciano per non chiamarla dittatura, anzi peggio perchè almeno nella dittatura le persone da mantenere sono di meno. Cosi invece i soldi girano di più però sempre in mano alle stesse persone che ci prendono anche per C.... Ci vuole una rivoluzione!
fbmY
----------------  RISPONDI





In risposta a: i deputati uniti come sempre del 23/10/2010 - 16:08
Poli..tici o politianti
AUTORE: Tribulus
email: -

23/10/2010 - 19:38

E' c'è sempre tanta gente, troppa che crede che lor signori fanno l'interesse degli elettori.
Ma che vadano a farsi un bicchiere.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 15822 articoli in archivio:
 [1]  ...  [625]   [626]   [627]   [628]   [629]   [630]   [631]  ...  [633]