none_o

 Alcuni mesi fa, durante una assemblea dell'associazione La Voce del Serchio, fu proposta l'idea, da parte di alcuni soci cicloamatori, di fare qualcosa per la pista ciclabile Puccini, cercando di sollevarla dalle condizioni di oblio e degrado in cui versa attualmente, dopo esser stata molto decantata e utilizzata per varie inaugurazioni in tempi propizi. L'origine del progetto....

Anniversario
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Per non dimenticare
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Qualcuna mi puo' dire di che tipo di alga è pieno .....
Ebbene si! Prima del Job's Act i lavoratori delle aziende .....
Prima del Job's Act i lavoratori delle aziende sotto .....
comincia il mondiale!

che strana sensazione di lutto!

non .....
Esperienze di viaggio
none_a
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 22 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 21 aprile
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


  • GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE

      Una domenica un poco strana il 25


    Anche per quest’anno la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE, evento che il G.U.T. (Gruppourturatoscana) porta in giro nella zona pisana, ed oltre, sarà ospite dell’ASBUC di Migliarino 


COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
 1
Sono disponibili 500 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]  ...  [21] 
In risposta a: del
AFFITTASI A MIGLIARINO PISANO
AUTORE: enrico
email: [protetta]

19/4/2018 - 0:06

A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente ,2camere,soggiorno,ripostiglio,bagno,
cucinotto. tel. 050804601
cell.3206869857




In risposta a: del
8 marzo, la Lega ringrazia gli elettori
AUTORE: Carla Abruzzese Lega
email: -

8/3/2018 - 0:29

Giovedì 8 marzo ore 22, la Lega ringrazia gli elettori Vecchianese, ospite la neo eletta Senatrice Rosellina Sbrana, piazza Pasolini Vecchiano,la cittadinanza è invitata a partecipare




In risposta a: del
Sbrana Rosellina neo eletta al senato
AUTORE: Lega Sezione Val di Serchio
email: -

7/3/2018 - 17:11

Incontro con la neo eletta al senato
Rosellina Sbrana!
Siamo lieti di invitarvi domani sera
Giovedì 8 Marzo ore 22
Piazza Pasolini a Vecchiano




In risposta a: del
Lega_Incontro Pubblico.
AUTORE: Lega Sezione Val di Serchio
email: -

19/2/2018 - 21:47

Mercoledì 21 Febbraio alle ore 21
21 30 presso la sede della Lega
Sezione Val di Serchio a Vecchiano in
Piazza P.Pasolini avrà luogo un incontro pubblico , sarà presente Rosellina Sbrana ,candidata al collegio uninominale per il Senato
Vi aspettiamo!
...




In risposta a: del
.... dal 1915
AUTORE: Michele Baglini
email: [protetta]

9/2/2018 - 19:24

Racconto
di
Michele Baglini
Viareggio via G.Verdi,2008 VIAREGGIO (Lucca)
tel. 0584-30636

........... dal 1915

Mi è sempre piaciuto accostarmi agli umili e casalinghi affetti, forse per la nostalgia di una vita più schietta. L'adesione, però, deve essere frutto di una maturazione spontanea, priva di quella superiorità intellettuale ed etica data dall'educazione di una società tutta fatta di convenzioni. Bisogna sforzarsi di risalire alle origini e resuscitare la memoria pura dell'infanzia per ascoltare le persone e capirle per attingere all’esperienza concreta col suo peso di umana sofferenza e di lotta quotidiana. E' quello che ho fatto, l'altra sera, dopo una cena.
Nella bassa valle del Serchio, da molti anni, è stato abbattuto un vecchio centro contadino e con esso un grande platano ormai centenario.
Bene! Quando il dopo cena approdava ad una sorta di benessere indefinito in cui gli animi si placano, mi si accostata Giulia, una mia ex confinante. Mi ha sempre raccontato segreti e storie della nostra terra che ormai hanno sapore di novella.
- Vieni - la invitai a sedersi.
- Hanno fatto decine di case in corte di Alfiero, c'era quel bel forno di cinquanta pani; l'hanno spaccato alla svelta! - come se qualcuno l'avesse invitata su di un preciso argomento.
- Progresso, cara Giulia!- la interruppi.
- Io non me ne intendo – proseguì eccitata – so soltanto che il solito scherzo lo hanno fatto anche al platano e anche lui non se lo meritava -.
Parlava di quelle cose come fossero esseri animati, come fossero persone a lei care.
Poi con voce pacata, proseguì:
- Era stato piantato nel 1915. Ha scandito e misurato l'esistenza di questo piccolo paese. Tutti quelli della mia età, a quel tronco, hanno legato un ricordo. Sotto quelle foglie si facevano feste, riunioni, si prendevano ordini dal fattore, insomma c'era la vita, la nostra vita. Ora il suo posto è stato preso da una casa che ha schiacciato i ricordi di cento anni. La ritengo un’ingiustizia !- Concluse con sgomento.
Poi riprese e mi guardò come se non mi avesse ancora visto:
- Per mia disgrazia ho visto cadere quell’albero, ha impegnato le motoseghe fino allo stremo. Poi una grande buca, subito ricoperta. Alcuni dissero che era rimasto sepolto lo spirito dell'albero e che difficilmente si sarebbe arreso al sopruso.
Avrei voluto farlo sapere a chi di dovere, se mai fosse esistito! Ma di noi ignoranti è bene non ci rimanga il seme. La nostra generazione si è rinchiusa nel silenzio, come è sempre stata abituata a fare, ma con il cuore gonfio di rabbia. Aveva sempre creduto nei sentimenti, nell'onestà e nel sacrificio.-
Avevo capito a distanza di tanti anni come erano andate le cose!




In risposta a: del
motore
AUTORE: leonardo
email: -

2/2/2018 - 11:56

Cerco motore marino usato 4 tempi , max 5 cavalli , purchè funzionante .
tel. 3497238484




In risposta a: del
Affittasi o Vendesi
AUTORE: Vendesi
email: -

2/2/2018 - 8:19

Affitasi o Vendesi appartamento a Filettole. Per informazioni cell 3403359938




In risposta a: del
ISCRIZIONI SCUOLA DELL'INFANZIA DI NODICA
AUTORE: ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2018-2019
email: -

12/1/2018 - 9:35

IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16.30 ALLE ORE 18.30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI PER L'ANNO SCOLASTICO 2018-2019 CHE AVRANNO INIZIO IL GIORNO 16 GENNAIO E TERMINERANNO IL 6 FEBBARIO.
SI RICORDA CHE E' POSSIBILE ISCRIVERE ANCHE I BAMBINI CHE COMPIERANNO ENTRO IL 30 APRILE 2019 3 ANNI.
LE INSEGNANTI VI ASPETTANO NUMEROSI.




In risposta a: del
AFFITTO ABITAZIONE
AUTORE: Affitto Abitazione
email: -

11/1/2018 - 17:05

Affitto a Vecchiano, centro paese, abitazione recentemente ristrutturata di mq 72. Tel 3403359938




In risposta a: del
LA FRANA DI FILETTOLE
AUTORE: LA SICUREZZA
email: -

28/12/2017 - 20:49

Non siamo più sicuri neanche dalle frane.
Che territorio degradato! Che scempio! Che incuria!
Ci vuole gente nuova! Gente che faccia respirare aria fresca! Gente capace!
C'è bisogno di risollevarsi, creare, produrre.
C'è bisogno di novità!

Speriamo nel nuovo anno. La speranza è l'ultima a morire!




In risposta a: del
Accesso agli atti comunali del comune di Vecchiano
AUTORE: Vincenzo Carnì
email: [protetta]

22/12/2017 - 15:02

In riferimento all'accesso agli atti comunali del comune di Vecchiano (PI), da me presentata in data 31/10/2017, ,protocollo N° 19953, in merito a proposte progettuali per la riqualificazione del territorio ,eventualmente presenti presso l'archivio dell'ente, mi preme far presente che ad oggi tale pratica risulta ancora inevasa senza nessuna risposta. Ai sensi e per gli effetti della legge 241/90, sue modificazioni ed integrazioni, ogni cittadino ha titolo di risposta nei termini dalla stessa legge previsti e qui ampiamente ormai superati.In merito a ciò in data 11/12/17 ho provveduto a presentare relativo sollecito di risposta ed evasione della pratica allibrato al numero 22248 di protocollo presso il comune di Vecchiano ed esteso all'illustrissimo Sig.Prefetto di Pisa per quanto di sua competenza in merito agli atti delle pubbliche amministrazioni e nel rispetto della tutela dei diritti dei pubblici cittadini nei confronti degli enti.
Si attende ancora risposta.
Cordiali Saluti
Vincenzo Carnì




In risposta a: del
Affitto a Vecchiano
AUTORE: Bruno
email: -

18/12/2017 - 16:13

Appartamento non ammobiliato recentemente ristrutturato con cortile e posto auto privati adatto per 2-3 persone. Tel 3403359938




In risposta a: del
MOBILI USATI
AUTORE: Cinzia
email: [protetta]

14/12/2017 - 12:28

Causa trasferimento abitazione, vendiamo mobili usati in ottimo stato.
Visibili a Nodica, comune di Vecchiano.

cinzia.mantellassi@virgilio.it




In risposta a: del
cercasi testimone sinistro
AUTORE: Mattia Consani
email: [protetta]

10/12/2017 - 11:55

Si ricerca testimoni del sinistro avvenuto presso l'incrocio semaforico via argine vecchio(fronte al bar Silvia),Vecchiano,avvenuto in data 24 novembre 2017 alle ore 18:15.
Vi ringraziamo per qualsiasi informazione utile che potete fornirci, ai seguenti numeri:

Mattia:3397334932
Francesco:3337168146
Claudia:3337719863




In risposta a: del
Comunicazione di servizio
AUTORE: SPEEDY WASH MIGLIARINO PISANO
email: [protetta]

22/10/2017 - 14:42

Speedy Wash di Gambini Cinzia
Via Mazzini 6 Migliarino Pisano
Aperto dalle 08:00 alle 22:00 tutti
i giorni anche festivi
Tel. 328 4122388

Solo da noi possibilità di sconti
su lavaggi e asciugature con le
card prepagate erogate dalla cassa.

www.lavanderiamigliarino.jimdo.com

La lana è delicata e necessita di cure particolari durante i l lavaggio: prova a lavarla da noi in tutta sicurezza qualità e risparmio.
E i tuoi capi i lana ritrovano morbidezza:

https://lavanderiamigliarino.jimdo.com/lavaggio-lana/




In risposta a: del
SMARRITO RUFO, BARBONCINO NANO
AUTORE: Alessandra
email: [protetta]

13/10/2017 - 23:20

Il 10 ottobre, sui monti di San Giuliano Terme presso la stazione di lancio di parapendio (Fly Park), si è smarrito Rufo, barboncino nano dal mantello sfumato (sable). Ha microchip, un collarino rosso e uno antipulci. E' molto buono e un po' timoroso. Potrebbe essersi diretto sulla viabilità della piana. Preghiamo chiunque abbia notizie di contattarci al 329 6726531 o al 3471712330 (Alessandra/o). Ve ne saremo davvero molto grati.




In risposta a: del
Affitto a Vecchiano
AUTORE: Bruno
email: -

7/9/2017 - 19:37

Affitto a Vecchiano nel centro del paese, di fronte al palazzo comunale, un appartamento di recente ristrutturazione composto da cucina, bagno, camera grande, camera piccola/studio, posto auto e resede. No spese condominiali. termoautonomo. Tel 3403359938 Bruno




In risposta a: del
Vendo terreno agricolo
AUTORE: Luca
email: [protetta]

30/8/2017 - 11:35

Vendo terreno agricolo di mq 5000 interamente pianeggiante ubicato in zona "Bruceto" tra Avane e Filettole.
Per informazioni contattare Luca 3334952887.




In risposta a: del
Sacchetti rifiuti
AUTORE: Cittadina
email: -

13/8/2017 - 18:39

Attraverso questo giornale, se possibile, vorrei segnalare alla Soc. Geofor, che l'ultima fornitura di sacchetti per la raccolta dell'umido, quelli semitrasparenti identiicati con la scritta verde VINCOTTE 03/15, sono più piccoli dei precedenti trasparenti e non stanno nell'apposito contenitore fornito dalla Geofor stessa.
E altrettanto anche quelli ancora precedenti, semitrasparenti e senza manici, non stanno neanche quelli nel contenitore.
Quelli trasparenti e con maniche ci venivano forniti in precedentemente erano perfetti.




In risposta a: del
Rispondiamo al sig.Sermonti(PRI)
AUTORE: LEGA NORD Val di Serchio
email: -

29/7/2017 - 7:55

In merito alle dichiarazioni del Segretario del PRI (Partito Repubblicano Italiano), replica il Commissario della Lega Nord, Val di Serchio, Carla Abruzzese:"Noi governiamo un Comune da 45mila abitanti, lui neanche la sua pagina facebook".
Sono esilaranti i tentativi di imbavagliare le proteste dei cittadini che si avvalgono dell'unica forza politica extra consiliare che porta avanti delle battaglie popolari, che partono dal basso e non dagli scranni del Palazzo Comunale di Vecchiano, luogo tanto amato dal Segretario del Partito repubblicano.
Noi abbiamo l'onere e l'onore di governare un comune da 45mila abitanti, lui neanche la sua pagina facebook, con un'Amministrazione che in un anno ha sputo rivoluzionare le politiche sociali, mettendo al primo posto sicurezza e decoro, per cui sappiamo molto bene cosa significa governare un ente locale.
Noi viviamo la riviera come semplici cittadini. L'unico nostro interesse è che i cittadini che frequentano il lungomare possano godere della bellezza della nostra terra, ammirando un paesaggio pulito e decoroso, caratteristiche attualmente assenti sulla nostra costa, seppur propagandate massicciamente dal Sindaco in campagna elettorale.
Ma si sa che appena si spengono le luci della competizione elettorale, tutto torna esattamente come era prima e i problemi non solo rimangono, ma delle volte si ingigantiscono, come la questione delle lucciole nella frazione di Migliarino.
Per la rete viaria e la rotonda sappiamo molto bene che ogni proposta ha un costo e che esiste una ripartizione di competenze tra Comune e Provincia, ma giocare allo scarica barile non fa bene a nessuno né tantomeno ai cittadini, per cui anche se è vero che i lavori sulla rotonda sono di competenza provinciale, occorre che il Sindaco solleciti l'ente affinché possa programmare e attuare i lavori di cui necessita la struttura.
Infine ci viene da ridere anche noi, pensando che nella valle di Vecchiano circolino fantasmi ormai dimenticati dalla storia della Repubblica come quello del Partito Repubblicano che a malapena rappresenta il Segretario e qualche suo parente", conclude il Commissario Abruzzese.




In risposta a: del
Il CSI di Pisa lancia i campionati di calcio a 5 s
AUTORE: CSI Pisa
email: [protetta]

28/7/2017 - 11:37

Presto partirà la nuova stagione sportiva e il CSI Centro Sportivo Italiano di Pisa, ha già aperto le iscrizioni per i campionati di calcio a 5 maschile e femminile.
Il settore calcio della zona pisana sarà curato dal nuovo referente Marco Davini, che entra di fatto a far parte della Commissione Calcio Provinciale CSI diretta da Matteo Marconcini, col coordinamento di Gianluca Lugli, Alessandro Mangini, Simone Caciagli e Vincenzo Martini.
In merito al calcio a 5 maschile si propongono due categorie: la “Open” over sedici anni, e la “Over 35”; il CSI offre gratuitamente ad ogni squadra, l’affiliazione e l’iscrizione al campionato, nonché la possibilità di scegliere il campo di gioco e il giorno preferito per giocare; al termine dei campionati zonali, la squadra vincente i play off della zona pisana si incontrerà con la squadra vincente i play off dei gironi Valdera, al fine di decretare il Campione Provinciale che avrà accesso alla fase regionale CSI; la squadra prima classificata al termine della stagione regolare, avrà invece accesso a un torneo di caratura nazionale. I campi dove si svolgeranno gli incontri sono: Five to Five di Asciano, Zambra, Zara Mortellini, La Cella e I Passi (Di Ciolo). Marco Davini è a disposizione per ogni informazione utile al 340 0967772.
Per quanto riguarda il calcio a 5 femminile, categoria unica “Open” over 16 anni, il campionato si svolgerà nella zona di Pisa e della Valdera; il CSI oltre ad offrire gratuitamente a ciascuna squadra l’affiliazione e l’iscrizione al campionato, promozionalmente, darà gratis tre diarie arbitrali. Anche in questo campionato, c’è l’opportunità di scegliere il campo per le gare casalinghe e il giorno di gioco; al termine del campionato la vincente avrà accesso alle fasi regionale e nazionale; per informazioni si potranno contattare Gianluca 346 1216252 e Matteo 320 461126.
Si vuol sottolineare come il Centro Sportivo Italiano, sempre attento alle condizioni di gioco sicuro, ha attivato una polizza assicurativa “multirischi” che tutela gli atleti, ancor più che in passato.
Non ultima, l’attenzione alla solidarietà: anche per la nuova stagione il CSI sosterrà il progetto “Il Parco di Mau”, devolvendo per ogni partita CSI giocata nella zona pisana 1 euro al Comitato Vecchio Cuore Nerazzurro, promotore dell’iniziativa; nella stagione appena conclusasi, sono stati raccolti e donati dal CSI a questa causa 450 euro.




In risposta a: del
Via della Torraccia dimenticata
AUTORE: Carla Abruzzese
email: -

17/7/2017 - 22:58

Si sta attivando nuovamente il comitato dei cittadini di via della Torraccia a Vecchiano.Anni fa abbiamo combattuto e vinto la battaglia contro l'eternit sopra I tetti degli edifici di edilizia pubblica residenziale.Oggi a distanza di anni denunciamo il degrado dei due edifici che si stanno sgretolando sempre di piu',situazione descritta piu'volte alle amministrazioni passate e odierne .I due "ecomostri"li ho soprannominati cosi I due condomini della strada ,sono sempre piu'soggetti ad infiltrazioni di acqua con nidi di scarafaggi e muffe capillarizzate.Oggi tutta la strada versa in condizioni di abbandono,all'inizio di via della Torraccia nelle piazzette comunali sono stati tagliati pini che hanno lasciato il posto a monconi di alberi e radici pericolosi per chiunque voglia passeggiare,una rotonda interna non.adeguata alla circolazione dove le auto devono.essere parcheggiate sui marciapiedi.A meta'di via della Torraccia inoltre un privato proprietario di un vasto terreno ha avuto la possibilita'di creare un deposito di materiale edile di ogni.tipo immerso tra erba alta con animali di ogni tipo che rendono impossibile l a vita in giardino.delle case confinanti.Non si parla di disinfestazione zanzare figuriamoci topi.Il comitato si prefigge di chiedere soluzioni rapide e concrete.




In risposta a: del
Via della Torraccia dimenticata
AUTORE: Carla Abruzzese
email: -

17/7/2017 - 22:56

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=458297631200348&id=100010603448792




In risposta a: del
CSI Pisa: terza edizione di "Grest senza Frontiere
AUTORE: CSI PISA
email: [protetta]

26/6/2017 - 12:36

Presso il campo scuola comunale “Cino Cini” in Barbaricina, 1200 tra bambini ed animatori hanno dato vita, come ormai da tradizione, alla bellissima festa di “ Grest Senza Frontiere “, giunta alla 3^ edizione e organizzata dal CSI, Centro Sportivo Italiano, e dalla Pastorale Giovanile diocesana.
Dodici le parrocchie della Diocesi di Pisa presenti: Santo Stefano, Sacro Cuore, Sacra Famiglia-San Michele degli Scalzi, San Giuseppe di Pontedera, Barbaricina-Cep, Ghezzano, Barga, Bientina, San Giuliano Terme, Riglione-Oratoio, Badia, Santa Lucia e San Lorenzo alle Corti.
Il tema dell’ accoglienza è stato il filo conduttore di tutti i giochi e di tutte le sfide che si sono svolte nella mattinata: hanno iniziato gli animatori prima con il classico staffettone e poi con il gioco meta, una rivisitazione della mischia del rugby; i bambini , divisi nelle categorie 6/7 anni, 8/9 anni e dai 10 anni in su, si sono divertiti cimentandosi in gare di rubabandiera, dodgeball e muro.
Finiti i giochi, un veloce pranzo per affrontare poi tutti insieme l’ultima tappa: realizzare uno striscione che riportasse una bellissima frase di Papa Francesco : “ Il vero potere è il servizio: bisogna custodire la gente ed avere cura di ogni persona con amore”.
Importante e atteso dai bambini e dalle bambine, ma anche dagli operatori, il momento delle premiazioni; vari premi con diverse motivazioni: la coppa simpatia è andata a Santa Lucia, quella fair play a Badia, per l’ accoglienza a San Lorenzo alle Corti, coppa ultrà a Ghezzano, coppa amicizia a Sacra Famiglia-San Michele degli Scalzi, coppa Pastorale Giovanile a San Giuseppe di Pontedera, coppa giovani a Santo Stefano, coppa Intergomma al Sacro Cuore, coppa CSI a Riglione-Oratoio; i vincitori di Grest Senza Frontiere di quest’anno sono stati i bambini che hanno frequentato il grest parrocchiale di Barbaricina-Cep, secondi i bambini di Bientina e terzi quelli di Barga.
La giornata è stata intensa, ma è le ore sono trascorse velocemente e con una emozioneunica .La manifestazione è stata chiusa con il saluto e la benedizione dell’Arcivescovo Giovanni Paolo Benotto che, come tradizione, ha voluto essere partecipe all’evento.




In risposta a: del
Sprechi
AUTORE: Cittadino
email: -

24/6/2017 - 19:19

Vorrei sapere cosa girano a giornate quelli del sevizio anti incendio e protezione civile. Se scoppia un incendio c'è subito qualche cittadino che da l'allarme e quindi è inutile che i gipponi stiano a giro a consumare benzina.




Sono disponibili 500 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]  ...  [21]