none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
. . . storia non la cambio di certo io.
La prima .....
. . . non si cambia a piacimento.
Poi vedi Mattarella .....
. . . che un disegnino ti serve un corso di lettura/ .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
VECCHIANO
Qui Vecchiano: dopo la neve, si torna all’assoluta normalità

3/2/2012 - 17:08

COMUNICATO STAMPA
Qui Vecchiano: dopo la neve, si torna all’assoluta normalità
Vecchiano –

 Dopo il maltempo dei giorni scorsi, rientra nella piena normalità la situazione nel comune di Vecchiano. Facciamo un punto della situazione. Le scuole sono state riaperte da giovedì mattina, dopo lo stop precauzionale per il giorno 1 febbraio,
stabilito con apposita ordinanza del Sindaco Giancarlo Lunardi.

 

 La situazione della viabilità, invece, è stata fin dalle prime ore del mattino del 1° febbraio riportata alla più assoluta normalità: già da mercoledì mattina, ad esempio, era operativa a pieno ritmo la zona industriale, commerciale ed artigianale di Migliarino.

 Nella serata di mercoledì, infine, è ritornata la fornitura di energia elettrica nelle abitazioni private, che era venuta a mancare nelle prime ore del giorno 1 febbraio a causa di una serie di guasti agli impianti Enel.

Oggi (venerdì 3 febbraio, ndr) infine si è svolto regolarmente il consueto mercato settimanale nel centro storico di Vecchiano.

Le previsioni meteorologiche parlano tuttavia di nuove possibili precipitazioni a carattere nevoso. “Altre precipitazioni potrebbero riguardare il nostro territorio nei prossimi giorni”, conferma il sindaco Giancarlo Lunardi. “Da parte nostra, seguiremo da vicino la situazione ed interverremo, eventualmente anche con apposite ordinanze, laddove sarà necessario”. 
 
Ufficio Comunicazione

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

3/2/2012 - 19:03

AUTORE:
cittadino

salve mi volevo complimentare del lavoro fatto dal comune vecchiano era uno dei pochi paesi che alle ore 6 del mattino avevano le strade pulite x i cittadini che andavano a lavorare percio volevo ringraziare il comune x quello che a fatto io penso che sia giusto dire anche le cose e i meriti grazie ancora

3/2/2012 - 17:19

AUTORE:
un bischero qualunque

Meglio se alle prime ore del 1 avessi letto sul sito del Comune "Abbiamo/stiamo pulendo le strade, buona viabilità per Pisa o Viareggio, provinciale sgombra"


Avete fatto un buon lavoro, ma le notizie dovrebbero circolare in tempo reale. La ricchezza del futuro è l'informazione.

saluti