none_o

Percorrere la via Traversagna dal monte fino a Migliarino andando lentamente e guardandosi intorno può essere molto istruttivo. La prima cosa che salta agli occhi è la maleducazione di noi cittadini. Spazzatura ovunque. La maggior quantità è ammassata sotto il ponte che spassa oltre la Barra. Un cumulo di rifiuti fra cui frigoriferi e mobili vetusti che non sono passati per la Geofor.

Il Diario di Trilussa
none_a
LIBRI
none_a
Personaggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
. . . . . . . . . . . . ricordo che il virus del " .....
oggi sono stato a santa anna di Stazzema ho partecipato .....
. . . . . . . . . . . . . inorgoglisce è nella fantasia, .....
Quello che mette in difficoltà il nostro paese, creando .....
Volterra-domenica 19 agosto
none_a
Tirrenia,14 agosto
none_a
Marina di Pisa, 10 agosto
none_a
Palaia, 10 agosto
none_a
Tirrenia, 7 agosto
none_a
Calci, 12 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Dopo l’ultimo consiglio comunale abbiamo finito di capire chi sono i consiglieri di minoranza. Incapaci, ignoranti egocentrici. Il tema ponte si discute .....
Una conferenza pubblica al mattino e un concerto su la Resistenza la sera all’Olimpia
Vecchiano celebra il 25 aprile con un doppio appuntamento

21/4/2018 - 12:22

Vecchiano celebra il 25 aprile con un doppio appuntamento: una conferenza pubblica al mattino e un concerto su la Resistenza la sera all’Olimpia
 
Vecchiano –Una conferenza pubblica in Sala Consiliare e un concerto a ingresso gratuito al Teatro Olimpia, dal titolo Resistenza, a cura della Filarmonica Senofonte Prato, con la partecipazione del Coro della Società Filarmonica Pisana e dell'Attiesse Associazione Teatro Spettacolo: un doppio appuntamento è il programma del Comune di Vecchiano per celebrare il prossimo 25 aprile. “Si comincia la mattina alle 10.30 con una conferenza a cura del Professor Alessandro Canci dell'Università degli Studi di Udine, intitolata Nessuna razza: le risposte della biologia.

A 80 anni dall'istituzione delle leggi razziali il punto di vista della scienza oggi”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “L'incontro pubblico si terrà in Sala Consiliare; nel corso dell'iniziativa, saranno proiettati anche i 5 video recentemente realizzati dall'ANPI nazionale, che ci ha gentilmente concesso tale materiale per questa occasione, dal titolo “Il fascismo è un crimine” e che narra di quelli che furono i vari ambiti di applicazione delle leggi razziali del periodo fascista, emanate a partire dal 1938. Si tratterà, dunque, di un'iniziativa pubblica per riflettere e discutere del significato di razza, di come sia stata interpretata nel passato e di quella che è la sua accezione presente: si parlerà di come questo concetto abbia condizionato l'ascesa del periodo nazista e fascista e di come, oggi, a 73 anni dalla Liberazione del nostro Paese dall'occupazione nazista, la scienza interpreti il significato stesso della parola razza”, aggiunge il primo cittadino.

“L'evento avrà un'indubbia valenza storico-culturale poiché ci permetterà di affrontare anche il percorso del pensiero scientifico proprio relativamente alla nozione di razza”, spiega l'Assessore alla Cultura, Lorenzo Del Zoppo. “Il programma della giornata proseguirà, poi, la sera alle 21.15 al Teatro Olimpia con il concerto a ingresso libero a cura della Filarmonica Senofonte Prato, dal titolo Resistenza.

L’evento vedrà la partecipazione del Coro della Società Filarmonica Pisana e dell’Attiesse Associazione Teatro Spettacolo. E’ prevista anche la partecipazione del Presidente ANPI provinciale, Bruno Possenti. Un programma ricco, dunque”, conclude l’Assessore Del Zoppo, “messo a punto per celebrare la Festa della Liberazione del 25 aprile: una data emblematica per l’Italia,  frutto di fatti storici che devono essere sempre ricordati. Un appuntamento, ancora oggi, pregnante di significati attualissimi, poiché i valori quali democrazia e libertà devono essere perseguiti con costanza all’interno della nostra società e attraverso le impegno delle istituzioni tutte”.
Ricordiamo che il programma inizierà alle 10.30 del 25 aprile in Sala Consiliare con la conferenza dal titolo Nessuna razza: le risposte della biologia. A 80 anni dall'istituzione delle leggi razziali il punto di vista della scienza oggi, a cura del Professor Alessandro Canci dell'Università degli Studi di Udine. La sera, alle 21.15, presso il Teatro Olimpia, si svolgerà il concerto a ingresso gratuito dal titolo Resistenza, a cura della Filarmonica Senofonte Prato di Vecchiano con la partecipazione del Coro della Società Filarmonica Pisana Diretto dal Maestro Giovanni Del Vecchio e dell'Attiesse Associazione Teatro Spettacolo; dirige l'evento il Maestro Cristian Pepe.

Tutti i dettagli sul sito

www.comune.vecchiano.pi.it
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: