none_o


A Pisa quest'anno ricorre il settantacinquesimo Anniversario della Liberazione da parte delle truppe alleate (2 settembre 1944): settantacinque anni non sono ancora un tempo remoto, tuttavia è esperienza comune che molti pisani - giovani e meno giovani per non parlare di quelli “d’adozione” - sembrano aver gettato nel dimenticatoio collettivo le memorie dei loro nonni.

Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Sistena Nazionale per la Protezione dell'Ambiente
none_a
. . . . . . . . . . . . anco i cinque stelle esultavano .....
In democrazia rappresentativa è così; una volta si .....
Conquistata dopo 24 anni l'ex roccaforte rossa.
Grande .....
. . . . . . . . . . . dai redattori agli scrivani .....
Pontasserchio, 31 marzo
none_a
Tempo di Fiera = tempo di TORTE
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Pisa, 31 marzo
none_a
Capodanno pisano
none_a
Marina di Pisa
none_a
Pisa Libreria Feltrinelli 29 marzo
none_a
Cinema Lumiere
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Val di Serchio
none_a
2018/2019 fase interprovinciale.
none_a
Pappiana
none_a
Pisa Beach Soccer
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
Tirrenia, Lido del Carabiniere
TRADIZIONALE TORNEO DI BOCCE

8/9/2018 - 16:42

 
AL LIDO DEL CARABINIERE DI TIRRENIA IL TRADIZIONALE TORNEO DI BOCCE
 
Quest’anno al Lido del Carabiniere di Tirrenia si è rinnovato il tradizionale torneo di bocce che ha visto un’ampia  partecipazione nelle tre categorie previste: donne, uomini e bambini.

L’ampia zona che lo stabilimento balneare riserva alle attività sportive è frequentato dagli appassionati delle bocce che quotidianamente si sfidano amichevolmente ma con la voglia di primeggiare. Il torneo è iniziato il 6  agosto e terminato il 16 agosto.

Gli organizzatori sono soddisfatti per la numerosa presenza di ragazzi che hanno fatto la fila per iscriversi.

Per la categoria under 14 nelle fasi eliminatorie erano presenti: Federico Bo, Andrea Bo, Pietro Giannarelli, Simone Unti, Benin Naccarato, Leonardo Buselli, Michele Lippolis, Angelo Carpita, Lorenzo Magnanti, Luca Tasca, Samuele Ruggero, Alessandro Ferrari.

Nella partita decisiva si sono sfidati Samuele Ruggero e Federico Bo. Un incontro equilibrato ma alla fine ha prevalso Bo che andava con più precisione al pallino.
 
Anche le donne si sono dimostrate all’altezza del gioco dando spettacolo con apprezzabili qualità tecniche.

Alla fase finale sono arrivate: Silvia Marchetti, Lina Cirelli, Patrizia Pascali, Rossana Marrucci.

Dopo le due movimentate semifinali si sono guadagnate la corsa  al podio più alto Marchetti e Marrucci che ha dominato nettamente dimostrando maggiore efficacia nei tiri.
 
Per la categoria uomini troviamo: Sante Naccarato, Stefano Sirianni, Raffaele Ingino, Francesco Turi, Gaetano Calvanese, Elia Rinaldi, Franco Martini.
 
Soprattutto la categoria uomini ha catalizzato l’attenzione del numeroso pubblico che ha fatto da cornice al perimetro del campo di gioco.

Rinaldi e il veterano Martini si sono sfidati per il terzo posto sul podio. Risultato incerto nella prima fase dell’incontro fino a quando Rinaldi assestando tiri che sfioravano il pallino ha chiuso la partita con l’applauso degli ospiti del bagno.

Nella finale fra Calvanese e Sirianni il livello tecnico è apparso subito alto. Sirianni personaggio noto  nell’ambito delle bocce, per la maggiore esperienza si è portato sul 5 a 0; il giovane avversario non si è fatto intimorire portandosi addirittura in vantaggio.

Spettacolare il loro gioco che ha entusiasmato i presenti, con bocciate che alternavano le sorti della partita.

Sull’ultimo tiro una bocciata di Calvanese allontanava la boccia di Sirianni che era al punto  aggiudicandosi il torneo.

Tutte le gare sono state arbitrate dal bravo Oliviero Valdrighi che professionalmente è stata una sicurezza sul campo.
 
La premiazione è avvenuta sulla bella e rinnovata terrazza del Lido che domina il mare con la cornice delle Apuane. In mostra le splendide coppe, targhe e medaglie offerte dalle associazioni nazionali dei carabinieri di Pisa, Pontedera, San Miniato, San Romano-Montopoli V, Castelfranco di sotto, Calci.

Ha presenziato il Cavaliere Mattera Ricigliano Presidente Provinciale dell’associazione Carabinieri che ha colto l’occasione per premiare il Brigadiere Capo Elia Rinaldi con diploma come riconoscimento per l’ articolata organizzazione della manifestazione a cui hanno contribuito Sirianni e Liborio Pittà, medaglie ricordo per Raffaele Ingino e Sante Naccarato esperti bocciofili e un riconoscimento per l’app.scelto Mario Lustrissimi carabiniere-responsabile del Lido e un punto di riferimento per tutti gli ospiti.

Un brindisi finale con un ricco rinfresco offerto dal gestore del bagno Giuseppe Fioritto mentre ancora una volta Gaetano Calvanese alzava con entusiasmo la meritata coppa di vincitore dell’edizione 2018.

 
Marlo Puccetti

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: