none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono l'autore del libro "Litoralis" edito nel 2001, .....
Ci disse il prof. Raffaello Nardi: volete andare al .....
Come mai nel VIDEODRONE di Bocca di Serchio non è .....
. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
Di Guido Solvestri
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
Maigret sulle Mura
none_a
Tirrenia
none_a
Pisa, 9 luglio
none_a
Pontasserchio, 10 luglio
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Pranzo di beneficenza
Pisa Ovest a favore dei Monti Pisani.

23/10/2018 - 9:32


 
PISA - Grande successo di pubblico per il pranzo di beneficenza organizzato dalla società Pisa Ovest a favore dei Monti Pisani. Un'iniziativa che ha coinvolto molte persone, non solo partecipanti, ma anche gli organizzatori dell'evento. Alla fine tra incassi delle gare casalinghe e pranzo di beneficienza sono stati raccolti 1.502 euro che saranno donati dalla società Pisa Ovest alla Misericordia di Calci.

Il Pisa Ovest, società dilettantistica pisana, ormai da molti anni, oltre all'aspetto sportivo, cura molto anche la parte del sociale, organizzando eventi come questo a scopo benefico per aiutare le popolazioni meno fortunate come lo è stata quella calcesana il 24 settembre scorso quando i Monti Pisani hanno subito il più grande incendio degli ultimi anni, che ha causato milioni di euro di danni alle famiglie residenti della zona, che ora hanno bisogno dell'aiuto di tutti. Molti volontari sono scesi in campo per preparare il pranzo di beneficienza.

Dai volontari della cucina della società Pisa Ovest capitanati da Tiziana e dal neo presidente Bruno Fiori c'erano anche Darlington, nigeriano ed Edward della comunità del Ghana, facenti parte del Progetto di integrazione della Croce Rossa e che risiedono al Cep nella zona della ex Polveriera che hanno collaborato servendo il pranzo alle persone presenti. "È stata una giornata molto bella a favore di un evento spiacevole avvenuto a Pisa che ha distrutto i nostri cari monti pisani. Noi come società Pisa Ovest - afferma il direttore marketing Michele Ammannati - ci siamo sentiti in dovere di devolvere incassi delle gare nostre gare interne e gli introiti del pranzo a favore della Misericordia di Calci per cercare nel nostro piccolo di dare il nostro contributo per ricostruire il Monte Serra".

Durante il pranzo, a cui erano presenti molti bambini, a testimonianza della giornata a scopo benefico sono state raccolte le firme FAI a favore delle popolazioni del Monte Serra.


Fonte: Ufficio Stampa Pisa Ovest
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: