none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Caro sig. Gio' la facevo migliore. E invece è solo .....
Hai ragione, sono un bischero a confondermi ancora .....
IDV Toscana
none_a
di David Barontini portavoce M5S di Cascina
none_a
Il nostro é un ordinamento garantista non giustizialista
none_a
“Magari che ci metta lo zampino il coronavirus…”
none_a
Umberto Mosso‎ #SEMPREAVANTI Pistoia e provincia.
none_a
di Renzo Moschini, ex parlamentare
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Calci
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
Circolo il Fortino
Marina, 1928 - Spettacolo Teatrale

29/4/2019 - 19:23

Marina, 1928 - Spettacolo Teatrale


Si conclude con il botto la stagione teatrale del Circolo il Fortino , con uno spettacolo  realizzato in collaborazione con Animali Celesti, teatro di arte civile  e con il sostegno di Marenia d'Inverno.
Lo spettacolo (“Marina, 1928”) propone una storia realmente accaduta a Marina di Pisa, nei primi anni del '900. Si tratta del soggiorno marinese di due dirigenti clandestini del Partito Comunista, Girolamo Li Causi e la sua compagna Hena Viatto.

I due furono arrestati nel maggio 1928 proprio a Marina, dopo una delazione. Fabiano Corsini, autore della storia ((pubblicata nel libro “Da Pisa andata e ritorno, edizioni ETS) ha minuziosamente ricercato le modalità di quel soggiorno e di quell'arresto, ricostruendo anche l'incontro tra i due intellettuali e Giuseppe Viviani, che in quell'anno organizzava sul lungomare di Marina, in uno chalet, la sua seconda mostra di incisioni, e realizzava quel dipinto straordinario (“Marina”) scelto come immagine nel manifesto dello spettacolo.

Alessandro Garzella ha trasformato il racconto in una drammaturgia e ha costruito i profili scenici dei tre personaggi, facendoli accompagnare dal lavoro di musicisti abili nel restituire le atmosfere del tempo e della vicenda. La terrazza del Bagno Gorgona, gentilmente concessa dai proprietari, ricostruisce fedelmente il paesaggio di quella Marina, accanto ai Bagni del Ceccherini, all'Hotel Ascani, ai “bagnetti” ormai abbarbicati come trampolieri sulle palafitte.
 
Marina, 1928
Di Alessandro Garzella, tratta dal racconto “Marina, 1928” di Fabiano Corsini (In “Da Pisa, andata e ritorno”, edizioni ETS, 2018). Con: Carlo Cellai, Dario Greco, Giulia Paoli, Astore Ricoveri. Nicola Garzella, Don Palmigiano e Lohengrin Di Ponio musicisti. Realizzazione di ANIMALI CELESTI Teatro d’arte civile, con la collaborazione artistica e organizzativa di Daniela Bertini e Marco Betti.
Terrazza del Bagno Gorgona, sabato 4 maggio ore 18. Prenotazioni allo 050.36195 – A seguire una cena presso il circolo Il Fortino (solo soci ARCI)











+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: