none_o

Come si fa a non voler lottare per la propria vita? È una domanda che si pongono gli stessi medici curanti negli ospedali di come si possa rischiare e affrontare la morte per un assurdo rispetto di un principio, di una propria e malsana idea.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Nell’ultima settimana, mentre alcuni giornali scrivevano .....
Uno dei problemi più seri di molti personaggi del .....
Colpa mia ehhh; mi sfugge il nesso che lega i 300 .....
1. Se leggi i bollettini ufficiali delle ASL il triste .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Campionato Pisa Bocce
ANTONIO DEL CARLO Campione Pisa Bocce 2020

15/10/2020 - 9:07


 Campionato Pisa Bocce

ANTONIO DEL CARLO Campione Pisa Bocce 2020
Il giocatore di Massarosa fa il bis e, dopo aver vinto il circuito regionale, fa suo il campionato tra soci

Antonio Del Carlo chiude con il botto il campionato vincendo l'ultima prova del campionato tra soci organizzato dall'ASD Pisa Bocce, che si è chiuso domenica scorsa sui campi del Viale delle Piagge. Secondo posto di giornata, dopo una bella finale, per Claudio Misuri. 
Terzi Bruno Giannini e Armando Puzio, autori di un'altra prova maiuscola, che ha portato entrambi nelle primissime posizioni della classifica generale.
In evidenza, tra i primi otto della giornata, anche Gabriele Bianchi, Flavia Maragno, Liborio Pittà e Mauro Galassi.
Con la vittoria conquistata domenica Antonio Del Carlo chiude nettamente in testa il campionato Pisa Bocce 2020, bissando il successo dello scorso anno e chiudendo al meglio l'anno, dopo aver conquistato il titolo regionale del circuito petanque appena una settimana prima, nell'ultima gara disputata a Firenze, presso la suggestiva location della Manifattura Tabacchi al parco delle Cascine.
Al secondo posto nella classifica finale del campionato si piazza il fratello Stefano Del Carlo, altro grande favorito della vigilia, vincitore della seconda giornata del campionato, limitato però nella presenza alle ultime due giornate di gioco da fastidiosi problemi fisici.
Terzo posto finale per Bruno Giannini, autore di un finale in crescendo, con la vittoria anche della quarta tappa, sui campi di Riparbella.
Di un soffio fuori dal podio Giovan Battista Marranchelli, autore di prove pregevoli, soprattutto nei campi di Riparbella, Armando Puzio, vincitore della terza giornata del campionato e Anna Tamagni, che si porta a casa il titolo femminile.
Questi i nominativi dei 34 partecipanti al campionato: Giovanni Angius, Gabriele Bianchi, Agnese Casini, Stefano Casini, Massimiliano Cecchi, Antonio Del Carlo, Stefano Del Carlo, Paolo Duè, Christophe Di Meglio, Italo Di Ruscio, Mario Di Ruscio, Michele Di Ruscio, Mauro Galassi, Manuela Gambogi, Mauro Gennai, Gianni Giannelli, Luca Giannelli, Sandro Giannelli, Bruno Giannini, Mario Gioli, Carlo Lazzeroni, Elisabetta Majoli, Giovan Battista Marranchelli, Pietro Marranchelli, Flavia Maragno, Simona Marino, Claudio Misuri, Liborio Pittà, Armando Puzio, Lorenzo Ragona, Claudia Sargentini, Stefano Sirianni, Anna Tamagni e Asia Turini.

L'Asd Pisa Bocce ringrazia i partner commerciali (Caffè Leonardo, Bar Lilly, e Pasticceria La Petite) per aver offerto un'apericena per due persone ai vincitori delle singole prove del campionato.
Nel corso delle premiazioni effettuate dal fondatore e presidente della società rossocrociata, Carlo Lazzeroni, è stato consegnato anche l'annuale premio fedeltà "Giancarlo Vitali", al socio che si è contraddistinto per partecipazione attiva alle iniziative proposte e per particolare attaccamento all'associazione. A vincere il premio 2020 è stato Mario Gioli, che mette il proprio sigillo nell'albo d'oro del premio, istituito fin dalla nascita dell'associazione nel 2012. 
Con il campionato tra soci si chiude un'annata complicata per tutte le società sportive e boccistiche, che ha visto tuttavia l'associazione Pisa Bocce crescere ancora nei numeri (47 i soci del 2020) e nell'attività, riuscendo, anche grazie ad un'attività che si svolge all'aperto, di essere presa come esempio dalla FIB Toscana e da molte società di bocce, che ancora non hanno ripreso l'attività dopo il lockdown per l'emergenza covid.
E l'attività non è ancora conclusa: domenica 18 ottobre alle ore 10, presso i campi del Viale delle Piagge, l'Asd Pisa Bocce ospiterà una gara della Coppa Toscana Juniores, organizzata dalla FIB Toscana, con le giovanissime promesse che si cimenteranno nella specialità petanque. Presenti, ovviamente, anche i giovanissimi ragazzi/e del Pisa Bocce (under 15 e under 12).


Nelle foto: Antonio Del Carlo, vincitore del campionato tra soci e qui premiato a Firenze come vincitore del circuito petanque regionale e una foto di gruppo del Pisa Bocce prima di una gara tra soci.












Fonte: Asd Pisa Bocce
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri