none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di
Fabiano Corsini
kinzica. al Fortino
Sabato 7 ottobre, al Fortino, cena e teatro.

2/10/2023 - 20:22


kinzica. al Fortino


Sabato 7 ottobre, al Fortino, cena e teatro. Mentre si sta preparando la “stagione” invernale, con i nuovi programmi del Circolo, il Fortino propone una serata dedicata alla nostra Città, in un mix di storia, di musica e di gastronomia.
Kinzica è un'opera di musica leggera che consta di 15 brani, di cui due strumentali, scritti da Odoardo Fontani orchestrati ed eseguiti dal gruppo THE FAMILIOLA'S BAND. L'esecuzione, rigorosamente live, prevede brevi presentazioni di Alessandro Scarpellini, scrittore e poeta pisano. I brani musicali vengono supportati dalla proiezione di immagini del fotografo Maurizio Gagliardi, per gli opportuni riferimenti storici a Pisa Repubblica Marinara.
In quest'ottica il titolo "Kinzica" è un pretesto in quanto porta il nome dell'eroina pisana che, si dice, avesse svegliato i pisani durante un un'incursione notturna da parte dei Saraceni. L'opera è rivolta al più vasto pubblico per una maggiore conoscenza della gloriosa storia di Pisa protagonista nel Mediterraneo per più di tre secoli.
Per lo spettacolo, con ingresso llibero riservato ai soci arci , occorre prenotare allo 05036195










+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri