none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Il negazionismo di alcuni politici è assimilabile .....
. . . . . . . . . . . . . per interesse fazioso o .....
A parte che in questo momento le cuffie sono uno strumento .....
Il chiarimento dell'assessore Roberto Sbragia di F.Italia
none_a
FI Pisa
none_a
di MARIA ANTONIETTA SCOGNAMIGLIO
none_a
Madonna dell'Acqua, 7 agosto
none_a
di Andrea Paganelli, politico
none_a
di Lino Banfi
none_a
Mazzeo allo Scolmatore di Pontedera
none_a
#fabiopolisindaco #polisindaco #cascina2020
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
Pontasserchio, 7-8-9 agosto
none_a
Marina di Pisa, 7-8-9 agosto
none_a
Tirrenia, 8-9 agosto
none_a
Tirrenia
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pontedera, 30 luglio
none_a
Marina di Pisa, 1° agosto
none_a
FIAB-Pisa
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
 0
Sono disponibili 16373 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]  ...  [655] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: SOLO BUFFONI? del 1/8/2020 - 20:08
Sono d'accordo...
AUTORE: Alipio
email: -

2/8/2020 - 11:36

Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci guadagnate anche parecchio
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il negazionismo diffuso .................. del 1/8/2020 - 14:08
SOLO BUFFONI?
AUTORE: GIO'
email: -

1/8/2020 - 20:08

Il negazionismo di alcuni politici è assimilabile a quello dei no-vax, dei terrapiattisti, di chi si ostina a negare lo sbarco sulla luna, dei negazionisti dell'olocausto etc...

Sostengono in coerenza dei loro principi, che vige la legge del più' forte, pesce grande mangia pesce piccolo, e che la società dovrebbe disinteressarsi della pandemia, in quanto evento naturale e purificatore , e non si debba disturbare le attività economiche, lasciando l'economia libera di galoppare le praterie del profitto..

vedi cos'è successo dove i capi di stato si sono maggiormente spesi per queste tesi, in nome dell'economia hanno aizzato i compatrioti a ignorare mascherine e lock-down, o riaperto troppo presto alla nuova normalità...

GB, primo paese in Europa per numero di morti, 45000, US, 150000 MORTI E 70000 CONTAGIATI AL GIORNO, Brasil di Bolsonaro a 90 000 morti, Svezia. fuori controllo, Mexico, India, Balcani in fiamme...

INOLTRE, l'economia in questi paesi è stata colpita più' gravemente che da noi, vedi il crollo del PIL americano, del 40 per cento, senza precedenti dal 47, contro il nostro 12-17, checche' ne dicano i nostri populisti, improvvisati "statisti", che alla prova dei fatti non ne indovinano una!
----------------  RISPONDI





AUTORE: Ultimo
email: -

1/8/2020 - 14:08

............. per interesse fazioso o per superficialità rischia di essere il miglior alleato del COVID19 ......... i contagi che sembravano essere stati messi sotto controllo stanno riprendendo vigore, secondo gli ultimi dati, per l'incoraggiamento di politici irresponsabili o la superficialità dei giovani, comprensibile ma condannabile, nella movida e per il comportamento di molti ragazzi che, come ha sottolineato il Presidente della Repubblica, " la democrazia non vuol dire essere liberi di contagiare gli altri" e il senso del dovere è segno di maturità responsabile. Il dovere di tutti noi è quello di fare tutto il possibile per sconfiggere il virus e non di pretendere di vivere fregandosi dei danni che possiamo procurare. Siamo stati obbligati a fare sacrifici necessari ed abbiamo dimostrato di primeggiare per il senso del dovere verso se stessi e verso gli altri ............ adesso non rendiamo vane le conquiste fatte che ci hanno fatto essere un esempio per tutto il mondo. .............. Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Boh...
AUTORE: Marcella Bordigoni
email: -

1/8/2020 - 0:41

A parte che in questo momento le cuffie sono uno strumento di tortura anche con il condizionatore acceso, però ho perso circa venti minuti per cercare di capire il discorso di Paolo Mieli contro Matteo Renzi, oggi alla trasmissione l'Aria che tira estate.
Difficilmente riesco a reggere Myrta Merlino, ma il suo sostituto è davvero insopportabile, anche ascoltando in differita e andando avanti ascoltando solo i punti che interessano, perché tutta la trasmissione di oggi era basata su questi fatti di "puro" giornalismo inventato:
1) Matteo Renzi e Matteo Salvini sembrano nemici ma in realtà hanno molte cose in comune, più di quello che immaginate. Quali punti in comune? Matteo Renzi oggi ha votato per l'autorizzazione a procedere contro Salvini, e Salvini lo ha insultato pesantamente. Sono punti in comune? Boh...
2) Matteo Salvini e Matteo Renzi oggi entrambi hanno fatto una figuraccia. Sono parole di Paolo Mieli ( che mannaggia era uno dei pochi giornalisti rimasti nelle dita della mia mano, ora se mi cade pure Giuseppe Turani è finita...) Secondo Paolo Mieli Matteo Renzi si contraddice perché prima vota una cosa poi ne vota un altra. Che pazienza ci vuole, ma qualcuno dovrebbe tenere Paolo Mieli seduto ad un tavolo per dieci minuti, credo dovrebbero essere sufficienti, per spiegargli bene tutti gli avvenimenti reali. Italia Viva ha votato sempre per l'autorizzazione a procedere, mai cambiato idea, in commissione non ha votato contro ma si è astenuta con i suoi tre senatori e il centrodestra aveva già la maggioranza. La volta scorsa per la diciotti, in commissione si è astenuta Italia Viva ma si è astenuto anche il PD, in aula tutti e due i partiti hanno votato per l'autorizzazione a procedere per Salvini, come mai Zingaretti non è incoerente e prima vota una cosa e poi ne vota un altra? Non si sa... Comunque il fatto che Italia Viva abbia votato contro Salvini gli ha creato delle reazioni allergiche, per questo hanno cercato di riprendere la solita strada, sempre quella, la colpa è comunque di Renzi.
3) Sempre Paolo Mieli, ha dedicato a Matteo Renzi delle parole incomprensibili, dice che proprio lui con i suoi problemi giudiziari è un incauto che non dovrebbe parlare così della giustizia.
I suoi problemi giudiziari? Cioè devo spiegare io ad uno storico, ad uno dei più importanti giornalisti italiano che Matteo Renzi non ha mai ricevuto in vita sua un semplice avviso di garanzia?
Metto il mio secondo Boh... sempre più senza parole...
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ma voi la usate?
AUTORE: Immunlogo
email: -

31/7/2020 - 9:01

Oramai possiamo tranquillamente affermare che l'app immuni, così come è fatta, è fallita...
Ho una app compatibile con immuni che crea un indice dei contatti in base a quante altre immuni ci sono intorno...ecco in queste settimane ho notato che mediamente si abbassava, sabato al ristorante è rimasto quasi zero... Forse una o due persone ce l'avevano...
Sono un convinto sostenitore dell'utilità delle app per la prevenzione al contagio ma le scelte politiche e le conseguenti scelte tecniche hanno partorito un obrobrio... e questo proprio non ci voleva! Dopo le polemiche politiche strumentali unite alle "paure" di essere spiati... questo ha dato la botta finale. Dopo due mesi adesso sono stato costretto a disinistallarla, mi sono accorto che con la geolocalizzazione accesa a volte altre app (quelle si che spiano...) accendono il gps a mia insaputa e rendono imprevedibile la durata della batteria... Se all'ora di cena rimango senza telefono, a che serve immuni?
O la migliorano, o questa app è inutile perché non la usa quasi nessuno...
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Gita a Pisa
AUTORE: Luciano Schio
email: -

31/7/2020 - 7:31

Gita a Pisa
Yahoo
/
In arrivo

Luciano Schio
A:
info@comune.vecchiano.pisa.it
Cc:
promozione@pi.camcom.it

ven 31 lug alle ore 01:33

Alla c.a. del Sindaco
e pc Resp .le Terre di Pisa
e pc Direttore La voce del Serchio
,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

Ieri partendo da Marina di Massa ho raggiunto, in bicicletta, Pisa. La ciclovia tirrenica, poi la pineta, l’argine del fiume e il tratto SS1 per arrivare a Pisa. Purtroppo non ricorderò questa giornata per i bellissimi tratti di costa, per la penisola dei gabbiani, per la Piazza dei Miracoli. No, non per le bellezze del creato e degli uomini del passato ma per cosa sono gli uomini e le donne del presente. Dunque, dopo un’ora passata a girovagare per Pisa, riparto per Marina di Massa. Decido di fare un breve tratto di SS1 ( il più breve possibile). Lascio l’aurelia in località Migliarino. Al rondò, viale dei pini via del mare, intravedo la pineta.Seguo quella strada ma dopo qualche centinaio di mt mi imbatto in un cartello di divieto “eccetto residenti e clienti attività produttive “. Sono le 12.30 circa e mentre sto per invertire la marcia intravedo un’ auto ( jeep renegade bianca con le scritte rosse) riconosco che si tratta di una pattuglia dei vigili urbani. Faccio un cenno si fermano. Sono in tre( un uomo anziano alla guida graduato e due donne). Per prima cosa chiedo info circa il divieto e l’uomo mi risponde (parlerà solo lui) che riguarda solo i veicoli a motore. Chiedo se è possibile, proseguendo, raggiungere la pineta e poi la costa. Mi viene risposto “non ci sono problemi si arriva fino a Viareggio“ Saluto e mi muovo tranquillo tra il canto delle cicale. Sapete benissimo, non lo devo certo dire io a voi, dove porta quella strada. A dx e a sx cancelli con lucchetti e cartelli “proprietà privata “ e in fondo la ferrovia! Non ho alternative , all’una del pomeriggio, con le temperature di questi giorni, corretto andare avanti e indietro a vuoto.
A Lei le considerazioni e gli accertamenti del caso
Saluti


Inviato da iPhone
----------------  RISPONDI





In risposta a: dubbio del 29/7/2020 - 11:47
Mi faccia capire
AUTORE: Massimo
email: -

29/7/2020 - 23:16

Non prendere alcuna precauzione contro il Covid-19 è stare dalla parte del popolo ? Grande la confusione sotto questo cielo.
Già Trump e Bolsonaro hanno scelto questa strada, infatti i risultati si vedono. Niente ferie negli Usa e in Brasile quest'anno? Le ricordo che i paesi che prendevano in giro il nostro stanno attuando le stesse modalità adesso, e Spagna Belgio e Germania risono in emergenza.
Date, date retta al felpato, vedrai dove arrivi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: dubbio del 29/7/2020 - 11:47
Ancora Dubbi?
AUTORE: Daccapo Ricomincio
email: -

29/7/2020 - 18:40

Uscendo di casa in certi momenti equivaleva a mettere a rischio la salute delle altre persone... Non hai il diritto di farlo! E se questo non l'hai ancora capito oggi... Ben venga l'esercito...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sarà del 28/7/2020 - 22:03
dubbio
AUTORE: insisto
email: -

29/7/2020 - 11:47

certo un dittatore che, potendo chiudere tutti in casa non lo fa e lascia tutti liberi è strano...non le sembra?...sarà anche un dittatore, però mi sembra abbia scelto di stare dalla parte del popolo...qui in italia accade l'incontrario....grande democrazia (a chiacchiere) ma con l'esercito a sorvegliare che la gente non esca di casa
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il caso Bielorussia del 28/7/2020 - 11:51
Sarà
AUTORE: Massimo
email: -

28/7/2020 - 22:03

Lukashenko è un dittatore al pari di quelli cinesi. Le notizie che fornisce all'opinione pubblica vanno prese con le molle, e parecchio anche. Da quel paese, notizie da fonti libere non arrivano, per cui la propaganda che fa questo " signore " è da valutare attentamente.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Andrea Bocelli sul lockdown .................... del 28/7/2020 - 8:56
Usiamo la testa
AUTORE: Tiburzio
email: -

28/7/2020 - 12:07

Bocelli e' principalmente un prodotto mediatico e di marketing, sostanzialmente scarso come tenore. Come tutti i prodotti mediatici, qualunque cosa dica viene sfruttata da chi, al momento, vi trova qualcosa di utile e sfruttabile. Sarà il caso di cominciare a pensare con la nostra testa, fregandosene cosa dicono questi personaggi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Andrea Bocelli sul lockdown .................... del 28/7/2020 - 8:56
È un male comune...
AUTORE: osservatore
email: -

28/7/2020 - 11:54

...ai nobili antichi o moderni che siano...
Dalla brioche di antonietta ai ristoranti pieni di silvio...
Se hai notato quando qualcuno diventa molto ricco i primi anni rimane coi piedi per terra ma più che gli anni passano e più che si distacca dalla realtà della gente comune. È quasi inevitabile anche toccando con mano.
Provate a fare il confronto tra un parlamentare in carica da 25 anni e uno fresco...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Andrea Bocelli sul lockdown .................... del 28/7/2020 - 8:56
Il caso Bielorussia
AUTORE: Informato
email: -

28/7/2020 - 11:51

La Bielorussia con 10 milioni di abitanti al 25 luglio contava 530 deceduti per covid...il presidente lucashenko non ha preso nessuna misura precauzionale contro il covid...ha inoltre raccontato che gli sono stati offerti 920 milioni di dollari per fare il lockdown come in Italia ed ha rifiutato
----------------  RISPONDI





AUTORE: Ultimo
email: -

28/7/2020 - 8:56

............. negando l'evidenza dei lutti provocati dal Covid19 ha evidenziato egoismo ed una insospettabile assenza di sensibilità per chi soffre. Ha il dono del grande artista di livello mondiale e la disgrazia della cecità ......... e spesso chi è stato toccato, nel bene e nel male, da importanti esperienze si appropria e trasmette agli altri qualcosa che possa essere di insegnamento per affrontare le incertezze della nostra esistenza. ...... Andrea Bocelli sembra insensibile alle disgrazie umane. ........... Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Caro puntini..... del 26/7/2020 - 1:18
Quindi...
AUTORE: Puntini......puntini......
email: -

26/7/2020 - 8:26

...se Giuseppe Turani su questo giornale da del piccolo cialtrone a Giuseppe detto Beppe Grillo è un offesa o pura verità?
Disse un mio parente stretto: così mi stai dando del bischero!
Guarda che io ho detto la verità!
Ci pensò un menutino e poi mi disse: hai ragione ho detto e fatto una bischerata.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Giusto! del 25/7/2020 - 19:15
Caro puntini.....
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

26/7/2020 - 1:18

...sapessi quanti nomi sono stati fatti su questo giornale, e proprio a presa per i fondelli, senza che la redazione dicesse peh. Il problema è c'è chi può farlo e chi no.
Ricordo un Berlinguer chiamato " palle ghiacce ", un Di Maio " bibitaro ", un Martina chiamato " fra' Martina, posso continuare all'infinito. Le regole devono valere per tutti, ma c'è chi è più eguale di altri.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il nome ? del 25/7/2020 - 15:43
Giusto!
AUTORE: ..........
email: -

25/7/2020 - 19:15

Nella lotta delle idee non serve mettere nomi e/o spronnomi; il tutto serve per non avere retro pensieri e ritorsioni nei confronti dei sottoposti, ma, un ma c'è sempre!
Tu, a mio avvivo, non ti puoi permettere stando nell'ombra di fare nomi e cognomi per prenderli manifestamente a mezzo stampa per il c..o.
La Redazione credo faccia anche il tuo interesse perchè tu continui a scrivere liberamente.
Poi il responsabile penale è sempre il Direttore del giornale che pubblica e non chi scrive.
A buon intenditor, poche parole.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Quando si fanno i nomi-si mette il nome.... del 24/7/2020 - 0:02
Il nome ?
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

25/7/2020 - 15:43

Da quando, sulla Voce, bisogna mettere il nome ? O un' era guerra delle idee e non delle persone ? Come diceva mi pa', non stuzzicare il " sedere " alla ciala...poi canta.
----------------  RISPONDI





In risposta a: L' avevo buttata lì... del 23/7/2020 - 23:30
Infatti....!
AUTORE: democratico
email: -

24/7/2020 - 13:03

...alle ultime elezioni europee chi rideva erano quell'artri con la cravatta verde.
Ridevano anche a Pisa, o a Cascina alle comunali.
Per vincere al prossimo giro meglio spostare il baricentro! L'avversario non è M.Renzi, sono quell'artri che nell'euro ed in Europa ci vogliono stare a giorni alterni.
----------------  RISPONDI





In risposta a: L' avevo buttata lì... del 23/7/2020 - 23:30
Quando si fanno i nomi-si mette il nome....
AUTORE: Bruno Baglini- Migliarino
email: -

24/7/2020 - 0:02

...non si può pontificare a vanvera stando nell'ombra; poi Claudio è di Fratelli d'Italia, aggiornati!
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
L' avevo buttata lì...
AUTORE: veccchianese di s.Frediano
email: -

23/7/2020 - 23:30

...a mo di battuta e invece Renzi mi deve avè preso sul serio. Due giorni fa sulla Stampa ha detto che il grande centro, Lui ( Iv è di complemento ), Forza italia, +Europa e Azione ( Calenda ), potrebbe raccogliere il 15 %. Vedi che, come diceva l'altro democristiano Andreotti, a pensà male si fa peccato ma spesso ci si indovina.
Già la Carfagna, pochi mesi fa, si disse entusiasta della cosa, infatti tirò fuori subito il nome: Forza Italia Viva. Preveggente la signora.
Succedesse davvero, sai che risate a Vecchiano (....)
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ci mancherebbe... Al 53 no davvero... del 21/7/2020 - 10:50
Gnamo....
AUTORE: XXXL
email: -

21/7/2020 - 12:58

...ma quale ippi🤔🤭🤫 son le ciampate😂😅😎...seondo me medesimo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: E ora... del 21/7/2020 - 10:54
Palese/papale
AUTORE: Umberto Mosso
email: -

21/7/2020 - 12:49

ACCORDO IN EUROPA, UNA NUOVA VITA PER L’UNIONE.

http://www.lavocedelserchio.it/vediarticolo.php?id=33624&page=0&t_a=accordo-in-europa-una-nuova-vita-per-lunione
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
E ora...
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

21/7/2020 - 10:54

...aspettiamo il commento di qualche buontempone dire che l' accordo raggiunto sui bond, erano 2 mesi che UNA tal forza politica lo peoponeva.
Non mi deludete, Maria, Pino e Umberto, palesativi...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si- si.... del 21/7/2020 - 8:18
Ci mancherebbe... Al 53 no davvero...
AUTORE: GiGi
email: -

21/7/2020 - 10:50

...Siamo al 2020 e restiamoci :-)
Non ho mica detto di tornare al 53... Questo se lo sta immaginando lei... io penso che una via di mezzo il più delle volte è la soluzione migliore valutando benefici/costi... Ho provato solo a fare un ragionamento, col mio di cervello...
Oramai mi è palese che, seppure io cambio nome e argomenti, chi orbita intorno a questa redazione mi ha inquadrato come ostile alla sua linea di partito (riconoscendo gli ip di origine dei miei messaggi) e non perde occasione per buttarla in cagnara o più semplicemente censurarmi i messaggi quando sono ancora meni graditi...
Peccato...
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 16373 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]  ...  [655]