none_o


Una chiacchierata col neo-presidente Paolo Burba in questa fase di avvio di una nuova gestione. Alcune linee di indirizzo sono già ben chiare in attesa di valutare i documenti e proporre strategie per una nuova conduzione che molti sperano si discosti dalla precedente. Gli auguri della Redazione al nuovo Comitato.


*«e dicesi di coloro, che, dopo 'l fatto, dicono .....
Finalmente, con oltre un mese di ritardo, è stato .....
. . . che Cris. . . to sei?
Se le amministrazion facessero i controlli dovuti le .....
VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA

NON ABBIATE PAURA DI AVERE CORAGGIO

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


2 associazioni che vedono le donne protagoniste di molte iniziative e attività, in modo discreto e silenzioso. Un'operosità importante per tanti in maniera diretta, e indirettamente per tutta la comunità, perchè la loro presenza è un monito importante per tutti a non girare la testa e a non restare indifferenti. 

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


E’ compito di tutti battersi per salvare l'ambiente e rendere la terra un posto migliore per le generazioni future.

Dante, una terzina per volta
di Stefano Benedetti
none_a
Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Alessandro Trocino
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Dal Giovedì alla domenica zona San Giuliano Terme
none_a
Roma, 23 aprile
none_a
Domenica 11 aprile ore 19.15
none_a
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
none_a
RAI Storia, 5 aprile
none_a
Migliarino Volley
none_a
Accordo di tre anni raggiunto con la società
none_a
Migliarino Volley
none_a
La forza di Elisa, l’avvocata-pugile
none_a
l accompagnai al suo portone
A passi lenti ed ingombranti
Senza quei baci ne un saluto
Già la sentivo più distante

Con nessun gesto né emozione
Il .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
 0
Sono disponibili 16965 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [679] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: Chi paga del 2/4/2021 - 7:50
@ Massimo et Mario ed altri....
AUTORE: Amico di Enzo Rametti
email: -

2/4/2021 - 8:56

...vedovi di Conte che disse: la mia esperienza politica si ferma con il governo giallo/verde che Matteo Salvini salaccò a mezzanotte meno dieci con una crisi di governo in un agosto bello caldo (mai viste crisi di governo agostane per chiedere pieni poteri la mattina dopo per la guazza).
Giuseppe dei fu vorsuto da Gigino di Maio, aveva ed ha i numeri in Parlamento per: quella volta li non volere Cottarelli e/o Draghi al posto dell'amico Conte e dopo che Conte rassegnò le dimissioni perchè non riuscì a trovare due Ciampolilli e Zingaretti trovò una sola senatrice della Repubblica Italiana (con nome mpopò straniero) da prestare al gruppuscolo dei "volonterosi" per salvare il bis Conte...che poi Lonardo, Casini,Tabacci ed altri funno volonterosi fino ad un certo punto perchè alla relazione sulla giustizia di "Bonafede ma non troppo" non avrebbero votato e quindi il tris/Conte del governo scureggiallo non ci fù.
Poi, poi guarda caso "lo spedde" è l'unico che ha fatto il tonfo e rimpianti per Lazzolina dei banchi a rotelline non ne vedo e sento; ed il meglio ha da venire e sai perchè? perchè vedo che l'altro Matteo non gira più col bavagliolo con la scritta TRAMPE perchè il buon Giorgetti gni disse: sarà mellio dar retta Arenzi che cià detto: voartri governate 15 regioni su 20, il piano ricoveri va fatto entro il 30 aprile, quì siemo ghietro a gnente e se lo facciamo noi mpopò sgangherato come quello che Gualtieri ci ha mandato alle due di notte per approvarlo la mattina dopo, poi mi sa che dall'EU non ci arriva neppure un fio secco (a Vecchiano c'è un detto: meglio che gnente, un fio secco) ma in tempi di crisi pandemiche dove anche il cugino Macron chiude dunniosa, non è tempo di far le mattie cò discorsi del: ma io lo avevo detto!
Bona Pasqua
----------------  RISPONDI





In risposta a: Alla fine la storia ti presenta il conto.... del 1/4/2021 - 21:30
Chi paga
AUTORE: Massimo
email: -

2/4/2021 - 7:50

La sig. Maria dimentica alcune cosette. La campagna vaccinale è iniziata, nella EU e da noi, il 27 dicembre 2020. Ed era partita pure bene, difatti l' Italia per alcune settimane è stata la migliore per numero di vaccinazioni, tanto che la Angela Merkel disse ai suoi di seguire il modello italiano.
Poi c'è stato UNO che, forse per invidia forse per incapacità, s'è inventato una bella crisi di governo.
E qui, cara signora, si sono persi parecchi giorni dietro alle diatribe politiche. Oggi c'è il cosiddetto " governo dei migliori ", scusi ma vedendo i tipi mi scappa da ridere, che guarda caso fa le stesse cose del governo dei peggiori : DPCM, apre/ chiude, rosso/ arancio, coprifuoco, fino ad allungare, notizia di oggi, lo stato di emergenza fino al 31 luglio prossimo. Chissà quelli che ieri saltavano su a queste cose, oggi che diranno. Ah, già, sono al governo. Se i vaccini non arrivavano con Conte, la colpa era del governo, se non arrivano con Draghi, la colpa è delle aziende. Strana sta cosa, mi sa di scusa.
Un'ultima domanda, crede davvero che la responsabilità di tutto questo sia del referendum del 2016 ? Ci pensi.
Buona giornata.
----------------  RISPONDI





AUTORE: Maria
email: -

1/4/2021 - 21:30

...ed è amaro.
21 regioni, 21 modelli di gestione sanitaria, 21 regioni, 21 disposizioni e normative diverse, in contrasto e contraddizione fra loro. Qualche regione " virtuosa" ma grazie a qualche presidente capace e lungimirante.
Oggi, dopo un anno, di nuovo dentro ad un grave picco epidemico, un disastro totale e disomogeneo nell'applicare le disposizioni del governo centrale, ma quello targato Draghi, Arcuri e Conte 2 meritano discorsi a parte.
Tanti sindaci di buona volontà hanno allestito punti vaccinali, recuperato medici e operatori, pronti ad eseguire i vaccini ma non ci riescono, non gli arrivano i vaccini, in alcune regioni caos prenotazioni, sistema in tilt, anziani mandati lontani dalle residenze e tanti non possono, perché devono essere accompagnati e molti con problemi di deambulazione e altro.
Liguria, Toscana, Veneto, Calabria, Lombardia ( disastro completo ) Sicilia, giusto per fare qualche nome, in Sicilia addirittura sono arrivati a falsificare i dati dei morti per evitare chiusure che invece avrebbero salvato vite.

Nessun programma vaccinale dal precedente governo, oggi Draghi, il commissario generale Figliuolo, capo Protezione civile Curcio, devono programmare e costruire tutto il piano vaccinale, e sta funzionando, pur in mezzo al caos vaccini che non arrivano o arrivano più che dimezzati dalle aziende che non rispettano i le regole contrattuali.

Io oggi vorrei guardare in faccia uno per uno tutti coloro che l'indomani della sconfitta di Renzi al referendum , festeggiavano, stolti, cariatidi cementati al conservatorismo del loro status quo, incapaci di comprendere che il titolo V, è la causa del disastro a cui oggi assistiamo, e purtroppo hanno nome e cognome, che tutti conosciamo e che l'unico alito che li ha tenuti vivi è stato l'odio verso Renzi che voleva fare di questo paese, un paese nuovo, dinamico, competente e competitivo.
... E invece oggi paghiamo il disastro di scelte scellerate, quello che è inaccettabile, insopportabile, è che nel disastro si deve fare la conta di oltre centomila vittime, e non è finita
----------------  RISPONDI





In risposta a: ALLUVIONE IMMINENTE..... del 30/3/2021 - 8:47
L'hai rifatta facile...
AUTORE: Matteo
email: -

31/3/2021 - 13:00

Purtroppo l'alluvione arriverà in ritardo... consegne posticipate... ma il coviddi continua a prendersi persone ogni giorno...
----------------  RISPONDI





AUTORE: Kris
email: -

30/3/2021 - 13:35

Salve, vorrei sapere se il.comine effettua i controlli sul pagamento dei posti barca comunali in bocca di serchio, in quanto ci sono persone che non hanno pagato ed continuano ad avere barca nel posto.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La fai facile... del 30/3/2021 - 6:33
ALLUVIONE IMMINENTE.....
AUTORE: gio'
email: -

30/3/2021 - 8:47

tre milioni di dosi entro domani, fine mese di marzo, poi ad aprile raddoppiano le forniture di Pfizer, moderna e astrazeneca e dal quindici arriva jhomson e jhonsn in mini di dosi uniche, che valgono doppio..
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Soluzione Inglese
AUTORE: Ippocrato
email: -

30/3/2021 - 7:29

La decisione inglese di fare una sola dose equivale a raddoppiare i vaccini disponibili... È stata una scelta vincente e adesso i dati lo dimostrano. Hanno salvato vite!
In Italia nessuno, ai vertici, si prende la responsabilità di decidere questa soluzione immediata ed efficace?
----------------  RISPONDI





In risposta a: PUNTI DI VISTA! del 29/3/2021 - 21:05
La fai facile...
AUTORE: Matteo
email: -

30/3/2021 - 6:33

2,5 milioni in magazzino 2,8 arrivano a fine mese... 3,7milioni di abitanti in Toscana...vuoi dire che a fine mese si potrebbe essere tutti vaccinati e avanzano i vaccini?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il sito della Regione ................ del 29/3/2021 - 20:08
PUNTI DI VISTA!
AUTORE: gio'
email: -

29/3/2021 - 21:05

se vuoi prenotare un appuntamento, DEVI farlo previa registrazione al sito.

Che rimane efficiente da almeno 4 giorni. ma solo ( SOLO) per la sola registrazione..... non consente prenotazioni, e non da altre spiegazioni che non siano uno scarno comunicato, che annuncia una ipotetica riapertura delle medesime non appena ci saranno flaconi disponibili.....

ora i flaconi di vaccini non abbondano, ma è noto a tutti, consultando le informazioni trasparenti, a disposizione di chiunque, che al momento ci sono in magazzino 2, 5 milioni fra Pfizer, moderna e AstraZeneca , e prima della fine del mese ne arrivano altri 2,8 milioni-----

---- a te non pare che costringere gente malata e vulnerabile ad una attesa angosciosa , sia una crudeltà? .... oppure se vuoi una tortura di Tantalo, o anche se preferisci una in utile sofferenza?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si fa, ma non si diceeeee....Shhhhhhhhhh del 29/3/2021 - 18:03
Il sito della Regione ................
AUTORE: Ultimo
email: -

29/3/2021 - 20:08

................. non obbliga la registrazione ed è talmente facile che mi sono prenotato anch'io che non ho molta pratica con la tecnologia di internet. ......... Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ecco.... del 29/3/2021 - 18:12
Aggiornamento vaccinazione ..................
AUTORE: Ultimo
email: -

29/3/2021 - 19:18

............... è possibile da ora prenotarsi per la " vaccinazione anticovid " a tutti coloro che sono nati entro il 1951. ........... Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Se aspetti la chiamata ................. del 29/3/2021 - 15:21
Ecco....
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

29/3/2021 - 18:12

Allora tutto a posto, hanno sbagliato i cittadini a non prenotarsi. Si proponga come futuro candidato alla regione ha i giusti requisiti.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Se aspetti la chiamata ................. del 29/3/2021 - 15:21
Si fa, ma non si diceeeee....Shhhhhhhhhh
AUTORE: Gio'
email: -

29/3/2021 - 18:03

in realtà’ il sito della regione è di difficile fruizione, e obbliga a registrarsi, ma non permette di verificare se si è già’ inseriti d’ufficio....

Siccome potrebbe capitare di risiedere in altro luogo da quello di cura, o di essere in cura, ma non in carico ai vari presidi sanitari, oppure essere in cura sporadica o anche pur essendo in cura, essere contrari alla vaccinazione. oppure essere ritenuti tali se non ci si preoccupa di registrarsi---- merita comunque provare a registrarsi, anche solo per verificare l’inserimento in registro.

.... il registro, in Toscana, è pero’ concepito per funzionare a singhiozzo, quasi in maniera clandestina, infatti è praticamente fuori servizio ed inaccessibile quando non è in grado di provvedere alle prenotazioni, ed inoltre sembra strutturato per funzionare in sordina, inserendo il silenziatore nei rari momenti in cui è attivo, per non spargere la voce a troppi aspiranti fruitori....

ha in realtà processato 2 scaglioni di fragili vulnerabili, che vengono vaccinati domani 30, o sono stati convocati per il 26 c.m. ma il totale pari a 15000 individui, è molto inferiore alla platea dei registrati, pari a 65000 che a loro volta sono solo eroici combattenti di un percorso di guerra accidentato e rappresentativi del totale reale.....

Morale della favola, c’è la concreta sensazione che si voglia provvedere AD uno sfoltimento dei soggetti interessati, piu’ che alla loro tutela.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Se aspetti la chiamata ................. del 29/3/2021 - 15:21
In parte
AUTORE: Edoardo
email: -

29/3/2021 - 18:00

Ultimo ha ragione in parte. Ci sono alcune categorie, quelle appartenenti alla tab.5, che hanno problemi ma che non sono considerati fragili, e qui dice bene Giò, che ancora non possono prenotarsi. Spero che sia solo perché mancano i vaccini.
----------------  RISPONDI





In risposta a: TODOS CABALLEROS..... del 29/3/2021 - 14:23
Se aspetti la chiamata .................
AUTORE: Ultimo
email: -

29/3/2021 - 15:21

............. sbagli perchè è fatto obbligo prenotarsi sul sito della Regione..... https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home ...... da qui puoi vedere i giorni e gli orari disponobili e prenottarti. ........ Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Lo dice Bruno, ci prende del 28/3/2021 - 21:26
TODOS CABALLEROS.....
AUTORE: gio'
email: -

29/3/2021 - 14:23

le regioni che si sono distinte nel vaccinar meno ottantenni, al netto di giovani compresi fra il personale sanitario, o in altre categorie sensibili, sono state a pari merito la Toscana e la Lombardia.

statistiche elaborate da Sky su dati pubblici. rivelano che i giovani 20-50 anni ammontano a 316000, mentre ottantenni ed altri anziani solo a 315000-

la vera vergogna pero’ è il disinteresse per i fragili e vunerabili.

si sono vaccinati finora soltanto quelli delle RSA e quelli compresi fra le categorie avviate alla vaccinazione.
tutti gli altri, e sono milioni, aspettano una chiamata che non arriva.

non arriva perche’ nessuno ha programmato fino a pochi giorni fa , alcun intervento...

Una comunità’ misura la sua civiltà’ da come tratta i suoi membri più sfortunati, anche i bufali nelle savane africane, proteggono i membri deboli dai predatori. circondandoli all’interno del gruppo.....
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Lo dice Bruno, ci prende
AUTORE: Cittadino come pochi
email: -

28/3/2021 - 21:26

Il Paese dei furbetti" lo definisce Bruno Vespa dopo aver osservato i dati diffusi dal governo circa la vaccinazione. "Ci si può chiedere come possano dormire sereni i presidenti e gli assessori alla Sanità di Sardegna (6.3 %), Toscana (10.47 %) e delle altre sei regioni italiane che hanno vaccinato meno del venti per cento dei loro cittadini che hanno più di ottant’anni", si chiede l'editorialista del Giorno inorridito di fronte alle cifre dell'ennesimo flop.

"Alla fine di dicembre - infatti - si è detto che subito dopo il personale autenticamente sanitario sarebbero stati vaccinati i 4 milioni 442 mila italiani che hanno più di ottant’anni". Risultato? "Tre mesi dopo un milione e mezzo di essi deve ancora ricevere la prima dose, mentre sono stati vaccinati 8 milioni 700 mila italiani". Chi siano stati i benefattori delle dosi contro il coronavirus non è dato sapersi, ma l'immaginazione non ha bisogno di grande sforzo.

A elencare i furbetti, e senza alcuna pietà, ci pensa lo stesso Vespa: "Nel Belpaese delle raccomandazioni, stavolta si è superato il limite. Avvocati, magistrati, studenti, docenti universitari che fanno solo didattica a distanza spesso con contrattini di poche ore. E poi amici, parenti, giornalisti di grido che si camuffano da figli unici premurosi e si difendono mentre stanno cacciando via le loro nobili tossine in un albergo prestigioso", tuona il conduttore di Porta a Porta in chiaro riferimento al suo collega Andrea Scanzi.

La firma del Fatto Quotidiano non ha mancato di farsi notare e, con la scusa del "caregiver", ha usufruito di una vaccinazione che non gli spettava. "Che vergogna e che tristezza - sono gli unici commenti che possono uscire a Vespa -. Eppure questi nostri amministratori, leggendo dei 457 morti di ieri e delle migliaia delle ultime settimane, come fanno a non chiedersi se qualcuno avrebbero potuto salvarlo?".
Purtroppo anche chi è stato espresso dal nostro territorio alla regione continua a negare quanto sopra, dicendo che tutto va bene, madama la marchesa. In questi casi come fatto in Lombardia chi ha sbagliato va a casa e avanti e pedalare.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si parla di ondate... del 28/3/2021 - 10:06
Ondate ?
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

28/3/2021 - 14:23

Per quanto mi riguarda la differenza è tra chi dice o riporta cose specifiche vere e chi invece fa della propaganda politica per la sua parte.
Capendo qual'è la sua parte però.
Sig. Martini non la conosco ma comprendo il suo pensiero.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La realtà ? del 27/3/2021 - 23:17
Si parla di ondate...
AUTORE: BdB simpatizzante di Enzo Rametti
email: -

28/3/2021 - 10:06

...non di cose e mesi precisini.
L'Emilia Rossa come pure Livorno per certuni pareva impossibile che diventassero "scureggialli" e "divienzino".
Il solerte mì pà sosteneva: quando un'è un è! e aveva ragione; se le cee 'nSerchio un c'erano, hai voglia di star li con la ripaiola di Antonio del Palla che pareva una serra; nisba cee!

L'ondata populista sembra sia esaurita ma il PD dell'ex segretario Zingaretti soffriva (e non è ancora guarito) della "Sindrome di Stoccolma" (si innamora del suo carceriere).
Lo Zinga addirittura incensava il capo di un altro partito (o Conte o Morte) ed il segretario nuovo se tira un ancora di salvataggio al disfacente MoviMento preferendo Taverna a Bonetti e/o Conte a Renzi per paure ataviche e di supremazia e mii spiego in parole semplici: ci sono decine di deputati PD che potrebbero "pareggiare" con Giuseppe Conte, mentre ce ne vorrebbero una decina dei più bravi per fare un Matteo Renzi e per fare una Bonetti non bastano le Ascani, Morani, De Micheli ed atre ex Leopoldine rinnegate per un posticino offerto loro dall'ex segretario PD.
Come vedi non è un discorso (riflessione ) lineare mese per mese, anno per anno, ma così è la 'anzona!

Vedi cosa è successo nei nostri comuni vicini.
A noi vecchianesi ci è andate bene per un pelino e grazie alla frazione di Nodica; paese coeso e di grande tradizione che ha portato alla vittoria alle comunali un suo concittadino e grazie anche all'alleanza di IPV (sei partiti) dove prima che nascessero i movimenti leghisti e grillini, il sindaco PCI veniva eletto con più del 60% (Migliarino anni /70, sez n°8 e 9 PCI 71% e 73%).
Ora non si tratta di voler noi di sinistra ritornare agli anni /70, ma tirare un salvagente come fece D'Alema con Bossi e come stava facendo Zingaretti con Grillo/Conte no davvero e mi auguro che la mossa giusta fatta dal PD non chiedendo a Zingaretti di rinunciare all'incarico di guidare il PD nelle braccia di chi ci definiva cit. Paola Taverna; non birichini ma ladri di bimbetti, di soldi e assassini.
Ora la scelta è nelle mani abbastanzina libere di Enrico Letta essendo stato eletto non con le perfide elezioni primarie in se divisive sempre e comunque, ma dal 99% della direzione del suo partito che per forza e centralità deve ripetere le due stagioni unitarie di Romano Prodi che appiedo il ricco furbacchione di Arcore.
...il tempo è galantuomo ed ora non vedo e sento più i miei compagni ossessionati dalla conta delle pisciate giornaliere che faceva il fratello di Paolo Berlusconi, ma il posto che aveva Lui in TV e nei giornali lo ha preso Cairo e...non c'è pace fra gli ulivi e le sirene con il loro canto stordiscono tanti covati liggerotti.
Bologna, Livorno e Cascina sono un triste ricordo per il popolo di sinistra e...Roma, poi Pisa ritorneranno a veder le stelle? Se i "prigionieri" si liberano dei loro dei loro carcerieri SI!.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Certo! Se ti regoli con la 7 ed il fatto.... del 27/3/2021 - 19:04
La realtà ?
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

27/3/2021 - 23:17

La realtà è questa : Renzi diventò PdC non perché lo impose Napolitano, lo decise il PD, facendo fuori Letta.
Ricorda ? Lo dice lei ogni volta che può.
Quando Trump è diventato presidente degli Usa, 2017, Renzi si era gia dimesso.
Il primo ministro inglese che fece il referenfum sulla Brexit era Cameron, conservatore, di certo non socialdemocratico o laburista.
Orban è premier ungherese, non polacco.
Il reddito di cittadinanza, da lei osteggiato come da copione, durante la crisi per la pandemia ha aiutato circa tre milioni di persone a sopravvivere, lo dice l' Istat non il sottoscritto.
Il Conte 2 l' ha voluto Renzi, altro che obtorto collo,ricorda come lei su queste pagine magnificava la famosa mossa del cavallo ?
Bolsonaro è diventato presidente nel 2019, c'era già il Conte 1.
Sulla base di questo, se Letta diventasse come dice lei, Dio ce ne scampi.
PS. Parlare di odio altrui e dare poi del nazista a Travaglio, paragonandolo a Goebbels, cos'è ? Critica politica ?
Buona notte.
----------------  RISPONDI





In risposta a: A l Senzanome del 27/3/2021 - 19:03
Egregio sig. Polemica ............
AUTORE: GigiDiTeglia
email: -

27/3/2021 - 19:30

................ Leggo la Sua intenzione di migliorarsi, evidentemente è cosciente di averne bisogno, ma io non sono a Sua disposizione si rivolga ad altri ........ GigiDiTeglia
----------------  RISPONDI





In risposta a: Caro Gigi del 27/3/2021 - 18:27
Certo! Se ti regoli con la 7 ed il fatto....
AUTORE: BdB
email: -

27/3/2021 - 19:04

...di Travaglio, Barbacetto, Scanzi e tutti gli ex direttori dell'Unità rifugiati li per la pagnotta ma anche con Gruber et Berlinguer che invitano il "povero" Bersani da Bettola a giorni alterni a dir male del suo ex segretario, poi come puoi capire la realtà?
----------------  RISPONDI





In risposta a: La sua critica sig. Martini Enrico ............ del 27/3/2021 - 13:18
A l Senzanome
AUTORE: Martini Enrico
email: -

27/3/2021 - 19:03

Ho espresso un mio limite di comprensione nel leggere i pensieri del Sig.Bruno Baglini. Non mi sorprende che il senzanome ne prenda le difese..fuori tema. Non ho offeso nessuno e se vuole, sig.Professore senzanome, vorrei migliorarmi prendendo qualche lezione da Lei. Passo e chiedo
----------------  RISPONDI





In risposta a: La sua critica sig. Martini Enrico ............ del 27/3/2021 - 13:18
Caro Gigi
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

27/3/2021 - 18:27

In termini generali potresti anche aver ragione, uno scrive ed espone le sue idee come può. A patto però che scriva cose veritiere, non assurdità.
Nel secondo scritto dal titolo " infatti ", sono elencate una serie di cose che non corrispondono alla realtà dei fatti. Non mi dilungo ad elencarli perché non voglio essere offensivo, però, chiunque può leggere e verificare.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Andrea Scanzi dice...
AUTORE: Giovanni P
email: -

27/3/2021 - 16:44

.... che i suoi genitori sono "stressatissimi" per questa vicenda del vaccino che lo riguarda e il padre ha dovuto chiudere il suo profilo facebook, per via degli insulti ricevuti.
Ma davvero?
E un chi se ne frega ce lo possiamo mettere??
Lui si è mai interessato a quanto possano essere stressatissimi i genitori di Renzi, sua moglie, i suoi figli, o i genitori della Boschi, che ricevono tutti i santi giorni vagonate di mer.... oltre che da Scanzi e i suoi compari, anche dai loro seguaci che infestano le pagine di chiunque di Italia Viva con offese e insulti continui??
Scanzi e gli altri, che fra l'altro vengono denunciati a intervalli regolari e perdono le cause in continuazione sono i responsabili di questo clima di odio che avvelena questo paese da anni e invece continuano, imperterriti per poi passare al piagnisteo, quando tocca a loro, nemmeno un decimo di ciò che fanno agli altri.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 16965 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [679]