none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . qui se c'è qualcuno che scappa mi pare che tu .....
vivi solo il presente dei tuoi interventi sulla VdS, .....
Quando io da buon soldatino ed iscritto al partito .....
Leggo ora di questa polemica su Bersani e dico la mia. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Associazione culturale "Nati per scrivere"
none_a
Villa di Corliano, 4-10 ottobre
none_a
Corso di Scrittura Creativa
none_a
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
 0
Sono disponibili 16528 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [662] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: 21 settembre del 21/9/2020 - 20:43
zitto è...
AUTORE: vecchianese di s.Frediano
email: -

21/9/2020 - 22:31

...chi perso ha, direbbe Forrest Gump. Per parte mia ho vinto 2 volte: referendum e Toscana e Puglia. Le Marche sono state perse perchè i 5Stelle locali non hanno capito nulla. Pazienza. Però vorrei dire due parole a chi nelle Marche ha votato Acquaroli,fascista dichiarato, essendo di centro sinistra o giù di li. Che pena !
Discorso a parte per Veneto, Campania e Liguria. Nelle prime due ha giocato forte il Covid, in Liguria il ponte. Questa è la mia tesi, alle 22.30 di lunedì 21/09/2020.
A voi Forum...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Giannino der Ciati... del 19/9/2020 - 20:18
21 settembre
AUTORE: Lucia
email: -

21/9/2020 - 20:43

Tutti zitti?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Giannino ne sapeva ................. del 19/9/2020 - 17:48
Giannino der Ciati...
AUTORE: BdB
email: -

19/9/2020 - 20:18

...non aveva paura di gnente e di nessuno.
Gni disse mì pà nel /25...senti mpopò Giannino: come potrò fa a 'ndà a ffa ll'amore a Metato la domenia sera se e fascisti ummi fan passa? dice che onni uno deve sposà una di paese e non una di fori.
Te Giulio viemmi ghietro vedrai che stasera passi di su' ll'argine perindà in Via Fonda; aspetta vi cario rfucile a pallettoni...gnamo!
Oh voi...questo ragazzo vi ciàdandà verso Metato, gni fate posto; o lo faccio io!
...ner mentre Giannino si levò dalle spalle rfucile si sentì uno sfraschio ner campo der granturco e...ndavino via parevin cignali rincorsi da 'ani.

...dice: c'è un nero ameriano li ar capo profughi che a ffa alle braccia sdraia tutti.
Si... perchè umma anco provato me!
Giannino gni serò sotto, gni dette duottre strizzotti e disse: 'ndove ve' 'ndà riverto...divà nella mota o dilà ner porverone?
----------------  RISPONDI





In risposta a: difficile rispondere del 19/9/2020 - 14:35
Giannino ne sapeva .................
AUTORE: Ultimo
email: -

19/9/2020 - 17:48

............... una più der diavolo. ........ Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: sicuramente... del 19/9/2020 - 12:28
Ok...
AUTORE: Giulio
email: -

19/9/2020 - 15:55

...una cosa alla volta, poche e chiare. Toglieremo anche le liste bloccate ed i migliori verranno scelti dal popolo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sperando ..... del 19/9/2020 - 12:51
difficile rispondere
AUTORE: Edoardo
email: -

19/9/2020 - 14:35

In parlamento siedono gli eletti dai cittadini, candidati dai partiti, che poi siano avvocati, operai o altro va da se. Quello che farà Forza italia, Berlusconi quindi, con i candidati futuri sarà un problema loro, e visto i sondaggi che hanno, tempi duri. Per la mia parte, a sinistra, spero nel ritorno alle preferenze con una nuova legge elettorale proporzionale e con sbarramento, tipo Germania, al 5 %.
Ma sto Giannino è un tuttologo ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sperando ..... del 19/9/2020 - 12:51
Ma Giannino del Ciati .................
AUTORE: Ultimo
email: -

19/9/2020 - 13:04

.............. unsietavamai? ........ Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: sicuramente... del 19/9/2020 - 12:28
Sperando .....
AUTORE: XXXL
email: -

19/9/2020 - 12:51

....morì cagando.
Siedono in Parlamento moltissimi avvocati e un solo operaio fra l'altro perchè divenne "famoso" salvandosi ma bruciandosi parecchio nel rogo della Tissen Group.
Gli avvocati di Berlusconi (compreso il sig. ma vala-valà....)ed ora anche la sua nuova fidanzata, hanno un posto garantito in Parlamento e se malauguratamente vincesse il taglio dalemian-dimaiano, lorolì son garantiti "dal capo" anche per il prossimamente.
...se il 20 e 21 avran la maggioranza chi non scende a compromessi deleteri...vederemo disse Giannino del Ciati.
...mai dire mai!
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si o no del 18/9/2020 - 21:50
sicuramente...
AUTORE: Edoardo
email: -

19/9/2020 - 12:28

... i parlamentari italiani non brillano per le loro presenze, lo stesso vale anche al parlamento europeo. C'è una parte di loro che voterà NO che sa già che dovranno trovarsi una nuova occupazione. Capita. Comunque credo che le classifiche sulle presenze hanno importanza relativa, quello che conta, o dovrebbe contare, sono le produzioni effettuate in Parlamento. Leggi, disegni di legge, interventi, interrogazioni e lavoro costante sul territorio in cui si è eletti. Le priorità, per me, al momento sono queste. Spero che un Parlamento più snello condizioni di più i parlamentari.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si o no del 18/9/2020 - 21:50
Oh Giulio...
AUTORE: BdB
email: -

18/9/2020 - 23:03

...ma è roba vecchia c'è sempre Di Battista e Civati Giuseppe detto Pippo che l'altro giorno mi disse che ora vendeva i giornali ad un edicola.

Su openpolis si può leggere (?) anche la storia singolare di lorolì...eppoi?!?
............................................................................
deputati più presenti
1
416 FONTANA Cinzia Maria (PD)

100.00%
24835 su 24836
2
26700 GUERINI Giuseppe (PD)

99.98%
24831 su 24836
3
478 IANNUZZI Tino (PD)

99.85%
24799 su 24836
vai alla classifica
deputati più assenti
1
332670 ANGELUCCI Antonio (FI-PdL)

99.59%
24735 su 24836
2
544 MARTINELLI Marco (FI-PdL)

88.91%
22081 su 24836
3
73346 GENOVESE Francantonio (FI-PdL)

85.69%
21282 su 24836
Sulla storia del voltagabbana Genovese Francantonio si va oltre le 10.000 battute consentite e
....bonanotte

Continua.....
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Si o no
AUTORE: Giulio
email: -

18/9/2020 - 21:50

Quelli che voteranno no farebbero bene a documentarsi sull'attività lavorativa di molti parlamentari e sul loro contributo alla Nazione... Su openpolis (sito dell'omonima fondazione senza scopo di lucro che promuove la trasparenza nelle istituzioni) troverete tutte le risposte alla vostra curiosità, se ne avete, basta cercare su google "openpolis classifiche parlamentari".
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il popolino vota SI .............. del 18/9/2020 - 13:52
Voto NO decisamente, anche se...
AUTORE: Bruno della Baldinacca (alias Bruno Baglini)
email: -

18/9/2020 - 21:17

...ero d'accordo inizialmente con Silvio Berlusconi che i 950 diretti a Roma dal martedì al giovedì compreso il viaggio in treno.
Quindi in treno od in auto blu si fa (fanno) il lavoro remoto come fanno esattamente in aula che prima leggevano la pila di giornali che vedevamo portare tutti ringobbiti e chi interveniva al microfono, parlava alla luna; prova ne è che anche quelli del gruppo a loro vicini, prima leggevano, ora ciattano anche con la Zoppa di Montinero e quando sentono partire un applauso-fanno pat-pat con le mani senza sapere il vero perchè.
Il Silvio Berlusconi disse anche che: Facciamo lavorare i gruppi di interesse (Commissioni) poi 2/3 volte al mese i 950 deputati possono (anche tutti) venire a Roma a...a ratificare e li era troppo riduttivo il lavoro dell'Assemblea degli eletti ma, ma con due tre volte al mese lo stare accasati nella capitale non aveva senso e...certamente le spese per mantenere i nostri 950 rappresentanti si riducevano di moltissimo.

La via di mezzo la indicò per ultimo Giorgio Napolitano e fu messa a punto dal sottosegretario di Stato avv.to Maria Elena Boschi e sostenuta dal PdC dell'epoca e sarà certamente quella adottata per il prossimamente che vinca o perda il SI o viceversa.
Doppie camere che fan lo stesso lavoro ?
Immaginiamoci nei nostri comuni 2 (due) Consigli Comunali, roba da conigliolate nel groppone, ma sode!

In conclusione; la decisione di votare NO è la conseguenza di dare un ceffone virtuale (ma non troppo) a quell'orribile striscione con i forbicioni che tagliavano i seggioloni.
A rifarsi da Bozzi, Jotti, Violante e De Mita non avrebbero mai fatto una pagliacciata come fece l'ex "capo politico" della 5* con un gesto simile in disprezzo dei nostri rappresentanti.
Poi, poi il tempo è galantuomo: vedi il secondo mandato con il mandato n° 0 (zero) di Virginia Raggi e per loro stessi che ci ha creduto solo Aljandro di Batista; non si presentò la volta scorsa per fregare tutti i suoi "amichi" ripetenti.
Poi, anche il fratello di Nicola Zingaretti che ora comanda chi votò 3 volte NO in Parlamento ed una volta si per reggersi la seggiola del potere regalatagli da...Matteo Renzi ...ingrati!
Non meritate il mio voto favorevole a mandare a casa chi vi pare a voi!
Noi (io) vogliamo una legge elettorale come per i sindaci dove noi si decide se non al primo turno ma al secondo sicuramente chi con il 51% ci governerà per 5 anni e non con governi mostro che state facendo o subendo.
Non vogliamo andare più ai seggi uno contro l'altro come ci dite Voi, poi voi fate come vi pare accordandovi a nostra 'nsaputa.
Quindi il No di ora "forse" non risolverà un bel niente ma rompe le uova nel paniere ai vari altezzosi Da-Lema...ricordate? votiamo NO alle riforme approvate a maggioranza dal Parlamento e così Matteo Renzi va via ed Io in 41 giorni vi riduco i rappresentanti di Camera e Senato come voglio IO, lasciando il doppione Camera e Senato che non ha più nessuno al mondo quel doppione inutile.
NO al doppione Di Maio, Da-Lema e tutti i voltagabbana che "crederanno" con il loro signorsì ai capi di turno di rimanere a seggiola, non con il nostro voto, ma per merito (?) di servo-izio.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il popolino vota SI .............. del 18/9/2020 - 13:52
SI O NO, SI AL NO o al SI.... NO al SI O al NO?
AUTORE: gio'
email: -

18/9/2020 - 19:14

Ho molti motivi per il NO al SI, ma anche molti per il NO al NO, PERCHè IN FONDO NON SI TRATTA di scegliere un bel nulla, qualunque sia il risultato, non cambierà nulla in meglio...

è Solo una prova di forza fra i grillini, che agitano la questione come una bandiera, facendone una questione di orgoglio identitaria, prigionieri di un cliché movimentista da operetta e dell'anti politica di cui sono intrisi,

e i furbacchioni a destra, che hanno lasciato libertà di voto in coscienza, oppure sperano nella debacle del SI, per approfittarne e dare la spallata definitiva, al governo, come dicono da mesi,

in realtà, il risultato sarà una ferita per la democrazia, svalutata e sfiduciata comunque, assestando al sistema parlamentare di rappresentanza un colpo durissimo, e screditando le istituzioni, ritenute incorreggibilmente compromesse e facili alla corruzione, permeabili ai condizionamenti e alle pressioni al punto da dover ridurre il numero dei parlamentari, nella logica del "sono tutti uguali".....

i primi vogliono ingenuamente una democrazia diretta, con continui pronunciamenti dei 30 000 "pasionari" sulla piattaforma di un privato, suscettibile di mille manipolazioni, i secondi invece, vogliono i "pieni poteri" di un uomo forte..... un'altro uomo della provvidenza che si esibisca sui nostri palcoscenici per un ventennio, padrone del destino di tutti, sollevandoli dalla preoccupazione di interessarsi alla politica e ad altre cose futili.........

Credo che andrò a votare per le amministrative, ma annullerò la scheda referendaria,.... perché quando propendo per il SI, vedo Di Maio pontificare e mi passa la voglia immediatamente....

Quando mi sbilancio per il NO, vedo "capitani" sbracati e pulzelle che sguainano spadoni da crociata, con toni che se non fossero preoccupanti, potrebbero suscitare anche qualche risata!
----------------  RISPONDI





AUTORE: Ultimo
email: -

18/9/2020 - 13:52

e risparmia un euro l'anno ................ Liliana Segre, Romano Prodi e tutti quelli che non sono il popolino votano NO e spendono un euro l'anno. ...... Con l'eccezione del Principe che vota BOH. ............ Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Mah... del 17/9/2020 - 1:16
Ma di quali cittadini parliamo?
AUTORE: democratico
email: -

17/9/2020 - 9:12

I vecchianesi? i pisani? i toscani? gli italiani? gli europei?
I lavoratori? gli imprenditori, i professionisti? i malavitosi?, ecc ecc.

La politica dei cittadini per i cittadini, forte sana... è una splendida utopia per stare all'opposizione.

Quando le procure vengono smentite dalla Cassazione, potrebbe significare che sono intervenute delle forzature per spostare attenzioni o difendere interessi superiori e dunque per screditare l'avversario politico appena nato e ancora da strutturare politicamente.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Open
AUTORE: Marcella Bordigoni
email: -

17/9/2020 - 8:18

Inutile negarlo, quell'indagine partita dieci mesi fa sulla fondazione Open è stata una botta micidiale. La credibilità di Italia Viva il partito fondato solo due mesi prima di questi fatti,è stata messa a dura prova. Oggi anche se si viene a sapere che la Cassazione ha annullato quella decisione della Procura di Firenze, siamo sicuri che tutto ritornerà come prima e quelle settimane di articoli di giornali, trasmissioni televisive, commenti e illazioni, verranno dimenticati? Certo che no, niente verrà dimenticato, perché volutamente si fa in modo che non venga dimenticato niente. Nessuno soprattutto si prende la briga di informarsi e capire effettivamente che cosa sta succedendo, perché magari dei cittadini normali, difronte ad un fatto così grave cioè la Cassazione che considera le decisioni prese da una Procura della Repubblica, un atto ILLEGITTIMO, potrebbero farsi alcune domande...E lo dico io che delle indagini a orologeria di cui si parlava in continuazione nel periodo berlusconiano, di solito ridevo sarcasticamente, la mia era una difesa a spada tratta dei magistrati, senza vedere la minima manchevolezza da parte loro, e ho sbagliato... ci sono cascata in pieno, perché ora basta fare un piccolo elenco per rendersi conto che solo durante il governo Renzi, sono caduti ministri a rotazione, prima la ministra Guidi con l'indagine Tempa Rossa, finita in una bolla di sapone, poi il ministro Lupi, per una questione che nemmeno lo riguardava personalmente e che però ha richiesto alcuni anni per dimostrare l'assoluta estraneità del ministro, gli attacchi a Ilaria Capua che per un avviso di garanzia poi rivelatosi una vera cioffeca per cui quelle indagini non dovevano nemmeno cominciare, siamo andati avanti per anni con attacchi feroci da parte dei soliti e dai soliti giornali spazzatura. Ma oggi un giornalista, almeno uno che parli di questo si troverà? Io credo di no...
----------------  RISPONDI





In risposta a: ...e già.... del 16/9/2020 - 16:55
Mah...
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

17/9/2020 - 1:16

Secondo me quello che ci divide è proprio la visione, come tu elenchi, tra politica riformista e populista. Per me la politica è una, sana, forte, fatta dai cittadini per i cittadini. Riformismo e populismo sono le facce della stessa medaglia.
Mi sono andato a cercare i sondaggi di IV alla nascita, un anno fa. Nel migliore dei casi oscillava tra il 3 e 4 % . Già dopo 3 mesi, dicembre 2019, con la nascita di Azione di Calenda era scesa al 2/3 % . Forse nella testa dei fondatori c'era l'idea di superare il 10, ma, dati odierni alla mano, questo non sarà.
Tant'è, come già scritto, si vocifera di un ritorno a casa...
Ah dimenticavo, c'è anche l' Oss 1 : puoi vincere quanto ti pare, il quadro non cambia. Leggi che ti fa bene. 6 a 1...ah ah ah ah ah
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si era ? del 16/9/2020 - 11:46
...e già....
AUTORE: democratico
email: -

16/9/2020 - 16:55

...come non darti ragione!
Ma c'è una differenza di visioni che ci separa.
La Politica(P) ha il compito di fare le Riforme, le quali se realizzate, vanno a modificare interessi, privilegi...minori costi ecc.(Riformismo)

Ma quando la politica(p) si allinea agli interessi e ai privilegi diventa populista. (Populismo)

Se poi intervengono i social, i media, i pennivendoli..., i quali vivono sul consenso immediato, certa politica si riduce a succursale del consenso altrui, quelli che vorrebbero orientare la politica ai propri interessi in cambio di consenso e voti.
Il 03/2018 abbiamo visto benissimo come si è ottenuto il consenso e i voti. (su questo siamo d'accordo?)

Oggi leggo che la Cassazione ha dichiarato illegittime le perquisizioni ai danni di alcuni finanziatori della Leopolda di M. Renzi (l'affare OPEN !!!).
Non mi aspetto che alcuni commentatori dei talk tv si ricredano su quanto esternato allora, quando i sondaggi di un anno fa per I.V. erano a 2 cifre.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si era ? del 16/9/2020 - 11:46
Caro sanfredianese di Vecchiano: lasciatelo dire..
AUTORE: Osservatore 1
email: -

16/9/2020 - 13:03

...con me ci perdi 6 a 1; ma se 'nciampi in democratico e/o Pedro...non tocchi palla e anche se ti capitasse (seondo te) di tirare un rigore, fai del polverone e la palla riman sul dischetto....un'cin'cogli!
Eh si; avessi la sintesi e sintassi di loroli (Pedro et Domocratio) firrebbe e/o finirebbe 6 a 0, (sei a zero) sempre perchè siei un 610 (seiunozero) autocertifiato se ti rileggi.

...oh, si fà peride (per ridere mpopò) e m'arraccomando unt'arrende, il mellio ha da vienì...chieni duro un c'abbandonà 'nteso!?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Se rileggi ciò che hai scritto... del 16/9/2020 - 11:04
Si era ?
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

16/9/2020 - 11:46

Mi sa che confondi i parlamentari, o politici, con il corpo elettorale.
Checché se ne dica, sempre più persone tendono " ad abbeverarsi" a fonti diverse, non partitiche. Lo dimostra lo stato dei Partiti, o presunti tali, più o meno alla canna del gas, sia economicamente che per numero di iscritti. La Costituzione affida ai Partiti un compito, ma non è un dogma, anzi. Si chiamarebbe, Libertà di scelta !
----------------  RISPONDI





In risposta a: Scusami democratico... del 16/9/2020 - 0:38
Se rileggi ciò che hai scritto...
AUTORE: democratico
email: -

16/9/2020 - 11:04

caro Vecchianese... eccoti qua:
"La mia curiosità è spinta dal sapere per quale motivo, le persone che votarono No al referendum del 2016 sono facilmente influenzabili mentre quelle che votarono Si, ne deduco dal suo ragionamento, sono nel giusto e quindi hanno, avevano, regione. E chi lo dice che voi fautori del Si non siete stati influenzati?"

E dunque chi erano gli "influenzati?
Prima dell'elezione del PdR (2015)si era tutti d'accordo sulle Riforme e poi ci furono gli influenzati che votarono NO!!! E' mancato quel 10-11% per fare 50,1%.
Quelli del SI sono rimasti dove si era detto d'incontrarsi.

Domenica, vinca il SI o il NO quelle riforme uscite dalla porta presto o tardi dovranno rientrare dalle finestra.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Può darsi tu abbia ragione ma... del 16/9/2020 - 7:56
Ti rispondo...
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

16/9/2020 - 8:49

...prima d'anda' a lavora'. Cerchi di cambia' ciccia, ma il brodo è sempre lo stesso. Da lì non sorti...
Peccato, perché non fai nemmeno ride.
Comunque non ti applichi, " fatti e non pugnette" era di Zelig...
Continua a leggere.
PS. Finché mi diverto intervengo, sempre che la censura lo consenta.
E comunque, quelli che han lasciato, non è detto che fossero nel torto, probabilmente l' han fatto perché dopo un po' la solita zuppa annoia...ete76t
----------------  RISPONDI





In risposta a: Scusami democratico... del 16/9/2020 - 0:38
Può darsi tu abbia ragione ma...
AUTORE: Osservatore 1
email: -

16/9/2020 - 7:56

...bisogna aspettare la sera del 21 cm.
Per l'intanto una certezza certa c'è ed è quella del "prode Bersani" che disse: vado a raccogliere le milionate di voti persi dal PD causa Renzi e si è visto purtroppo il PD piantato li ad un quinto della raccolta dei voti espressi.
Seconda considerazione: la scissione renziana ha rafforzato l'area governativa con quei pochi (purtroppo per ora) arrivati ad IV da altre formazioni politiche anche dell'opposizione attuale, ma tutto fa e così Bettini ciuccia l'osso.
....disse in mio amico: ora che Renzi non è più nel PD, potrei anche ritornare.
...il fatto è che io nonostante consideri "er Saponetta" non all'altezza del compito che l'attuale maggioranza congressuale PD gli ha assegnato, io son rimasto iscritto al PD in attesa che passi anche lui come Alessandro Natta, Achille "Locchetto" non di mio completo gradimento ed bastato attendere per godere della soddisfazione purtroppo temporanea per avere un Valter Veltroni che portò il mio partito al 34% o Matteo Renzi al 41% ma, un ma c'è sempre.
Rimanendo fra noi Italiani un certo Massimo D'Alema che predilige il cupio dissolvi....lui li ha fatti fuori tutti; l'ultimo fu Prodi che con i 101 da lui organizzati per vedere di prendere lui la "nominescion" per la presidenza della Repubblica, ma nisba!
Nella lotta fra titani; Renzi perse il posto per la decisa nomina di Sergio Mattarella e tutto il resto è storia di oggi.
Il bun Stefano Bonaccini l'ha buttata li ma non serve a niente.
Vedi il PD toscano alleato con altri 5 partiti per vincere la sfida con le destre e...forse basterebbero i pochi voti dispersi nelle due liste con falce e martello di Salvatore Catello e Marco Barsanti più Tommaso fattori e soprattutto Irene Galletti che secondo il fratello di Luca Zingaretti doveva essere alleata (come nel governo centrale) per formare una forza coesa e non unica per cercare di vincere le sfide elettorali, come del resto fa la Lega ceccardiana con FI e FdI.

nb, la storiella del gioco del gatto con il topo la sai vero? quindi fai comodo di riflesso per l'aumento delle letture VdS che come vedi sotto elezioni sono in risalita.
...quindi non ti arrendere come han fatto vari forummisti d'Avane, d'Albavola, di Via Pratavecchie in Migliarino, di Molina di Quosa,
....come il sig. Ciacchini 'nsomma che prima di inabissarsi era sulla VdS più spesso del'Avanese di quei tempi e...dell'indomito immarciscibile Ultimo odierno.
nb 2, mi dici di leggere ed il "leggio" come vedi e neppure tanto fra le righe.
Fatti e non pugnette direbbe un noto assessore del Bagaglino.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Facile eh, correggere i refusi e fare ripassi... del 15/9/2020 - 8:11
Già
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

16/9/2020 - 0:45

Poveracci, dove' paga' di tasca propria i manifesti, o come faranno ?
Si fa una colletta ?
Per la sfilonata è stata persa una giornata di lavoro, si e no, i cartelloni sono gli stessi da anni, il comune non gli compra tutti gli anni... OSS, cazzi la randa...
----------------  RISPONDI





In risposta a: le primarie del PD... del 15/9/2020 - 10:34
Scusami democratico...
AUTORE: vecchianese di s. Frediano
email: -

16/9/2020 - 0:38

...ma davvero non ho capito la risposta al mio intervento " curiosità ". Hai elencato una serie di cose, vere non c'è dubbio, ma che incastrano male con il mio scritto.
Per l' Oss 1 purtroppo non ho cura : ripete sempre le stesse cose, mantra,anche con altri nomignoli, ma non esce da lì. Tutti sono vuoto a perdere, tranne Uno. Ma non sarà un abbaglio, e bello grosso ?
C'è una notiziola che sta girando sul web e in varie redazioni giornalistiche, quella che vorrebbe, chez Bonaccini, il ritorno del prodigo Matteo, e pure di Bersani, a casa PD. Sai che risate si faranno gli italiani, vado, non sfondo e ritorno. Amen !
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 16528 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [662]