none_o


La quantità di anidride carbonica che quotidianamente le attività terrestri riversano nell'atmosfera ha ormai raggiunto livelli tali da cui sarà arduo, se non impossibile, tornare indietro, in mancanza di adeguate politiche economiche che prendano seriamente in considerazione questo problema, nonostante i continui appelli degli scienziati sulla salvaguardia del clima.

Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Sistena Nazionale per la Protezione dell'Ambiente
none_a
. . . . . . . . . . . nell'immediato dopoguerra a .....
Dispiace vedere che la Voce pubblichi commenti imbecilli .....
Ma il MONGOLINO D'ORO, il PD lo ha vinto a mani basse. .....
Siamo forti! Abbiamo vinto! Alè! Hip hip! Bravi!. .....
Cinema Lumiere
none_a
Pisa, Presentazione del libro
none_a
Il Fortino,Marina di Pisa,23 marzo
none_a
Pontasserchio, 22 marzo
none_a
Vecchiano 29 marzo
Progetto Libri
none_a
Calci, 23 marzo
none_a
none_a
NICOSIA-Festa di Primavera.
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Val di Serchio
none_a
2018/2019 fase interprovinciale.
none_a
Pappiana
none_a
Pisa Beach Soccer
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
 0
Sono disponibili 15578 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [624] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: del
assessore dimesso
AUTORE: Massimiliano
email: -

8/3/2019 - 13:12

Mi chiedo, un assessore, si dimette dalla sua incarica di governo oltrechè di rappresentanza in Consiglio Comunale,e questo giornale ciarliero se lo dimentica. Una omissione che sa di censura, di imbarazzo, ad aver tempo foriera di innumerevoli dietrologie.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
IL LIBRO DI RENZI
AUTORE: Giovanni brodini
email: -

7/3/2019 - 20:11

Dicono vada a ruba
Accorrete iscritti al pd
Acculturatevi dal Vostro Kapo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sempre caro mi fu... del 5/3/2019 - 9:34
Anda&rianda
AUTORE: Itaco
email: -

5/3/2019 - 14:57

I sinistri che avevano sette in mano, chiedento carta per far settemmezzo reale, poi sono sballati. Credevano votando i LeU e la 5* di pelare la donna a cuori e...ora ritornano alla casa madre; bene il ritorno che si è visto ai gazebi, ma senza i loro capocci che li han fatti sballare.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Melo.... del 5/3/2019 - 11:07
E io continuo a tifare perchè ..................
AUTORE: Ultimo
email: -

5/3/2019 - 13:45

........... il prossino ministro sia l'attuale sindaodellaBaldinacca. .......... Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Melo.... del 5/3/2019 - 11:07
C'è il tentativo da parte del PD ................
AUTORE: Ultimo
email: -

5/3/2019 - 13:42

........... di levassi di 'ulo con una mozione di sfiducia il primo Toninelli dei tanti TonTinelli a 5 stelle ............. che ora non sono più 5 ........ le stelle stanno spengendosi. ........ Ultimo .......... ( seondo me le stelle saranno 2 o 3 e fra poo si spengono anco velle). ...... Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Dopo l'effetto Zingaretti, .............. del 5/3/2019 - 10:13
Melo....
AUTORE: Nativo Baldinacca
email: -

5/3/2019 - 11:07

...merito un ministero? Si!
Ministro delle strategie politiche a pieno titolo dopo il capolavoro fatto con la candidatura dei due renziani senza Renzi.
Renzi non poteva candidarsi e stravincere per la terza volta per poi farsi mettere in croce come un povero cristo.
Lo statuto del PD che non permette di cacciar via nessuno e chi remava contro ha portato a questo.
Se non c'era gara competitiva era chiaro che Zingaretti vinceva su Fra Maurizio Martina ed i Boccia vari con qualche migliaio di voti, ma il PD perdeva la faccia e credibilità come soggetto politico importante e quindi il sacrificio che chiesi ad Anna Ascani a Pisa non è stato vano e....grazie anche a Bobo Giachetti per aver partecipato a questa strategia di nuova rinascita di un PD ed aver portato 1.800.000 elettori delle primarie ai gazebi.

Il sorpasso con i grilli si avvicina...poi tocca ai Lego e...Berlusca? Berlusca ha perso il 40% ed è belleccheio; questo lo dico io!
----------------  RISPONDI





AUTORE: Ultimo
email: -

5/3/2019 - 10:13

............. e anco vi rsdindaodellaBaldinacca ha cavalcato il cavallo sbagliato, unc'indovinamai, ........ dicevo l'effetto Zingaretti sta provocando lo spostamento in panchina di Di Maio e poi a seguire di Toninelli e di tutti gli altri TonTinelli ....... ma Di Maio dalla panchina finirà in curva a ri-vendere le gazzose, unica cosa che sa fare con qualche risultato. .......... Intanto c'è un riavvicinamento alla politica di persone che si erano allontanate ma che la politica sanno farla ......... e i primi sono ...... udite udite ........ il Prof Prodi ed Enrico Letta. Nei momenti difficili l'Italia ha sempre saputo uscirne con personaggi di spessore ed ora si stanno vedendo .......... e persone di grande valore politico e non solo sentono di poter tornare utili all'Italia. ........ Sono molto fiducioso ( la ciliegina sulla torta sarebbe un nuovo Ministro dell'Interno nato alla Baldinacca ). ......... Ultimo
----------------  RISPONDI





In risposta a: notizie del 4/3/2019 - 20:33
Sempre caro mi fu...
AUTORE: Votazioni per dare soldi al pd
email: -

5/3/2019 - 9:34

Quanti di questi 524 votanti SONO DI SINISTRA?
Chiedetevelo e datevi una risposta
----------------  RISPONDI





In risposta a: ancora ? del 4/3/2019 - 19:41
"la lingua batte dove il dente duole".
AUTORE: informato
email: -

5/3/2019 - 9:25

Siccome gli altri sono peggio, Francesco T. prova a sorvolarci sopra, e allora è meglio cercare di sminuire i progressi dell'unico partito che vive di democrazia interna.
L'omonimo Francesco dei Bergoglio ci ha ricordato un detto evangelico l'altro giorno: "non guardare la pagliuzza nell'occhio del tuo prossimo, ma cerca la trave nel tuo occhio".
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Wi fi ?
AUTORE: Internauta
email: -

5/3/2019 - 6:21

https://www.studiocataldi.it/articoli/33716-wifi-gratis-al-via.asp

Molto interessante... A Vecchiano prenderanno l'occasione al volo?
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
notizie
AUTORE: curioso
email: -

4/3/2019 - 20:33

come sono andate le primarie nel comune?

ndr. red 2

Nicola Zingaretti voti n°382.
Maurizio Martina Voti n° 85
Roberto Giachetti Voti n° 51
Schede bianche n° 3
----------------  RISPONDI





In risposta a: ...190.000 iscritti e votanti. del 4/3/2019 - 8:24
ancora ?
AUTORE: Francesco T.
email: -

4/3/2019 - 19:41

Degli altri partiti o movimenti non mi/ci interessa,per ora, sono conformati in altro modo rispetto al PD. Resto basito come si possono considerare, ma ognuno è libero di fare come vuole a casa sua, iscritti persone che non hanno preso la tessera nel 2018 e poi vanno a votare nei circoli a gennaio 2019. Mi par di ricordare che quando gonfiavano i numeri degli iscritti di Forza Italia, a sinistra ci si indignava. Adesso siamo al liberi tutti ? Basta saperlo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Informarsi ? del 3/3/2019 - 20:52
...190.000 iscritti e votanti.
AUTORE: informato
email: -

4/3/2019 - 8:24

Chi a votato a gennaio 2019 si è considerato iscritto e partecipante alla crescita del PD.
Ora dovresti provare a girare il tuo -essere informato- agli altri movimenti e partiti, e vedrai che non c'è trippa per gatti....
----------------  RISPONDI





In risposta a: informarsi del 3/3/2019 - 19:15
Informarsi ?
AUTORE: Francesco T.
email: -

3/3/2019 - 20:52

Dovreste farlo anche voi, e magari leggere attentamente quello che si scrive. A gennaio 2019 hanno votato con le tessere del 2017, confermo che al 28 dicembre 2018 gli iscritti erano quelli che ho riferito nel post precedente. Chiedere al Nazareno, vi risponderanno.
----------------  RISPONDI





In risposta a: informarsi del 3/3/2019 - 19:15
Evisto?
AUTORE: Oracolo politio
email: -

3/3/2019 - 20:34

Dignene a Francesco! bastava bussare alla porta PD: veniva "aprita" e si veniva 'nformati der resurtato preciso senza stà a vedè dar buo della chiave come quando s'èra bimbetti per vedè la nostra 'ugina che faceva rbagno nella tinozza.
----------------  RISPONDI





In risposta a: domanda da tre soldi del 3/3/2019 - 16:23
informarsi
AUTORE: informato
email: -

3/3/2019 - 19:15

Queste son le percentuali e i voti raccolti dai 6 candidati tra gli iscritti del PD:

Zingaretti 47,4% pari a 88918 voti

Martina 36,1% pari a 67749 voti

Giachetti 11,1% pari a 20887 voti

Boccia 4,0% pari a 7537 voti

Saladino 0,7% pari a 1315 voti

Corallo 0,7% pari a 1266 voti

Schede bianche o nulle pari a 1429

Totale votanti 189.101 (50,46 degli iscritti)

Se&o.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La categoria dei renziani non è mai esistita! del 2/3/2019 - 14:11
domanda da tre soldi
AUTORE: Francesco T.
email: -

3/3/2019 - 16:23

Non riesco a capire, o forse si, perchè la dirigenza del Pd fa le primarie aperte a tutti e poi si lamenta. E' normale che il voto, così com'è, possa ( è ) essere inquinato da altri soggetti. Basta far votare solo gli iscritti.
Già, il problema, però, è proprio questo : quanti sono gli iscritti al Pd ? Non lo sanno neppure al Nazareno, i più ottimisti dicono che nel 2017 erano 349 mila, fonti giornalistiche (HPost e Repubblica )parlano di soglia sotto centomila.
Addirittura per il blog Lettera 43, gli iscritti al 28 dicembre 2018 sono stati poco più di 25 mila a cui si aggiungono 2378 iscrizioni on line. Va da se che con questi numeri, salvo smentite che però non arrivano, è dura far le primarie solo con gli iscritti, e quindi " mercato libero ".
----------------  RISPONDI





In risposta a: Io voto Zingaretti del 2/3/2019 - 11:07
La categoria dei renziani non è mai esistita!
AUTORE: Bruno Baglini elettore PD
email: -

2/3/2019 - 14:11

Per ricevere la scheda elettorale per le primarie PD, o si è iscritti PD o si è elettori di quel partito e per gli elettori si chiede di opporre una firma di adesione al progetto politico del PD perché debbono essere gli elettori e gli iscritti del Partito Democratico ad eleggere il loro segretario.

Va da se che a nessuno è impedito di manifestare la propria preferenza di voto; compreso i rappresentati di altri partiti o movimenti politici.
Vedi la sig. Lombardi della 5 stelle che dice di far votare Zingaretti, così come esponenti di LeU danno indicazioni di votare il Governatore del Lazio per così far fuori definitivamente il così detto renzismo.

E' naturale in democrazia che chi ha perso la volta precedente si adoperi per fare il prossimo giro.

Menomale che Renzi c'è! altrimenti il Partito Democratico ora era alle dipendenze della Casaleggio Associati?

E il senatore Matteo Renzi ora che fa? fa opposizione con convinzione al doppio di altri che son li da un anno senza fare un congresso e nuovo segretario SUBITO!
Lui non farà un altro ennesimo partito come richiesto a gran voce da alcuni.
Dice che le scissioni le han sempre fatte le minoranze e che mai da sole son servite per governare.
Occhetto subì una scissione ed il PDS si attestò al 17% e Rifondazione Comunista al 9%.
...facile eh, dire vai via di casa e lascia il tetto e le stoviglie tutte a me.
Le primarie iniziate per far conoscere Romano Prodi che era senza partito ed essendo una novità mobilitarono sei milioni di cittadini elettori di centrosinistra (non erano per il seg. del partito, ma per scegliere il capo del governo di coalizione)
I quattro milioni e mezzo di voti per Prodi furono spazzati via dal milione e mezzo di Fausto Bertinotti facendo cascare il miglior governo dal dopoguerra.
Ora "lasinistra" sia PaP, e LeU alle Europee con lo sbarramento al 4% rischiano di rimaner fuori.

Comizi separati, cene elettorali separate e riunioni di circolo dove nessuno si azzarda a dire per chi dei tre candidati voterà altrimenti non volerebbe solo del fogliame ma qualcosina di più pesante.
Sarebbe ora di basta con questo rito divisivo fra compagni dello stesso partito e per giunta esposti a farsi eleggere il proprio segretario da comuni passanti
----------------  RISPONDI





In risposta a: Io voto Zingaretti del 2/3/2019 - 11:07
ERA ORA CHE QUALCUNO ABBIA FATTO CHIAREZZA
AUTORE: AMERIGO
email: -

2/3/2019 - 12:47

Deve esserci un errore, Non posso credere che G.Carlo Pardini ex redattore della Voce si sia autosospeso non condividendo la UNILATERALE politica editoriale della VdS in merito alle prossime votazioni primarie del Partito Democratico.
Finalmente era ora che qualcuno di sicura affidabilità e competenza evidenziasse il supporto unilaterale del giornale nei confronti di Giachetti ed Ascani, già denunciato in molte altre occasioni da lettori attenti e non di parte. E' sembrato piuttosto stucchevole questo continuo e costante attacco agli altri due contendenti, con la pubblicazione di articoli di Umberto Minopoli, che irritano e penalizzano, nonostante la buona volontà, il pupillo di Renzi, definirli pietosi e far loro un regalo.
Mi complimento con l'ex redattore per il momento autosospesosi per la sua indipendenza ed autonomia giornalistica.
Mi auguro che altri facciano un esame di coscienza e provino ad essere più equilibrati in una competizione che oltretutto è tutta interna al PD e che interessa poco meno del 15% degli italiani.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Io voto Zingaretti del 2/3/2019 - 11:07
quando si difendono gli ideali...
AUTORE: democratico
email: -

2/3/2019 - 12:14

...e i valori, magari sorretti da maggiori interventi di lettori a sostegno degli ideali di Giancarlo allora si lavora per il PD, se al contrario si vogliono difendere certe posizioni ideologiche, ma non solo, allora è preferibile abbandonare la Redazione in dissenso piuttosto che contrastare in dissenso gli interventi sulla VOCE.

Si vota per il PD: Benissimo Zingaretti ...oppure è un dejà vu... come nel 2016.
Era preferibile attaccare l'antipatico Renzi e fuggire dal PD piuttosto che combattere una battaglia di minoranza nel PD.
La Democrazia nel PD, domani 3/3/2019 è consenso e partecipazione.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Io voto Zingaretti
AUTORE: Giancarlo Pardini
email: -

2/3/2019 - 11:07

Come ex redattore di questo giornale, autosospeso non condividendo la unilaterale politica editoriale, dichiaro che domenica andrò a votare per le primarie del Partito Democratico e voterò Zingaretti.
Non con la certezza ma con la speranza di una fase nuova di questo partito in cui negli ultimi tempi ho fatto fatica a riconoscermi.
Auguro a Matteo Renzi tutta la fortuna che merita per la sua bravura di uomo politico e spero che presto dia finalmente origine al suo partito personale di centro trascinando con se tutti i suoi più fanatici estimatori (i nomi di alcuni di questi si possono leggere proprio su questo giornale) permettendo così al Partito Democratico di fare la sua strada..... bella o brutta che sia.
Perchè nella parole dei "vecchi" rimane sempre una certa saggezza come quando si sente dire che "non si può fare un partito di sinistra senza la sinistra".
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
PROGRAMMA PD E VOTAZIONI
AUTORE: Giulio Guzzetti
email: -

2/3/2019 - 9:47

Qualcuno legga il programma del pd STRANAMENTE UGUALE PER TUTTI E TTE I CANDIDATI
DICA SE TROVA LA PATOLA ‘AMBIENTE’
VOTATELI
----------------  RISPONDI





AUTORE: Ultimo
email: -

27/2/2019 - 15:01

........... "Non siamo all’altezza...". Grillo, stanco e deluso, sta ora meditando un "vaffa" clamoroso, un addio polemico al Movimento che non riconosce più. E che per giunta lo infastidisce. ......... La sua rivoluzione, quella sognata con Casaleggio senior, che avrebbe dovuto cambiare radicalmente il Paese, "è diventato un mostro" – si sfoga il Garante –, un mostro da cui vuole prendere le distanze, schiacciato dal peso della responsabilità e del fallimento.La "presunzione" ed il "dilettantismo", mostrato negli ultimi tempi proprio da Di Maio, lo ha insolentito fino a farlo sbottare. "Basta, uno dei due è di troppo...", ha detto ad una persona a lui molto vicina dopo l’ennesima ‘rivelazione’ sulle mosse di avvicinamento di "Giggino" alla Lega, cosa che il suo pubblico, quello dei teatri, comprende fino ad un certo punto. E contesta. Lo fischia. Gli chiede conto, dalla platea, degli errori che non sono suoi. Il suo ruolo di Garante, prima, riempiva le poltrone, oggi le fa disertare. Lo insultano anche per strada.
----------------  RISPONDI





In risposta a: leggere o saper leggere del 26/2/2019 - 22:35
Se si passa dal 42% al 10%
AUTORE: alias
email: -

27/2/2019 - 10:12

in Sardegna e in pochi mesi ci sono delle ragioni politiche da prendere in considerazione.
Saranno state le promesse elettorali di difficile realizzazione, o la pessima gestione del comune di Roma, o le retromarce ideologiche...ecc..
Insomma se si prendono i voti alle politiche e se si governa negli enti locali con criterio forse non si riprendono quei voti (42%) ma di certo non si scende del 30%.
Chi ha votato M5S alle politiche, ieri in Sardegna non ha ritenuto credibili i politici candidati, sono rimasti forse solo quelli che si attendono il Reddito di Cittadinanza.
E poi:.." ogni scarrafone e bello a mamma sua"
----------------  RISPONDI





In risposta a: Forse il PD ................... del 26/2/2019 - 20:30
bannatelo
AUTORE: nonloreggopiu
email: -

26/2/2019 - 23:19

il solito commento privo di contenuti... e per esprimere il solito vuoto pensiero che ci hai propinato nmila volte. Dai, impegnati un po di piu e prova a scrivere qualcosa che abbia una sostanza
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 15578 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [624]