none_o


Con questo articolo termina, dopo un percorso durato più di un anno, l'analisi che Franco Gabbani ha fatto su un duplice piano, la storia della Famiglia Salviati, e di Scipione in particolare, e sinteticamente il contesto sociale e gli avvenimenti succedutesi nel corso del 1800 nel territorio di Vecchiano, come anche in Toscana, in Italia e in Europa.Anche in questa conclusione viene trattato un tema di primaria importanza, quello dell'istruzione nel 1800. 

. . . tempo fa ti esprimevi come uno di destra ed ora .....
Il PD a queste condizioni non può esistere Mazzeo .....
Per quanto mi riguarda per "sinistra" io intendo le .....
“Soumahoro? Fratoianni sapeva tutto”. Da Sinistra .....


  Conversazione tra due amiche

Intervista di Paola Magli. 


Un nuovo trasloco. La poesia, l’autunno caldo


Ana Lins dos Guimarães Peixoto Bretas, poeta che fu conosciuta come Cora Coralina


A noi donne, per non essere più vittime.

di Silvia Cerretelli
Galletti e Noferi (m5s)
none_a
Vecchiano e le sue nuove mezze commissioni consiliari
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Intervista di Giancarlo Bosetti (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
PD San Giuliano Terme
none_a
Io, Medico
none_a
di Ezio Di Nisitte
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Quel suo viso
L'altra faccia della luna
La mia vita, la mia voce
Quella luce, a primavera
Come un vento caldo su di me
Sono creta, sotto le sue mani
Lei .....
Buongiorno,

queste mie parole sono per evidenziare il menefreghismo di un ente del Comune di San Giuliano Terme che ad oggi non mi ha risposto ad .....
 0
Sono disponibili 17944 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]   [6]   [7]  ...  [718] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: Bingo del 18/10/2022 - 19:40
@ Luigi B.....
AUTORE: Amico di Maria
email: -

18/10/2022 - 21:43

....òra te...crederesti che io prendessi subitaneamente le difese del senatore Matteo Renzi da uno sproloquiante come te? Via giù🦹‍♂️
Come vediamo in questi giorni: Berlusconi, Bersani, D'Alema traballano. Grillo è sparito e il nipote rancoroso di Gianni Letta chiamato per... (l'ho scritto nel post precedente) è sulla via del ritorno in quel di Francia: ha solo da scegliere; con il pulman, con il treno, in aereo maaanche mbiciretta va bene.
Poi se la Giorgia tira avanti l'idea del presidenzialismo è più facilmente che si trovi a confrontarsi con il fiorentino che con i traballanti summenzionati.
Il tempo è galantuomo!
Saluti🙋‍♂️
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il rancoroso Enrico Letta ...... del 18/10/2022 - 13:42
Bingo
AUTORE: Luigi B.
email: -

18/10/2022 - 19:40

Caro amico di maria, Renzi lo votati anch'io ed era una grande speranza, purtroppo non mantenuta: rottamazione senza valori ma per età, supponenza (meloni?), antipatia personale, delirio di potenza (referendum) ha contribuito quanto e come Letta alla situazione attale del P.Democratico.
Pochi oramai lo seguono ed è un dispiacere perchè ha una forte personalità ed una grande intelligenza, peccato lo usi solo per fare i propri interessi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: In pieno del 18/10/2022 - 12:11
Il rancoroso Enrico Letta ......
AUTORE: Amico di Maria
email: -

18/10/2022 - 13:42

...fu richiamato in campo dai capi della "ditta" dopo il fallimento
della guida PD di Zingaretti che " pare" si fosse accordato con il Salvini del Papeete per elezioni anticipate già nell'altra estate, per perderle alla grande e cosi divenire il primo partito dell'opposizione e come disse Giovannino del Tabucchi: a star dietro a te a scapare le bietole non mi ci vuol tanto: mi metto a sede' all'ombra del gelso e più dietro di così te siei in testa e io secondo.
Letta cosa ha fatto? Niente di speciale come sempre fanno chi "asserba rancore".
Se era un buon PdC non veniva licenziato 7 anni fa dal suo partito ed ora lo tengono li ha perdere ogni settimana un punto di gradimento gli stessi che mandarono frettolosamente via Matteo Renzi che addirittura prese 800mila voti in più del segretario Letta.
Eh sì, Letta non avendo un vice segretario come lo fu Martina gli tocca star lì fino a primavera e così arriveranno una ventina o trenta candidati alle primarie (che non le fecero per Letta segretario).
Dal campo largo con Di Maio, Bonelli e e Fra-Toianni, all'orticello stretto come abbiamo visto.
Muoia Sansone con tutti i Filistei sembra il motto di quelli che hanno scelto il più rancoroso di tutti nei confronti di chi portò il "loro" Partito Democratico al 41%.
Amen.
----------------  RISPONDI





In risposta a: L’opinione della sera - La storia infinita del 17/10/2022 - 23:26
In pieno
AUTORE: Luigi
email: -

18/10/2022 - 12:11

Spesso non condivido ma questa analisi della Amadesi la sottoscrivo in pieno. Una campagna politica fatta solo contro gli altri, senza uno straccio di programma per la grande crisi economica e sociale del paese non poteva che portare a questo risultato. Letta ha fatto bene ad annunciare le dimissioni, e’ il minimo che possa fare. Se fosse stato giapponese……
----------------  RISPONDI





In risposta a: DOC del 17/10/2022 - 21:50
La volta scorsa...
AUTORE: Cittadino amministrato (benetto assai)
email: -

18/10/2022 - 8:43

Gabriella Sani si candidò a sindaco, era milliarinese dokke, spiaze; non presero neppure un seggio....provare-provare-provare e...
----------------  RISPONDI





AUTORE: Maria Amadesi
email: -

17/10/2022 - 23:26

Alla fine ed è inevitabile si finisce per parlare del Pd ma soprattutto di Letta.
Occorre ribadire che ci sono state le elezioni e che le ha vinte la destra, una vittoria netta, fare le pulci per altro giustificate, che oltre il 30% non ha votato, e quelli dovrebbero stare zitti, se non voti poi non ti lamenti, ma chi ha votato ha dato mandato alla destra, non ci piace, è la democrazia signori, quindi la destra ha eletto i presidenti delle camere, La Russa al senato, e Fontana alla Camera. La storia politica di La Russa la conosciamo, non la condividiamo, ma inutile recriminare, la Meloni ha eletto il suo presidente, E dubito che chiunque altro di FdI avesse avuto miglior accoglienza e/ o gradimento.
Fontana, della lega, indubbiamente ha sorpreso di più, c’erano nel partito persone certamente più moderate, ma la scelta di Salvini è stata quella di allinearsi alla Meloni e per la storia parlamentare e gli incarichi di questi anni certamente Fontana rappresenta una buona sponda per lui per tacitare i malumori legati ad una percentuale voti inaspettatamente bassa.
Non è il governo che ci piace ne il governo che volevamo ma questa è una democrazia Parlamentare. Ed eccoci a Letta ed al Pd, io non so se questo segretario è mal consigliato o se certe uscite riesce a farle da solo, di certo non ne infila una giusta. “ Logica incendiaria la nomina dei due presidenti” questo ha detto il Letta riferendosi ai presidenti delle camere, per altro in un contesto internazionale.
Ora io non so se c’è o se ci fa, certamente l’incapacità di accettare se pur con il mal di pancia, l’esito elettorale, quel bisogno stizzito di dare ad altri la colpa di un suo fallimento, cosa frequente in questo Pd, gli fa dire cose che fanno un danno enorme all’Italia e agli italiani.
Da tempo siamo attenzionati e dall’Europa, e dalle agenzie di rating, per il debito troppo alto, per l’applicazione delle cose da fare per PNRR, per le garanzie che siamo in grado di dare agli investitori stranieri, sia chiaro, chi investe in Italia, investe nel nostro debito, quindi l’immagine del paese deve dare il massimo affidamento e avere la massima credibilità. Già il fatto di una vittoria così ampia delle destre un po’ di preoccupazione in giro c’è stata e c’è , nonostante le rassicurazioni della signora Meloni, poi arriva il segretario del maggior partito di opposizione e spara un boomerang del genere, che fa davvero male e grosso danno al paese, e dal battibecco (con Meloni) che ne è seguito dubito si sia accorto di quello che ha fatto.
Se si prova a riassumere gli ultimi anni di questo Pd, se tutte le energie che ha speso a fare la guerra a Matteo Renzi poi a Calenda-Renzi , poi al terzo polo, le avesse spese per buoni programmi, per una buona campagna elettorale, alla forza di un buon programma, oggi ci sarebbe un’altra storia da raccontare.
Fortunatamente io da tempo sono altrove, noi siamo lontani da tanto odio, che non fa male solo a chi lo prova, ma ad un paese intero.
----------------  RISPONDI





In risposta a: ASBUC Vecchiano Nodica Avane Filettole del 17/10/2022 - 15:38
DOC
AUTORE: Migliarinese
email: -

17/10/2022 - 21:50

Non solo ma ci hanno tolto anche la caserma, emigrata a Vecchiano oramai insieme a Nodica il centro del Comune, consolandoci con un ufficio periferico che non sappiamo bene a cosa e quanto servirà.
Se serve il sindaco Angori è andato anche alla Misericordia di Vecchiano ma si è dimenticato, quando passava per le suore, di fermarsi anche alla PA di Migliarino.
Facciamo una petizione perchè il prossimo sindaco sia di Migliarino, o di Avane o di Filettole.
----------------  RISPONDI





AUTORE: F.C.
email: -

17/10/2022 - 15:38

Positiva la conclusione della transazione fra Comune e ASBUC..Ma..
Resta il fatto che i cittadini di Migliarino, che non traggono benefici in quanto al di fuori dell'ASBUC, sono però partecipi a quello che il Comune dovrà sborsare a scapito della Comunità. La carenza di rapporti fra Sindaco, Giunta e Consiglieri maggioranza e minoranza è un risultato purtroppo negativo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: @ Lrttore del 16/10/2022 - 10:24
Un'èmiadetto ...............
AUTORE: BeppeCalesse
email: -

16/10/2022 - 11:56

............ dipende da quanto grossi i 9 ......... avrebbedettounodiNodia. ........ BeppeCalesse
----------------  RISPONDI





In risposta a: sconsolato del 16/10/2022 - 9:27
@ Lrttore
AUTORE: Osservatore 1
email: -

16/10/2022 - 10:24

Il 9 nel 18 ci sta due volte!
Ti è chiaro?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Furbo!!! del 15/10/2022 - 15:06
sconsolato
AUTORE: Lrttore
email: -

16/10/2022 - 9:27

No, caro Aimo. La Meloni sapeva di non avere i numeri per la russa (minuscolo) e si è preoccupata di averli da qualcuno che sta (dovrebbe stare) a sinistra.
Per averli doveva dare in cambio qualcosa e ci siamo domandati cosa.
Ecco risolto il mistero: Renzi vuole la presidenza del Copasir!
Ora è tutto chiaro.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Furbo!!! del 15/10/2022 - 15:06
@ Aimo
AUTORE: Amico di Enzo Rametti
email: -

15/10/2022 - 18:13

Leggi l'intervista odierna a Matteo Renzi pubblicata anche sulla VdS.

.http://www.lavocedelserchio.it/vediarticolo.php?id=39970&page=0&t_a=renzi-finira-a-tarallucci-e-vino-appuntamento-alle-europee-2024

Li è esplicitato quel che vuole/ vorrà da qui al 2024, anno di nuove votazioni di livello nazionale (anche se Europee).
Li si dice esplicitamente di volere i voti dei moderati che votano a destra ed a sinistra e come già si è visto con tre ministri di FI venir via e Gelmini con Carfagna son già approdate in Azione/IV, così come già molti elettori di centro destra si sposteranno nel nuovo centro per congiungersi ai centristi del PD come è avvenuto nel partito francese di Macron.
Questo spostamento era già avvenuto alle passate Europee dove un PD già quasi morto divenne il primo partito italiano con un enorme convergenza al centro.
Poi quel che è avvenuto dopo inutile ricordarlo ancora; i capi ex PCI "della ditta" fecero di tutto per ritornare ad essere "pochi ma buoni" battuti solo dal comunista Marco Rizzo che con il suo 0,6% non lo batte nessuno in quanto a "purezza comunistica".

nb, il centro sinistra, cosi come il centrodestra alternativamente han governato l'Italia; la sinistra-sinistra mai, cosi come la destra-destra fino al 25/9/2022.
Quindi non si tratta di essere "furbi" ma di aspirare a fare una politica "normale" che poi il governo Renzi/Alfano con l'appoggio del 70% al segretario Renzi dal suo partito non era cosi male come dicono ora alcuni suoi ministri PD -Franceschini-Orlando-De Micheli e forse altri.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La verità " più" plausibile è questa..... del 15/10/2022 - 10:46
Furbo!!!
AUTORE: Aimo
email: -

15/10/2022 - 15:06

Potrebbe essere anche più plausibile che Renzi aspiri a convincere eletti di Forza Italia ad aderire al suo partito.
Lo dicono in molti e avere votato La Russa mentre FI si è astenuta serve ad accentuare lo sbando di FI aggravato dal biglietto di Berlusconi.
Renzi è una volpe, non va sottovalutato. (E nemmeno spravvalutato come spesso succede)
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sorpresa del 13/10/2022 - 15:54
La verità " più" plausibile è questa.....
AUTORE: Amico di Enzo Rametti.
email: -

15/10/2022 - 10:46

...una mattina appena sveglio (?) l'on Enico Letta, dice ai suoi: si fa' come fece baffino con suoi 101, astenersi dal votare per far fuori Romano Prodi e addossare la colpa al sindaco di Fiorenza?

Quindi, 9 (nove) di voi votate per La Russa e si da la 'orpa Arenzi.

Poi si leva Giuseppe Conte, piglia il caffellatte, poi il telefono è...naturalmente non telefona al nipote di Gianni Letta per la bella pensata solinga di: far votare 9 (nove) grillini per La Russa e così poi la "gente liggera" pensa subito: ha stato Renzi!

Ir ghiavolo fa le pentole ma non i tappi e 9+9=18 e il nove nel diciotto ci sta due volte; ammenoche; come disse il Baglini di Nodica alla maestra elementare: i "novi" eran troppo grossi e tutteddue nel diciotto un ci stavano dentro.
Borda!
Poi ci si mette nel mezzo anche Berlusconi che dice ai suoi fedelissimi: astenetevi voi che a me vien da ridere e...il chiapparello questa volta non ha funzionato.

Avanti polipo, la zuppa è cotta.
Campo largo e coordinato? oimmena però.😥😥😥
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Sorpresa
AUTORE: Ciccio manganello
email: -

13/10/2022 - 15:54

Sul nome di Ignazio come presidente del senato sono piovuto diversi voti anonimi...pare siano da attribuire a diversi 5 stelle che avevano capito che stavano votando per La Russia
----------------  RISPONDI





In risposta a: A-Dele del 11/10/2022 - 10:42
BRUNO O BRUNOOOO
AUTORE: ADELE
email: -

13/10/2022 - 15:44

CIAO
TI SALUTANO GLI AMICI (NON TUOI)
----------------  RISPONDI





In risposta a: Tavolo di Pace del 11/10/2022 - 13:48
@ Effi ci i...
AUTORE: David
email: -

11/10/2022 - 14:28

...Durela...!
Poveri Partigiani e poveri militari russi-americani-canadesi-argentini-brasiliani morti a centinaia di migliaia per la nostra liberazione dal nazifascismo e per dare libertà di parola anche ai🐀🐇🐍🐛🕷
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Tavolo di Pace
AUTORE: F.Ci.
email: -

11/10/2022 - 13:48

Il piccolo ZAR , ZELINSKY dopo fatto saltare il ponte "PUTIN"che collega l'Ucraina alla Crimea sta cercando di
coinvolgere l'ONU ,a obbiettivo raggiunto si ufficializza la TERZA GUERRA MONDIALE.....Questa è la
conseguenza dell'escalation della fornitura degli armamenti all'Ucraina.....non utili alla propria legittima difesa
ma all'offensiva......Le sanzioni e la fornitura di armi non doveva portare ad un tavolo di trattativa? A me pare
che il tutto fa fallire gli stati sul mercato mondiale,crea il fallimento di migliaia di aziende,con conseguenti
licenziamenti di migliaia di lavoratori......produce arricchimento degli USA e i paesi fornitori di materie prime.La
GUERRA CONTINUA,arricchendo commercianti di armi, i paesi che le producono. Risultato:
morti,civili,vecchi,bambini e militari. È giunta l'ora di un TAVOLO PER LA PACE.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Due uscite due centri del 11/10/2022 - 9:16
A-Dele
AUTORE: Cittadino amministrato
email: -

11/10/2022 - 10:42

Alle tre liste civiche rappresentate/elette in consiglio comunale, ora se ne é aggiunta una esterna ed anonima? Sarà di un solo componente come quei singol che si dichiarano padrone e signore di tutte le terre emerse?
Buona via.
----------------  RISPONDI





In risposta a: I CAMBIAMENTI CLIMATICI CI PREOCCUPANO del 2/10/2022 - 15:10
Due uscite due centri
AUTORE: Adele
email: -

11/10/2022 - 9:16

Alla lista civica Vecchiano il cammino comune
Si vede che siete dentro il territorio e che credete nelle cose utili
Bravi
----------------  RISPONDI





In risposta a: La storia è che Prodi ha solo ratificato. del 7/10/2022 - 19:16
Che mi credevo
AUTORE: Di Migliarino mare
email: -

8/10/2022 - 19:17

Questa è la spiegazione vera ? All'anima. Beh, comunque se Prodi ha solo ratificato cose decise da altri, figuriamoci cosa poteva fare D'Alema. L'avverti te la Maria B. Serpi ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Caro Leo del 7/10/2022 - 13:58
La storia è che Prodi ha solo ratificato.
AUTORE: Leo
email: -

7/10/2022 - 19:16

La decisione dell'accorpamento era già stata presa almeno 10 anni prima e il ritardo è stato solo dovuto a lungaggini burocratiche che niente hanno in comune con Prodi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: migliarino mare informati meglio del 7/10/2022 - 7:13
Caro Leo
AUTORE: Di Migliarino mare
email: -

7/10/2022 - 13:58

Quello che hai scritto è vero, però non cambia di una virgola quello che ho scritto. Prima del 97 ci sono state fusioni, accorpamenti, ma tutto tra società facenti capo all'Iri, cioè allo stato. E a capo dell'Iri guarda caso c'era Prodi. Quello che ho descritto io è quello che è successo dal 1997 in poi. Non ho scritto che sia stato giusto, non ho competenze, ma questo è. Le responsabilità di Massimo D'Alema sono limitate, quasi nulle, rispetto a quanto scritto dalla sig. Marcella.
Detto questo, aspetto che tu mi spieghi com'è la storia vera
----------------  RISPONDI





In risposta a: mi sa... del 6/10/2022 - 18:46
migliarino mare informati meglio
AUTORE: Leo
email: -

7/10/2022 - 7:13

Sei poco preparato e scrivi a casaccio. La storia Telecom è cominciata molto prima del 1997. Prima della Telecom venne formata l'Iritel nel 1994, ma era già stato tutto programmato da almeno 10 anni, dall'unione della SIP con l'ASST ( Azienda di Stato per i Servizi Telefonici ). Dopo circa un anno venne fondata la Telecom con capitale privato e pubblico come sono le Poste. Se vuoi ti spiego meglio ma è molto diversa la storia da quello che hai scritto tu.
----------------  RISPONDI





In risposta a: D'Alema ha rivelato di aver votato per Conte del 5/10/2022 - 18:07
mi sa...
AUTORE: di Migliarino mare
email: -

6/10/2022 - 18:46

..che lei cara signora sia poco informata o informata male. La privatizzazione di Telecom inizio nel 1997, sotto la presidenza del Consiglio di Romano Prodi. Sa chi era il segretario generale del Tesoro ? Un certo Mario Draghi. A loro due si deve la " sciagurata " vendita ai privati. Nel 2000 D'Alema non potè opporsi perchè la golden share non aveva validità. Si trattò di accorpamenti tra società e non di scissioni. Poi che il piano fosse, non ho le competenze per saperlo, sbagliato o no va chiesto a Giuliano Amato, allora min. del Tesoro.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 17944 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]   [6]   [7]  ...  [718]